Hassan Itab

Questa autobiografia dell'allora giovanissimo Mustafa Khaled Abu Omar alias Itab Hassan, fu un piccolo evento, quando uscì nel 1991 per la prima volta. Il racconto di vita del giovane Mustafa era stato scritto a 21 anni in carcere dove si trovava dal 1985, arrestato dopo un attentato contro una agenzia della British Airways a Roma. Il militante Itab Hassan aveva soli 15 anni quando fece, da solo, il viaggio dalla Palestina a Roma per colpire, secondo gli ordini a lui assegnati, gli interessi economici della Gran Bretagna in Italia.
Il libro fece scalpore e andò a ruba e ancora oggi il rimane unico nel suo genere in Italia. Leggendo Itab Hassan si capisce quali motivazioni possono spingere un giovane ragazzo a farsi esplodere. Diventa chiaro. Di fronte agli orrori descritti, niente diventa impossibile.

Informazioni aggiuntive