Imraan Coovadia

Nato e cresciuto a Durban, in Sudafrica, Imraan Coovadia ha studiato ad Harvard e Yale. Attualmente insegna presso il dipartimento di Letteratura inglese all’Università di Cape Town. I suoi racconti sono apparsi in diverse importanti antologie e i suoi romanzi hanno vinto numerosi premi

Questa è la storia di Firoze Peer, filosofo dilettante, e del suo gemello Ashraf, falsario di professione. Cresciuti a Johannesburg con una madre letterata e cleptomane e un padre truffatore, i due ladri dagli occhi verdi percorreranno il globo tra incredibili avventure. Da un geniale furto a Sun City a un selvaggio inseguimento lungo i confini del Pakistan, dalla consegna di passaporti contraffatti a un gruppo di terroristi coinvolti negli attentati dell’11 settembre fino a un’assurda apparizione alla Casa Bianca, intrighi e inganni si succedono senza sosta.
Disponibile in formato E-book

Informazioni aggiuntive