Nell’ambito del festival organizzato dal Teatro di Roma Roma Città Mondo - Festa Teatrale dell’Intercultura (17-28 giugno 2018), mercoledì 20 giugno 2018, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, in collaborazione con il Teatro di Roma, organizza dalle ore 17 l'evento Giornata Mondiale del Rifugiato 2018 - Esperienze di accoglienza e inclusione. Letteratura, musica, teatro, artigianato, moda: le buone pratiche si incontrano sul palco del Teatro India, lungotevere Vittorio Gassman 1, per mostrare un altro modo di fare accoglienza attraverso progetti artistici, laboratoriali e lavorativi. 
Intervengono il CAS Diaz di Fiuggi, Un ponte per… con performance musicali di Alaa Arsheed e Isaac de Martin, Medu, Gustamundo - In Cammino... Catering migrante, Liberi Nantes e Baobab Experience con una sfilata di abiti africani dello stilista nigeriano Nosa e alle 19.45 concerto di Matemusik, il gruppo musicale di MaTeMù/Cies.
La serata si chiude con lo spettacolo teatrale Kassandra (o del mondo come fine della rappresentazione) di Kevin Rittberger, regia di Alessandra Cutolo, con Patience Sare e le ragazze nigeriane del gruppo Women Crossing, Silvia Gallerano, Simonetta Solder. Conduce Sekou Diabate.
Partecipano con banchetti di prodotti artigianali e informativi, diverse associazioni romane e internazionali che si occupano di accoglienza, intercultura e di imprenditoria migrante. Sul posto per tutta la durata dell’iniziativa Baobab Street Food - food truck etnico.

Pubblicato in Biblioteche di Roma

La Compagnia Atacama presenta Frida am I uno spettacolo di teatro danza dedicato a Frida Kahlo di e con Federica Gumina, in scena domenica 9 settembre 2018 alle ore 18 al Teatro Biblioteca Quarticciolo, via Ostuni 8. Lo spettacolo rientra nella rassegna Associazioni in comune 2018.

Pubblicato in Biblioteche di Roma

Domenica 10 marzo 2019 ore 19 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo, in via Ostuni 8,  per la Rassegna Giornaliste italiane sul fronte internazionale  Doppio Ristretto cura l'incontro Io Khaled vendo uomini e sono innocente. In questo libro pubblicato da Einaudi, Francesca Mannocchi, giornalista e documentarista che da molti anni si occupa di migrazioni e zone di conflitto, racconta la scioccante storia di un trafficante di esseri umani, dalla voce contraddittoria di un carnefice, vittima del ricatto di una Libia nel caos. L’autrice dialogherà con Evelina Santangelo, editor e scrittrice.

Pubblicato in Biblioteche di Roma

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, giovedì 20 giugno 2019, a partire dalle ore 17, il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, in collaborazione con il Teatro di Roma, organizza presso la splendida area esterna del Teatro India, lungotevere Vittorio Gassman 1, la V° edizione dell'evento Giornata Mondiale del Rifugiato 2019 - Esperienze di accoglienza e inclusione, promossa dall’Assessorato alla Crescita Culturale. Interventi, testimonianze, letture, danza, musica, teatro, artigianato, moda e laboratori aperti a tutti... Una giornata speciale per riunire le realtà che lavorano con i rifugiati per l'accoglienza e l'integrazione, in un evento che vuole informare e sensibilizzare l'opinione pubblica attraverso le testimonianze di operatori e rifugiati e il racconto dei progetti virtuosi. Ingresso gratuito.
Alle ore 21 andrà in scena lo spettacolo teatrale Chiamami X - liberamente tratto da "Una Tempesta" di Aimé Césaire. Esito del laboratorio di teatro comunitario condotto da Sergio Giuseppe Scarlatella e Assunta Nugnes con un gruppo di rifugiati e richiedenti asilo della scuola di italiano di Asinitas. Per prenotare il posto fai una donazione a sostegno del laboratorio di teatro comunitario e delle scuole di italiano di Asinitas al seguente link: www.asinitas.org/chiamami-x/
Associazioni, cooperative e artisti partecipanti: Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo (ASCS), Amal for Education, Amnesty International, Associazione Piuculture, Baobab Experience, Barikamà, CCE (Consulta delle Chiese Evangeliche di Roma)-Sportello Lavoro, CivicoZero, Cultura4You, Diritti al Cuore, Emergency, Gustamundo, Hummustown, K_Alma Falegnameria Sociale, Intersos, Mariarty, Medici Senza Frontiere, Mediterranea, Medu, OneWorldKitchen, Progetto Coloriage-Laboratorio artigianale, RefugeeScArt, Refugees Welcome, RiFoodLab, Save the Children, Yemisi Adeboye.

