Scrittori migranti a Roma

Abbiamo incontrato due giovani autori capoverdiani che vivono in Italia da tempo e si esprimono non nella lingua di Camões, ma in quella di Dante.
Riportiamo un frammento e due poesie.

Jorge Canifa Alvés
Nato nel 1972 nella città di Mindelo, isola di San Vicente, arcipelago di Capoverde, vive in Italia dal 1979 e cresce con un'anima culturale tutta italiana fin verso gli Anni Novanta quando ritrova il suo amore perduto: Capoverde.
La tentazione di abbandonare l'influenza italiana è forte, ma lui resiste e sposa entrambe le culture: "due culture sono meglio di una, hai un orizzonte più ampio, più possibilità di scelta".
I suoi racconti sono stati pubblicati sulle riviste Il giornale di Peter Pan, Caffè e in alcune antologie.
Socialmente impegnato, è vice presidente della consulta per il quinto municipio di Roma e direttore della Onlus Tabanka.
Il suo ultimo libro si intitola Racconti in altalena, Edizioni dell’Arco, 2005.

Maria de Lourdes Jesus
Maria de Lourdes Jesus nasce a Vila da Ribeire Brava, nell'isola di S. Nicolau di Capo Verde.
Vive in Italia dal 1971, a Roma. E' laureata in pedagogia e ha collaborato con la Rai nella conduzione del programma Nonsolonero. Inoltre, lavora come giornalista per la trasmissione radiofonica Permesso di soggiorno ed è corrispondente di Radio Morabeza, emittente di Sao Vincente a Capo Verde. Tra le sue opere ricordiamo Racordai.Vengo da un'isola di Capo Verde (Edizioni Sinnos, 2002).