In occasione del Giorno della Memoria 2016 Fatima Scialdone e l'Associazione Culturale TangoEventi presentano Raccontami una storia: ...E mi salvò la vita. Memorie e Tango Yiddish, che si terrà mercoledì 27 gennaio 2016 dalle ore 16 alle 18,30 allo GNAM, Galleria Nazionale d'Arte Moderna, viale delle Belle Arti 131.

Pubblicato in Convegni

Nella cella di una prigione di Buenos Aires, ai tempi della dittatura, il militante di un movimento clandestino si ritrova con un omosessuale condannato per corruzione di minori. Due personaggi radicalmente diversi: l'uno ha tutti i modi di pensare dell'intellettuale politicizzato, l'altro si identifica con il mondo sentimentale dei film hollywoodiani. Così, per distrarre il compagno, prende a raccontargli i film che ama, scena per scena, con il linguaggio di chi crede assolutamente vere quelle storie. La convivenza porterà a cambiamenti inaspettati in entrambi i prigionieri.

Pubblicato in Manuel Puig

Il libro è la storia del fanciullo Toto "che si crede in un film", nel periodo decisivo della sua formazione, con un padre assente odiato e amato insieme, le rigide separazioni del sessismo, la chiacchiera quotidiana nel suo ambiente della provincia argentina.
Nelle sue trasfigurazioni della realtà, che sono sempre la difesa e il dramma di una identità minacciata, ogni episodio diventa la scena di un film preso dalla sua sterminata filmografia di spettatore accanito.

Pubblicato in Manuel Puig

Due storie scorrono e si intrecciano su due piani diversi: una vicenda reale, ambientata nel Sudamerica della guerriglia, e una vicenda fantastica, cinematografica, sullo sfondo di una Hollywood anni Trenta. Anita, una donna fuggita dall'Argentina e ricoverata in un ospedale a Città del Messico, è la protagonista della prima. La "donna più bella del mondo" è il personaggio dell'altra storia, proiettata in una dimensione favolistica, fra avventure di spie e splendori kitsch.

Pubblicato in Manuel Puig

Il romanzo racconta il disagio di vivere che accomuna i due protagonisti. Sono un uomo e una donna smarriti nella ricerca di un amore che sappia coniugare gli aneliti del cuore e gli appetiti del corpo, ritratti nell'incapacità di allontanarsi da scene vissute nel passato, condizionati da mitologie sgargianti in cui tentano invano di trovare corrispondenze con la loro realtà misera di colori.

Pubblicato in Manuel Puig

Juan Carlos Etchepare è un uomo bellissimo. Intorno a  questo  dongiovanni di provincia si intrecciano le vicende di un universo femminile che frequenta i cinema, ascolta gli sceneggiati radiofonici e le canzonette alla moda per trovare la stessa musica nella vita reale. In questo romanzo Manuel Puig fa ciò che sa fare meglio: registrare frammenti di vita che tendono a passare inosservati, raccontando la provincia argentina degli anni Trenta e regalandoci una storia dal sapore universale.

Pubblicato in Manuel Puig

Si aggirano per le strade di questo libro figure in bilica tra farsa e tragedia, sotto una pioggia incessante e torrenziale, in giorni che si dilatano nel tempo, in notti di scontri e di segreti, di amicizie repentine e piccoli eroismi.
Incontriamo in Quartieri d'inverno Andrés Galvan, la "Voce d'oro di Buenos Aires" e Tony Rocha pugile suonato, la faccia triste e il braccio lungo come una pompa da incendio; poi le opposte fazioni di Mai più pene né oblio, don Ignacio, eroe per sbaglio, Cervino e il suo inseparabile aereo Torito, il matto Pelaez.
La scrittura "cinematografica" di Soriano, esatta, tagliente e ricca di humour, racconta la tragedia sudamericana evidenziandone ill carattere ironico e assurdo, oltre che crudele e disumano: il dispostismo umanizzandosi perde credibilità e misurandosi con il più marginale dei contesti sociali si staglia come uno spettro cell'insensatezza e dell'illegittimità.

Pubblicato in Osvaldo Soriano

In occasione dello YAP FEST 2015, in Piazza del MAXXI, Spazio YAP, sabato 12 settembre 2015 Great Night ARGENTINA | Tango e milonga sotto le stelle, ingresso libero, ultimo di 4 incontri per conoscere la Cina, l’Africa, l’India e l’Argentina attraverso cibo, musica e danza. 

Pubblicato in Eventi

Giovedì 12 aprile, alle ore 18,30 presso Casa Argentina, in via Veneto 7, avrà luogo il concerto della soprano Susana Caligaris.

Pubblicato in Eventi
Mercoledì 31 ottobre alle 20,45 presso il Teatro Auditorium del Massimo, via Massimiliano Massimo 1, l'Associazione Culturale TangoEventi organizza una Gran serata di Teatro e Tango con Un thè tangò per Evita spettacolo/commedia in prosa musica e tango dedicato a Eva Peron e, a seguire, Gran noche de Milonga in palco e in foyer aperta a tutto il pubblico, aspettando Halloween con selezioni di Tango tradizionale con brio a cura di Elio Astor Paoloni.
Pubblicato in Eventi
Pagina 4 di 15