Pubblicato in Biblioteche di Roma

Giovedì 4 luglio 2019 ultimo appuntamento di Letterature Festival Internazionale di Roma. A partire dalle ore 20,30 il Teatro India, lungotevere Vittorio Gassman 1, accoglie l’incontro conclusivo del festival itinerante Mamme narranti, un progetto a cura dell’Associazione Culturale Têtes de Bois di Andrea Satta e Angelo Pelini, nato per ascoltare le storie che narrano le mamme italiane e straniere per addormentare i loro bambini. L’iniziativa, che ha fatto il giro della città attraversando le Biblioteche di Roma e le stazioni della Metro C, approda ora a teatro per un gran finale, letterario e interculturale, a cui tutto il pubblico è invitato a prendere parte. Ospiti della serata: Paolo Hendel, attore e comico; Mohamed Keita, fotografo; Giulio Cederna, scrittore; Pasquale Innarella, sassofono; Luca De Carlo, tromba; Coro Multietnico Romolo Balzani di Sara Modigliani; disegni in diretta di Fabio Magnasciutti e incursioni circensi di Circo Maximo. Inoltre, durante la serata, le illustrazioni del disegnatore Fabio Magnasciutti, realizzate in diretta durante le varie tappe del festival, saranno esposte presso lo spazio India In. 

Pubblicato in Biblioteche di Roma

India, un nome magico, un luogo fantastico, una zona dell’anima, lo specchio del nostro immaginario... Lunedì 16 maggio e martedì 17 maggio 2016 al Teatro Tordinona, via degli Acquasparta 16, due serate organizzate da Argillateatri: lunedì 16 ore 21 concerto di musica indiana e poesie di Tagore, martedì 17 Incontro con la danza Odissi.

Pubblicato in Subcontinente indiano

l Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, consapevole della necessità di favorire quanto più possibile la conoscenza delle culture dei nuovi italiani per superare paure, diffidenze e pregiudizi, lancia il progetto MigrArti. MigrArti vuole creare le condizioni e le opportunità per far conoscere al meglio le culture di provenienza dei nuovi italiani con un'attenzione particolare alle seconde generazioni, autentico ponte tra i loro genitori ed il futuro che in questo Paese li attende. Strumento principale saranno due bandi da 400.000 € ciascuno per il cinema e lo spettacolo dal vivo, che andranno a finanziare progetti cinematografici, di teatro, di danza, di musica con al centro le tematiche di integrazione e la promozione di iniziative dedicate alla pluralità culturale. Gli enti pubblici o privati possono presentare da oggi la domanda fino al 31 gennaio 2016.

Pubblicato in Concorsi

Martedì 23 novembre dalle ore 19 alle 21 presso Galapagos Café, Largo P.F. Scarampi 2 (Metro Cornelia) inizia il laboratorio teatrale Cerchio narrativo "Regina di Saba", realizzato con il contributo del Comune di Roma Ufficio Relazioni Internazionali del Gabinetto del Sindaco nell'ambito del progetto Contributo ala tutela dei vulnerable children in Etiopia.

Pubblicato in Teatro
L’Associazione Culturale Aniwe/Per Tutti, promuove il laboratorio Teatrale per italiani e stranieri per la messa in scena dello spettacolo Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio. Il progetto parte con la ricerca di italiani e stranieri di diverse etnie, interessati a partecipare allo spettacolo teatrale. Il laboratorio sarà completamente gratuito e si farà presso le Officine Culturali Insensinverso, in via Vaiano 7 (Magliana- Roma). Le lezioni avranno inizio martedì 11 gennaio; le iscrizioni sono aperte fino a metà febbraio.
Pubblicato in Teatro

Venerdì 17 dicembre a partire dalle ore 18, ci sarà l'inaugurazione delle Officine culturali Insensinverso, in via Vaiano, 7. In programma, oltre alla presentazione delle attività, performance tealtrale Inverso, Diverso, Avverso a cura del Collettivo Act Theatre Project e alle 21,30 la pièce teatrale Condomini suonati a cura di Aniwe, di e con Silvana Mariniello.

Pubblicato in Teatro
Pagina 11 di 22