Home

Venerdì 29 gennaio 2021 ore 10.30 si tiene l'incontro online 150 anni di immigrazioni a Roma: Tufello e dintorni. CNR-ISMed, Servizio Intercultura di Biblioteche di Roma e Biblioteca Ennio Flaiano nell'ambito del progetto "1871-2021: 150 anni di immigrazioni a Roma Capitale. Storia, memoria, territori" organizzano il terzo appuntamento territoriale della rassegna per conoscere più da vicino il quartiere Tufello e i suoi dintorni attraverso le immigrazioni che lo hanno caratterizzato. L'incontro online sarà in diretta sulle pagine Facebook di Biblioteche di Roma - Roma Multietnica - Biblioteca Ennio Flaiano - CNR-ISMed.


Data inizio: 29/01/2021 - Data fine: 29/01/2021

L'Infopoint Emergency di Roma, via IV Novembre 157/b, riapre al pubblico dal martedì al venerdì dalle 12 alle 18.
La novità è che oltre a poter avere tutte le informazioni sull'Associazione e i modi per sostenerla, troverete in vendita non solo i tradizionali gadget di Emergency ma anche tutto quanto è stato disponibile durante il periodo natalizio; inoltre nei prossimi mesi l'offerta commerciale si amplierà anche con prodotti specifici e ci saranno altre novità.


Data inizio: 19/01/2021 - Data fine: 15/02/2021

Sono aperte le iscrizioni a Financial  Education, il ciclo di webinar gratuiti di educazione finanziaria rivolti a titolari di protezione internazionale usciti da non oltre 18 mesi o in procinto di uscire dal circuito di accoglienza in partenza il 15 febbraio 2021. Il corso, organizzato dall’Associazione MicroLab, rientra nell’ambito del progetto Destinazione Comune, iniziativa finanziata dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI) che intende realizzare percorsi integrati, multi azione e personalizzati per la piena partecipazione e l’inclusione socio-economica (casa, lavoro) e socio-culturale (socializzazione, in-formazione, sensibilizzazione) dei titolari di protezione internazionale nella regione Lazio. Iscrizioni entro il 10 febbraio 2021. 


Data inizio: 15/02/2021 - Data fine: 02/03/2021

Sabato 30 gennaio 2021 dalle ore 16 alle 18 si tiene un incontro online dedicato alle coppie miste.
Si tratta di incontri mensili organizzati dallì'Associazione Italiana Famiglie e Coppie Miste (AIFCOM) e rivolto a quelle relazioni in cui differenze culturali e di provenienza possono a volte richiedere enormi risorse di creatività per restare solide. Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutte le persone che sono, o sono state, in una coppia mista. Il gruppo è moderato e condotto da Alberto Mascena, psicologo e da Cristina Sebastiani, counselor.


Data inizio: 30/01/2021 - Data fine: 30/01/2021

DiMMi - Diari Multimediali Migranti lancia la 6ª edizione del concorso nazionale rivolto a persone di origine o provenienza straniera che vivono o hanno vissuto in Italia o nella Repubblica di San Marino. I vincitori saranno annunciati in occasione del 37º Premio Pieve Saverio Tutino nel mese di settembre 2021, e le loro storie saranno raccolte in un volume pubblicato da Terre di mezzo Editore entro l’anno successivo. Tutte le opere inviate - vincitrici e non - rimarranno custodite presso l’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano. Potranno partecipare al concorso le prime 100 proposte che arriveranno nella sede di una delle organizzazioni aderenti entro il 30 aprile 2021 ma saranno ammessi solo racconti autobiografici inediti, presentati in forma scritta ma anche attraverso fotografie, immagini, e-mail, lettere e disegni, cartoline, video o musica.


Data inizio: 18/11/2020 - Data fine: 30/04/2021

Mercoledì 27 gennaio 2021 dalle ore 20:30 alle 21:30 è previsto l'incontro online su facebook Accogliere i rifugiati in famiglia: parliamone insieme! per presentare il progetto accoglienza in famiglia, parte del Progetto FAMI "Passi Avanti" promosso da Centro Astalli, Popoli Insieme e Centro Astalli Trento. Per partecipare alla presentazione iscrizioni a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.


Data inizio: 27/01/2021 - Data fine: 27/01/2021

Le studiose Katiuscia Carnà e Sara Rossetti, già autrici del volume Kotha. Donne bangladesi nella Roma che cambia (Ediesse, 2018), stanno lavorando a un nuovo libro sulla cura e la bellezza delle donne originarie del Subcontinente indiano che vivono in Italia.
Per questo motivo stanno cercando donne di origini bangladesi, indiane, pakistane e srilankesi dai 18 ai 65 anni disponibili a partecipare alla ricerca attraverso una breve intervista online.
Chi vuole partecipare può scrivere alle autrici su facebook oppure via mail agli indirizzi This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. e This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.


Data inizio: 13/01/2021 - Data fine: 15/02/2021

Fondaca, Fondazione per la Cittadinanza attiva, organizza un corso gratuito online dal titolo Le parole della Cittadinanza con l'obiettivo di fornire gli strumenti e le conoscenze necessarie all'azione dei singoli e delle associazioni: diritti e doveri‚ di partecipazione alla vita della comunità‚ di appartenenza‚ di cittadinanza attiva e democrazia partecipativa‚ oltre a strumenti di progettazione‚ fundraising‚ modalità di interlocuzione e dialogo con le istituzioni pubbliche.
L'intento del corso è quello di sostenere gli stranieri nella partecipazione e integrazione nella comunità di accoglienza‚ contribuendo con le loro iniziative‚ le loro idee e il loro lavoro a migliorare le condizioni di vita della comunità e del territorio in cui vivono. Il corso è stato elaborato nell'ambito del progetto "Cittadini si diventa. Il contributo degli immigrati alla progettazione delle politiche locali", di cui il CSV Lazio è partner.


Data inizio: 26/10/2020 - Data fine: 31/05/2021

Grazie al Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (Fami) 2014-20 è stato organizzato un progetto rivolto a titolari di protezione internazionale, rifugiati, titolari di protezione sussidiaria, usciti dall'accoglienza da meno di 18 mesi. Si tratta di un laboratorio museale intitolato La bellezza dell'integrazione, della durata di 3 mesi, 2 mattine a settimana per un impegno di 3 ore, presso il Museo delle Civiltà - museo delle artie e tradizioni popolari Lamberto Loria, in piazza Guglielmo Marconi 8.
Verranno realizzati percorsi di visita alternativi basati sulla lettura e sull'interpretazione di alcuni oggetti esposti nel Museo. Si prenderà in esame il concetto di “Museo” con i suoi diversi significati e forme di comunicazione, che condurranno alla visita partecipata di alcuni settori del Museo delle Civiltà. Ogni attività prevede il coinvolgimento attivo dei partecipanti nel richiamare le tradizioni e la cultura dei luoghi di origine. A conclusione saranno realizzati manufatti e prodotti audiovisivi.


Data inizio: 30/10/2020 - Data fine: 28/02/2021