Ristoranti coreani

Anche se non mancano alcune somiglianze con la cucina cinese, la cucina coreana mantiene una sua identità. Abbondano le verdure e il pesce fresco, ma sono affiancati da verdure in salamoia e pesce essiccato.
Onnipresente è il kimchi, il cavolo in salamoia fermentato e molto speziato. Tra i piatti più caratteristici vi sono inoltre il bibimbap, riso, verdura, spezie e carne o pesce; e il bulgogi, manzo macerato con una salsa di soia e cotto alla brace dopo essere stato condito con pepe e altre erbe.

Il ristorante coreano Arirang è specializzato nella cucina tipica della Corea del Sud. Il menu è ricco di specialità, tra cui i vermicelli fritti in padella e la zuppa di pesce in salsa piccante. Il locale è formato da un'ampia sala seminterrata, ma ben illuminata e accogliente.
Orario: 12-15; 18-22.30; chiuso: domenica

via Massimo D'Azeglio, 3/f (zona Esquilino)
tel. 06 4740020


Corea ristorante si trovi a due passi dalla stazione Termini ed è un piccolo ma elegante ristorante dove è possibile gustare tipici piatti coreani come la pizza coreana, il barbecue o il bibimbap, ossia un misto di riso, verdure, uova e carne di manzo o pollo, con l'aggiunta di salsa di peperoncino e olio di semi di sesamo.
Orario: 12-15; 18-22.30; chiuso: lunedì

via Carlo Cattaneo, 13 (zona Esquilino)
tel. 06 44341301


Aperto a settembre 2015, Galbi Roma è un ristorante coreano specializzato in cotture alla brace. Un locale moderno, arredato all’occidentale, frutto del progetto di Stefano Chung, già proprietario di un altro ristorante storico della capitale. Galbiè il nome che indica un piatto simbolo della cucina coreana, una costata di manzo marinata nella salsa di soia e poi cotta alla brace. Ne parla il Gambero Rosso: in tavola arriveranno principalmente pietanze cotte sul carbone, dal manzo al pollo, al maiale (ma anche frutti di mare e verdure), con la possibilità di utilizzare i piccoli bracieri portati in tavola per grigliare da sé il cibo e poi intingerlo nelle salse di accompagnamento. In carta anche insalate tipiche e noodle. Per la cena anche un tavola sociale da quindici posti (in totale i coperti sono 55) e carta dei cocktail (all’occidentale) per l’aperitivo.
Orario: lun-ven 12.30-14.30; 19-22; sabato 19-22; domenica chiuso

Via Cremera, 21 (zona Piazza Fiume)
tel. 06 884 2132 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.galbiroma.it


Il ristorante coreano I-Gio si trova nel cuore di Roma, a Trastevere, già dal 2004. Elegante e raffinato, con tavoli all'aperto e uno stile un po' retrò,  offre un vasto menu di piatti tipici coreani.
Orario: 12.30-15; 18-22.30; chiuso: lunedì

via Roma Libera, 24 (Trastevere)
tel. 06 58310269
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.i-gio.com


Presso il ristorante coreano Biwon è possibile assaggiare il tradizionale barbecue coreano e la pizza coreana.
Orario: 12-15.00; 18-22.30; chiuso: mercoledi

via Conte Verde, 62 (zona Esquilino)
tel. 06 4457605


Gainn è un elegante ristorante coreano dove è possibile gustare i tipici piatti coreani a base di carne o pesce a prezzi modici. Il locale è pulito, accogliente e il servizio è molto curato. Segno della genuinità dei piatti è la frequentazione assidua del ristorante da parte della comunità coreana presente a Roma.
Orario: 12-15; 18-23; chiuso: domenica

Via dei mille, 18 (zona Termini)
tel. 06 44360160


Nel ristorante coreano Hana è possibile assaggiare molte specialità della cucina coreana, come ad esempio il galbi, la costata di manzo, e il kimchi, un contorno tradizionale, fatto con la lattuga iceberg e condita con peperoncino e vari ingredienti segreti.
Orario: 12-15; 18-22; chiuso: martedi a pranzo

piazza Manfredo Fanti, 15 (zona Esquilino)
tel. 06 4461094
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.