Angeles Mastretta

Angeles Mastretta è nata in Messico, a Puebla, nel 1949. Laureata in Giornalismo, insegna presso la scuola Nazionale di Studi Politici di Acatlàn e collabora a diverse riviste.
Ha raggiunto la fama internazionale con il romanzo "Strappami la vita", uscito nel 1985 e in Italia nel 1988. Attualmente ha una cattedra alla Escuela Nacional de Estudios Politicos de Acatlan e collabora riviste.

Nel Messico post-rivoluzionario scorre la vita di Catalina, sposata giovanissima con un generale più anziano e relegata nel ruolo di moglie, madre e perfetta padrona di casa.
Finché sulle note di un tango famoso, "Strappami la vita", irrompe nella sua vita la passione fatale.
Romanzo d’amore e politico, trascinante come la musica da cui prende il titolo.

Informazioni aggiuntive