Mihai Mircea Butcovan

E' nato nel 1969 a Oradea, in Transilvania, Romania. Dal 1991 vive in Italia, a Sesto San Giovanni e lavora a Milano come educatore professionale nell’ambito del recupero dei tossicodipendenti.
Come narratore e poeta, pubblica alcuni testi nelle antologie "A New Map".
Al giovane rumeno Mihai, emigrato dal paese del conte Dracula e del regime di Ceausescu, non poteva capitare niente di più arduo che vivere a Milano e innamorarsi della bella Daisy, una giovane leghista militante, figlia devota di una ricca famiglia brianzola.
La love story finisce male. Deluso dalla comica e disperata esperienza sentimentale, nella quale ha investito gran parte dei propri sogni, Mihai, le risponde con un racconto in forma di diario.

Informazioni aggiuntive


Una raccolta di poesia e fotografia caratterizzata da due esperienze esistenziali complementari che insieme riflettono sul passaggio dal comunismo al consumismo, vent’anni dopo la caduta del Muro di Berlino. Un testo incisivo che vuole cogliere contraddizioni e responsabilità di una società alla ricerca di nuove forme di cittadinanza.
La Romania degli anni ’70 e questo monito piuttosto impegnativo sono il punto di partenza delle riflessioni di un autore proclamatosi - una volta approdato in Italia, 18 anni fa - l’Osservatore Romeno.
Sono raccolte in questo volume le considerazioni poetiche su un percorso che lo ha visto protagonista sull’altalena tra due modelli che nella loro applicazione hanno procurato ad alcuni benessere e ad altri dolore.

Informazioni aggiuntive


È un testo sperimentale-ingegneristico in cui l’autore crea forti tensioni semantiche che, repentinamente, si dissolvono dietro al fonema; c’è, in queste pagine, la paura del futuro, il quadro valoriale dell’eredità morale ed etica ricevuta nel paese di nascita e il sogno di quello che l’autore vorrebbe costruire hic et nunc; c’è la sofferenza, descritta anche con tinte ironiche, di chi arriva da lontano, con grande prostrazione, e non trova la dovuta accoglienza, il diritto d’asilo.

Informazioni aggiuntive

  • Anno 2006
  • Autore Mihai Mircea Butcovan