Hong Ying

Hong Ying, poetessa e autrice di romanzi, nasce nel 1962 nella provincia del Sichuan.
Da giovane studia all’Accademia degli scrittori di Pechino. Attualmente vive a Londra.
Le sue opere, con le quali ha vinto importanti premi letterari nel suo paese, sono state pubblicate a Taiwan e tradotte negli Stati Uniti, in Giappone e molti altri paesi europei.
Nata negli anni della grande carestia, cresciuta durante la Rivoluzione culturale, Hong Ying, grazie a questo libro autobiografico, diviene una testimone d’eccezione di un mondo a noi così lontano.
Appassionante come un grande romanzo, “Figlia del fiume” è un prezioso documento che, raccontando la straordinaria vicenda umana di una giovane donna, offre un quadro originale e inedito delle condizioni di vita del popolo cinese dal dopoguerra a oggi e le trasformazioni violente subite dalla società.

Informazioni aggiuntive

  • Anno 1998
  • Autore Hong Ying

Julian Bell, figlio di Vanessa Bell e nipote di Virginia Wolf, giunge dall'Europa nella Cina degli anni Trenta.
Assetato di avventure e dotato di grande fascino, attira l'attenzione di Lin Cheng, maestra dell'antica arte taoista dell'amore e moglie di un professore di Pechino.
Lin insegna a Julian tutti i segreti dell'erotismo orientale ma la loro passione travolgente e scandalosa non riesce a restare nascosta a lungo, e si infrangerà contro il moralismo della società cinese, divisa dai conflitti culturali e dalla minaccia della guerra.

Informazioni aggiuntive