Christiana de Caldas Brito

Christiana de Caldas Brito è nata nel 1939 a Rio de Janeiro, Brasile. Suo nonno era un poeta e sua madre una scrittrice. Fin da piccola, stimolata dall'ambiente familiare, Christiana si dilettava a scrivere. Si è laureata in Filosofia a Rio de Janeiro e in Psicologia a Roma, dove lavora come psicologa. E' sposata con un italiano e ha due figli. A San Paolo del Brasile, ha ottenuto il diploma della Scuola d'Arte drammatica. In Italia ha vinto alcuni importanti premi letterari e ha pubblicato diversi libri. Scrive anche storie per ragazzi e atti unici teatrali.
500 temporali è ambientato a Rio de Janeiro ed è un affresco della vita quotidiana nella favela carioca del Silvestre. In una cornice di pioggia ed acquazzoni che incidono sulla vita dei personaggi cambiandone i destini, l’autrice indaga le problematiche del Brasile contemporaneo, il contrasto tra la miseria e la ricchezza, l'emarginazione sociale, lo spaccio della droga come scelta di vita, il fenomeno delle nuove religioni e il consumismo imperante.

Informazioni aggiuntive

  • Anno 2006
  • Autore Christiana de Caldas Brito

Una favola del mondo attuale per bambini e adulti.

Informazioni aggiuntive

  • Anno 2000
  • Autore Christiana de Caldas Brito

Passo dopo passo, questo libro è una divertente camminata verso il tuo racconto. Come diceva il poeta spagnolo Antonio Machado non esiste una strada già preparata che devi scoprire; sono i tuoi passi che a poco a poco creano la tua strada. Molte volte, però, anche se vuoi camminare, non osi fare il primo passo, ti spaventano le critiche, hai paura di sbagliare, non vuoi rischiare. In una visione socratica, Viviscrivi ti mostrerà che i tuoi racconti sono già dentro di te.

Informazioni aggiuntive

  • Anno 2008
  • Autore Christiana de Caldas Brito

Alle storie delle protagoniste fanno da sfondo il Brasile, terra di origine dell'autrice e l'Italia, sua terra d'emigrazione. L'autrice ci fa partecipi del suo desiderio di ristabilire una connessione tra il proprio passato ed il proprio presente in un percorso di vita alla ricerca di appartenenza. Il libro non è rifugio nella memoria, ma feconda riflessione sulla complessità del vivere in due mondi diversi.

Informazioni aggiuntive

  • Anno 2004
  • Autore Christiana de Caldas Brito

Storie di ossessioni e visioni di donne e uomini solitari. Persone non esistenti partecipano del loro quotidiano. Un artista alla ricerca della propria identità, una vecchia che abita dappertutto; un oculista che vede una strana presenza in fondo all'occhio del suo paziente; una nonna che passa le giornate davanti alla finestra.

Informazioni aggiuntive

  • Anno 2004
  • Autore Christiana de Caldas Brito