Giorgia DM
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Venerdì 24 maggio 2019 dalle ore 9 alle 18 presso l'Università RomaTre - Aula Magna in via Principe Amedeo 182/B è previsto l’evento Immigrati Con-Cittadini. Buone pratiche per la vita in comune per scoprire il volontariato dei cittadini immigrati. La presenza dei migranti non è un peso per la collettività, bensì una risorsa. Persone, gruppi locali, associazioni raccontano storie che cambiano per sempre una narrazione univoca, incompleta, sterile. Gli immigrati fanno volontariato come gli italiani e con gli italiani, perché si sentono non solo cittadini, ma con-cittadini. E questo loro impegno civile merita di essere conosciuto.
Un’importante occasione per conoscere le storie e le esperienze dei volontari di origine migrante è il 21° Convegno Nazionale dei Centri  Interculturali.

Giovedì 16 maggio 2019 alle ore 18 presso il salone della comunità di base di San Paolo via Ostiense 152/B si tiene l'incontro Musulmani e cristiani in Algeria: esperienze e speranze condivise. Pregiudizi e razzismo colpiscono persone e comunità Musulmane e Cristiane anche in Italia. Per questo il Centro interconfessionale per la pace (CIPAX) ha invitato a Roma per un incontro MONS. HENRI TEISSIER, arcivescovo emerito di Algeri, protagonista e testimone di straordinarie esperienze di incontro tra Cristiani e Musulmani. Con lui parleranno il teologo musulmano ADNANE MOKRANI, presidente del Cipax, e NADJIA KEBOUR, docente universitaria. Introdurrà la serata LUCIANO ARDESI, vicepresidente del Cipax.

Domenica 19 maggio 2019 in Piazza di San Giovanni in Laterano si svolgerà la 28ma Festa dei Popoli, manifestazione che si rivolge a tutte le comunità immigrate presenti nella capitale per condividere insieme una giornata di festa all'insegna del dialogo e della cooperazione tra i popoli. Il programma prevede la celebrazione di una messa nella Basilica di San Giovanni, seguita da un pranzo sul sagrato con la possibilità di degustare la cucina di circa 12 comunità diverse provenienti da tutte parti del mondo. Ci saranno poi una serie di esibizioni artistiche da parte delle diverse comunità e infine un concerto.

Giovedì 16 maggio 2019 dalle 11 alle 13 a Piazza Montecitorio, 131 (Sala Cristallo) è prevista la tavola Rotonda Africa/Europa. Due continenti, un futuro per parlare di due continenti legati a doppia mandata da sfide comuni, tensioni, problematiche irrisolte e uno sguardo verso il futuro. Un incontro tra esperti per ragionare di Africa ed Europa con un focus particolare sugli interventi in Sud Sudan. Un momento di confronto per capire come trasformare l’emergenza in potenzialità, la distanza in impegno reciproco.

Per lungo tempo li abbiamo chiamati "angeli del mare". Le Ong impegnate nel Mediterraneo per soccorrere i migranti erano considerate il simbolo della società civile europea pronta all'accoglienza, quella della solidarietà e degli striscioni "Refugees Welcome", che aveva scelto di non abdicare al proprio ruolo dopo il conflitto in Siria e l'esodo legato al fallimento delle primavere arabe. Poi qualcosa è cambiato. Nel 2017, nel giro di pochi mesi, il discorso pubblico è stato deviato: gli angeli sono diventati vicescafisti, le loro navi taxi del mare. Un processo di criminalizzazione segnato da tappe precise: un dossier dell'agenzia europea Frontex, una campagna mediatica, la commissione d'indagine del Senato, poi le accuse (perlopiù archiviate) di alcune procure siciliane, i sequestri delle navi, infine le dichiarazioni dei politici di casa nostra e di esponenti della destra sovranista di tutta Europa. Fino allo stallo dei porti chiusi via Twitter, ai casi della Aquarius e della Diciotti, alla guerra di posizione sulla redistribuzione dei migranti che segna ogni giorno il dibattito politico italiano ed europeo. La legge del mare ripercorre da vicino le fasi di questa evoluzione, partendo da Josefa, la donna camerunense salvata dalla nave Open Arms nel luglio 2018, e dalla strumentalizzazione della foto delle sue unghie smaltate di rosso.

Mercoledì 15 maggio 2019 ore 18 presso la Biblioteca Nelson Mandela in via La Spezia, 21 è prevista la proiezione del documentario I'm not your negro scritto da James Baldwin diretto da Raoul Peck narrato da Samuel L. Jackson (Feltrinelli 2017, 95 minuti)con il patrocinio di Amnesty International.

Il 14 maggio, 28 maggio e 18 giugno 2019 presso il Ristorante Altrove, via Girolamo Benzoni 34, il CIES invita ad Assaggi sonori, una performance uditiva e gustativa in cui il pubblico viene invitato a bendarsi per immergersi in una serie di suggestioni verbali nate da ricordi lontani e da differenti cibi. In una società in cui tutto è immagine viene chiesto al pubblico di rinunciare per un po’ di tempo al senso privilegiato, la vista, per lasciarsi andare ad altre dimensioni percettive. Ricercando un contatto con l’altro e recuperando una dimensione di ascolto profondo il pubblico viene chiamato ad affidarsi alla voce di 5 attori e 5 attrici e alla maestria della chef Claudia Massara e del capopasticcere Valerio Parisi: parole e piccoli assaggi si mischieranno in un’atmosfera intima e rilassata, in cui poter viaggiare con la memoria verso luoghi e sensazioni del proprio passato.

Domenica 26 maggio 2019 nella Casa del Parco Vigna Cardinali al Parco della Caffarella (ingresso Largo Tacchi Venturi) è prevista una giornata ricca di umanità che culminerà alle 16.30 con il concerto del Baobab Ensemble. L’occasione è una raccolta fondi per rendere possibili i ricongiungimenti familiari di alcuni rifugiati presenti sul nostro territorio.

Sabato 11 e domenica 12 maggio 2019 arriva a Roma dall'India Imran Khan, uno dei più importanti suonatori di Sitar  in tournée in Europa. Presso la Galleria Sonora in via Trebula, 5 sabato 11 maggio ore 21 insieme al musicista persiano Pejman Tadayon presenteranno una serata dedicata alla musica Indiana e Persiana. I due musicisti oltre a suonare e presentare gli strumenti e melodie tipiche di queste due culture. Domenica 12 maggio dalle 11 fino alle 13 workshop di musica indiana e araba-persiana su sistema di Raga e Magam e del rapporto storico tra la musica persiana e quella indiana. I partecipanti possono portare qualsiasi loro strumento musicale e possono partecipare anche non musicisti.

Giovedì 23 Maggio 2019 alle 19 da Tuba in via del Pigneto, 39/a è prevista la presentazione del libro La Legge del Mare (Rizzoli) di Annalisa Camilli. Insieme all'autrice dialogherà Francesca Mannocchi (giornalista e scrittrice).

Pagina 3 di 278