Sabato 16 dicembre 2017 alle ore 18 presso la biblioteca Goffredo Mameli, Via del Pigneto 22, verrà presentata la graphic novel La sposa yemenita (BeccoGiallo), di Laura Silvia Battaglia e Paola Cannatella. La reporter Laura Silvia Battaglia e l’illustratrice Paola Cannatella ci raccontano lo Yemen, attraverso la vita delle piccole comunità locali, nei piccoli gesti quotidiani che oltrepassano pregiudizi e barriere. Lo Yemen si rileva uno straordinario mondo da scoprire, ricco di cultura, storie e contraddizioni. Conversa con le autrici la scrittrice Igiaba Scego. In collaborazione con Libreria Tuba e Edizioni Becco Giallo.

Published in Biblioteche di Roma

Il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma e la biblioteca Guglielmo Marconi presentano I lunedì interculturali. L'iniziativa prevede degli incontri di conversazione in lingua italiana con le studentesse straniere che seguono i corsi di italiano della Biblioteca. Un modo per loro di praticare la lingua e una preziosa occasione per il quartiere di conoscere più da vicino i suoi “nuovi” abitanti. Nell’ambito degli incontri c'è anche la possibilità di prenotarsi per “tandem linguistici” italiano-arabo. Gli incontri si tengono nel cortile della biblioteca (o nella caffetteria interna in caso di maltempo), sempre il lunedì mattina dalle 10,30 alle 12,30 nelle seguenti date: 26 marzo, 9 aprile, 23 aprile, 7 maggio, 28 maggio 2018. E’ possibile prenotarsi per uno o più giornate e scegliere l’orario 10:30-11:30 oppure 11:30-12:30, specificando se si preferisce la conversazione in italiano o il tandem italiano-arabo.

Published in Biblioteche di Roma

Fino al 22 maggio 2018 il Servizio Intercultura  vi invita a visitare presso la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, negli orari di apertura della biblioteca, Viaggio verso l'ignoto, mostra di disegni di Sheradzade Hassan curata dal giornalista Fabio Sanfilippo. La famiglia di Sheradzade è scappata nel 2013 dalla provincia di Aleppo, in Siria, più precisamente dal cantone di Afrin, a causa della guerra che sta devastando il Paese, un conflitto con molti attori in campo che ha fatto oltre mezzo milione di morti e costretto alla fuga milioni di persone. Papà Mohammad, mamma Asmahan con i figli Khalida di 12 anni, Sheradzade di 10, Hamoudi di 9 e Hassan di 7, vivono dal luglio 2017 in Francia, dove hanno ottenuto lo status di rifugiati per motivi umanitari. Fabio Sanfilippo, giornalista di Radio1 Rai, ha incontrato Sheradzade nel 2016 nel campo di Idomeni, al confine greco-macedone. La bambina e il papà, che hanno realizzato insieme questi disegni, glieli hanno affidati e lui cura eventi, mostre e laboratori per far conoscere la loro storia. 

Published in Biblioteche di Roma

Giovedì 17 maggio 2018 ore 17.30 il Servizio Intercultura presenta presso la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, Kurdistan. Dispacci dal fronte iracheno di Claudio Calia, Beccogiallo, 2017. Il diario del viaggio di Claudio Calia per realizzare dei laboratori di fumetto nei centri giovanili di Un ponte per… in Iraq: un’opera di graphic journalism che racconta la società civile irachena, raccogliendo le voci e lo sguardo di quei giovani che resistono a guerre ed estremismi, sognando un altro Iraq, in un futuro di dialogo e pace. Intervengono, con l'autore, Emiliano Barletta, esperto di graphic journalism, Ghiath Rammo, archeologo curdo siriano, Ettore Acocella, Un ponte per…

Published in Biblioteche di Roma

Fino a sabato 5 gennaio 2019 è possibile visitare la mostra di calligrafia araba di Amjed Rifaie, esposta alla Biblioteca Cornelia, via Cornelia 45. Lo stesso artista si esibirà con dimostrazioni di calligrafia araba dal vivo nella mattinata del primo gennaio 2019, nell'ambito della Festa di Roma 2019, che la Biblioteca Cornelia dedica a Paesi Arabi e Medio Oriente.

Published in Biblioteche di Roma

Il Servizio Intercultura, in collaborazione con il portale di informazione sul mondo arabo arabpress.eu e la scuola di lingua araba Tangeribiz, organizza presso la Biblioteca Guglielmo Marconi Il mondo arabo in biblioteca: incontri sulla cultura e la lingua araba 2019 ciclo di incontri sullo sfaccettato panorama culturale arabo e islamico contemporaneo. Gli incontri si terranno fino al 27 marzo 2019 di mercoledì dalle 17 alle 18.30. I primi quattro incontri sono aperti a tutti e offriranno, attraverso gli interventi di esperti e giornalisti, un quadro su Geopolitica e IslamImmigrazioneSiriaLetteratura araba contemporanea. I due ultimi incontri si terranno mercoledì 20 e 27 marzo ore 17 - Introduzione alla Lingua Araba con Andrea Pintimalli, dottore di ricerca Università La Sapienza. Questi due incontri sono consecutivi e quindi è necessario partecipare ad entrambi (su prenotazione). 

Published in Biblioteche di Roma

Sabato 16 novembre 2019 alle ore 11 la Biblioteca Longhena, via B. Longhena 98, ospita Un aperitivo con l'autore, questa volta dedicato al libro Aegyptios di Letizia Lozzi. Oltre all'autrice ci sarà un reading a cura dei volontari del Servizio Civile e a seguire aperitivo con i partecipanti.

Published in Biblioteche di Roma

Sbarcano a Roma i cortometraggi realizzati da giovani filmmakers israeliani e palestinesi. Martedì 5 maggio 2015 a partire dalle 18,30 il Nuovo Cinema Palazzo a piazza dei Sanniti 9/a, Video Telling Beyond Walls, un evento dedicato all'approfondimento della Resistenza Popolare nonviolenta in Palestina e Israele attraverso azioni di mediattivismo. Durante la giornata, all'interno del foyer del Nuovo Cinema Palazzo, verrà allestita la mostra fotografica "Beyond Walls - Terra e resistenza tra Palestina e Israele", un racconto per immagini del viaggio intrapreso a dicembre dal connettivo terra/Terra e SCI (foto di Ginevra Sammartino). Concluderà l'evento il concerto degli EtruSka Jazz, gruppo musicale del centro Italia che unisce in sé due generi musicali intimamente legati tra loro.

Published in Cinema

Mercoledì 6 maggio 2015 alle 21 il Cinema Detour, via Urbana 107, proiettai Omar (Palestina 2013 sottotitolato in italiano) del regista di “Paradise now” Hany Abu Assad.

Published in Cinema

Mercoledì 25 novembre 2015 dalle ore 20.30 alle ore 23 presso l'HulaHoop Club in via L.F. De Magistris, 91/93 si terrà la proiezione del film iraqueno I fiori di Kirkuk del regista iraqueno di origini curde Fariborz Kamkari, sulla situazione della popolazione curda in Iraq durante il regime di Saddam Hussein. A commentare la pellicola e a introdurci al paese e al popolo curdo, saranno con noi Amjed e Kawa Razi.

Published in Cinema
Page 36 of 38