Saira Shah

Reporter di guerra, nata nel 1965 a Londra da famiglia afgana emigrata in Inghilterra negli anni sessanta.
Un’appassionante testimonianza sull’attuale situazione dell’Afghanistan e la storia di una famiglia le cui origni passano per Fatima, figlia del Profeta, in un libro sospeso tra una realtà tragica e un meraviglioso patrimonio tra miti e leggende, che soli permettono di riconoscere una bellezza sepolta nelle rovine.

Informazioni aggiuntive

  • Anno 2004
  • Autore Saira Shah