Patrizia Finucci Gallo

Scrittrice e giornalista, dirige la scuola di scrittura creativa Harriette Stanton Blatch (www.scuolastanton.com) e ha fondato la community femminile Rosa Stanton. Ha pubblicato nove libri, tra i quali: Sesso in videotel, che ha ispirato il film Viol@; Laboratorio di scrittura al femminile. L’esercizio dell’ombra di sé; Io non mordo ve lo giuro. Storie di donne immigrate in Italia e Gli ultimi peccati.

 

Occidente e Islam sono davvero così distanti l'uno dall'altro? Quando la società avvicina tradizioni e religioni differenti, cadono i pregiudizi e si accendono invece curiosità, interesse, a volte anche fascinazione per ciò che prima era "il diverso". Soprattutto se, abbandonati i cliché dell'Islam repressivo ed estremista, si svela l'Islam al femminile. Allora si scoprono donne che lottano per l'affermazione della loro identità, di libertà troppo spesso negate, che difendono come possono il diritto alla loro femminilità. I love Islam dà voce ai tanti racconti di queste protagoniste e ci introduce in un mondo che riesce a conciliare il rigore di un velo e la ricercatezza di un abito, l'ossequio alla tradizione e il desiderio di apparire belle.

Informazioni aggiuntive