Ogni mercoledì in via Casilina, 607 Bazar-Taverna Curdo Meticcia presenta l'evento Fate le cene non fate le guerre. Due cucine a confronto quella kurda e quella turca: dall'Anatolia due culture a confronto, differenti eppure molto vicine, dialogano a colpi di cucina. Ogni settimana piatti diversi ed eccezionali preparati dal cuoco turco Evren Kuru si affiancheranno a quelli del cuoco curdo di Bazar Xerip Siyabend. C'è chi interrompe i processi di pace e chi si siede alla stessa tavola non per duellare, neanche per competere, ma per confrontarsi. C'è chi crede che nello scambio risieda non solo il piacere della compagnia ma anche la possibilità di crescere e migliorarsi.

Pubblicato in Eventi

Giovedì 20 dicembre 2018 dalle ore 18.30 in via Casilina, 607  BAZAR - Taverna Curdo Napoletana ospita la presentazione del libro La sposa Yemenita con Laura Silvia Battaglia e a seguire intreccio di gusto tra La cucina di Taha Yemenita e quella curda di Xerip Siyabend.

Pubblicato in Eventi

In occasione del World Music al Tufello 2019, dedicato alle culture dei popoli del Mondo, venerdì 11 gennaio 2019 alle ore 20.30 al Defrag in via delle Isole Curzolane 75, Karkum Project presenta musiche e arti visive del popolo Kurdo con Mübin Dünen, polistrumentista e Garyp Siyabend, fotografo dell'Armenia dei curdi.

Pubblicato in Eventi

Giovedì 31 gennaio 2019 alle ore 18 presso Caffè Baldovinetti in via Alessio Baldovinetti, 8/10 Oneworldkitchen invita a una serata dedicata alla cultura Curda attraverso la musica e la gastronomia.

Pubblicato in Eventi

Giovedì 7 febbraio 2019 in via Casilina, 607 BAZAR - Taverna Curdo Meticcia invita alla presentazione libro agenda della Cooperativa Sociale Il Gabbiano. A seguire Cena Curda dei cuochi Xerip Siyabend e Zennun Karakas.

Pubblicato in Eventi

Mercoledì 20 Marzo 2019 in via Casilina 607 al BAZAR - Taverna Curdo Meticcia si aspetta il 2631esimo Newroz celebrandolo in condivisione come festa e auspicio di liberazione per tutti i popoli oppressi, in primis quello curdo, con una grande cena iraniana-curdo-turca accompagnata dal musicista curdo Mübin Dünen e dal suo partner musicale Giano e preceduta alle 19.30 dalla presentazione del libro Curdi di Antonella De Biasi, co-autrice insieme a Giovanni Caputo, Kemal Chomani e Nicola Pedde.

Pubblicato in Eventi

Martedì 2 Luglio 2019 alle ore 21 presso Bibliothè in Via Celsa 5 l'Associazione Culture del Mondo presenta Piccoli Grandi Concerti: Musafir Duo. Musiche dalle terre tra Kurdistan fino in India con Mübin Dünen- Santoor, Ney, Voce e Rashmii V. Bhatt - Percussioni varie, Voce.

Pubblicato in Eventi

Giovedì 18 luglio 2019 dalle ore 19.30 presso Bartali in via Giovannipoli, 30 è prevista una serata dedicata alla cultura Kurda e Mediorientale attraverso la Musica del musicista di fama internazionale Mübin Dünen e i racconti dei progetti della Staffetta Sanitaria Rojava, gli aggiornamenti della comunità Kurda con base a Il Centro Ararat e la presentazione di AzadìBeer, una birra chiamata Libertà spillata per l'occasione a sostegno del Rojava, regione autonoma nel Nord della Siria.

Pubblicato in Eventi

Venerdì 19 luglio 2019 dalle ore 19 alle 22 in Via Casilina 607 BAZAR Taverna Curdo Meticcia invita alla serata Arte di [p]Arte - Incontro con Zehra Dogan, artista, attivista e giornalista Kurda.Durante la serata saranno disponibili stampe e disegni di artisti di (p)Arte a sostegno della Staffetta Sanitaria Rojava, oltre che di Zehra stessa.

Pubblicato in Eventi

Sabato 19 ottobre 2019 alle ore 18 in via di Santa Cecilia, 1/a Griot ospita la presentazione del libro fotografico Kurdistan Memories di Eugenio Grosso. Insieme all’autore è presente il giornalista de La Repubblica, Fabio Tonacci. Dalla loro resistenza allo Stato islamico, i curdi sono tornati ad essere al centro dell’attenzione pubblica. Chi è questa gente, divisa tra Turchia, Iraq e Siria, che ha sfidato il terrore? Il giovane fotografo italiano Eugenio Grosso ha trascorso molti mesi nelle aree curde dell’Iraq, prima e dopo l’offensiva militare per liberare Mosul. E al di là della pura cronaca militare, le sue immagini mostrano la vita di tutti i giorni, le ville di lusso e gli alloggi per rifugiati, i Peshmerga, i mercati, le montagne e le città. La guerra c’è e se ne sente il pericolo, nelle immagini e nel diario del fotoreporter che accompagna le fotografie.

Pubblicato in Eventi
Pagina 4 di 10