Centri cristiani latinoamericani

La Messa in lingua spagnola si celebra la prima domenica del mese alle 19.30 (a luglio e ad agosto non si celebra).


In questa chiesa si celebra la Messa in spagnolo, la domenica alle 19.
Sempre la domenica, fra le 16 e le 19, si organizzano varie attività formative (corsi di italiano e di inglese, oltre a corsi di danza e folclore andino) e religioso (catechesi, corsi sulla Bibbia).
Si tratta in realtà di un dislocamento del Centro latinoamericano Santa Maria della Luce, il cui responsabile è Padre Antonio Guidolin.


Missione latinoamericana, fondata dai padri Scalabriniani nel 2000.
La missione è formata da 18 comunità di differenti paesi latinoamericani, di lingua spagnola e portoghese.
Presso la cappellania si celebra la messa in spagnolo, la domenica alle 12 e in portoghese, lo stesso giorno, alle 17.30
Obiettivo principale del centro è quello di promuovere e favorire l’inserimento sociale degli immigrati, in quanto si ritiene che si possano iniziare a produrre dei cambiamenti dal basso, senza attendere passivamente la risposta della società.
A tal fine, si organizzano attività formative di vario genere, a titolo praticamente gratuito, fra cui corsi di italiano e di inglese, corsi di informatica (per la Patente Europea) ed un corso per badanti di anziani, già riconosciuto dal Comune di Roma. Inoltre, molto attivo è lo sportello informativo, che risponde a quesiti su come trovare un alloggio o dove reperire un documento ed uno sportello dedicato all’inserimento lavorativo (lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 12 e giovedì e venerdì anche dalle 16 alle 18 di pomeriggio).
Presso la stessa chiesa, si riuniscono altre comunità, molte delle quali fanno capo alla Cappellania:


Associazione civile di promozione religiosa, sociale e culturale, che conta al suo attivo circa 400 iscritti permanenti, più le migliaia di persone iscritte al sito internet.
L’obiettivo dell’associazione è quello di favorire i benessere materiale e spirituale della comunità messicana; per questo, molta importanza viene data alla religione cattolica, uno dei più importanti elementi culturali comune a tutti i messicani.
Fornisce inoltre molte informazioni utili (reperibili nel sito), sui corsi di italiano, sulla normativa italiana riguardo all’immigrazione, sull’assistenza sanitaria agli stranieri.
La Messa in spagnolo si celebra ogni seconda e quarta domenica del mese alle ore 17.00 eccetto nei mesi di luglio e agosto, quando la struttura è chiusa per ferie.
Si svolgono attività pastorali e socio-culturali dalle 14 alle 21.


La Messa in spagnolo si celebra la domenica alle ore 16:30.
Dopo la Messa, si svolgono varie attività socio-culturali e pastorali.


La Messa in spagnolo si celebra il giovedì alle 18 presso la Chiesa Di Altri Culti Apostolica (in via Galvani, 26)  e la domenica, alle 15 e alle 18, presso l'Hotel Porta Maggiore (Piazza di Porta Maggiore, 25).


La Messa in lingua spagnola si celebra ogni domenica alle ore 17.00.
Sempre la domenica, dopo la Messa, si organizzano varie attività formative (principalmente circa problematiche correlate al Matrimonio).


Presso questa parrocchia si celebra la Messa in lingua spagnola, tutte le domeniche alle 17.


Presso questo istituto si celebra la Santa Messa in spagnolo si celebra alle ore 18.00
Si svolgono inoltre attività socio-culturali e preparazione ai sacramenti.


Comunità che svolge varie attività, pastorali e sociali, fra cui: incontri settimanali di preghiera e dialogo, catechismo, coro, corsi di chitarra; assistenza sociale, in collaborazione con la Caritas; assistenza legale, da parte delle ACLI; corsi di italiano.
La Messa in spagnolo si celebra la seconda e la quarta domenica del mese alle 16 mentre quello in italiano la prima e la terza domenica alle 11.30


La Messa in spagnolo si celebra ogni seconda domenica del mese alle ore 11 (pausa estiva).


Chiesa S. Giuseppe Moscati
La comunità salvadoregna di Roma si riunisce presso questa parrocchia l’ultima domenica del mese alle ore 16.


La chiesa anglicana accoglie la comunità latinoamericana dal 1992, proponendo iniziative spirituali e sociali: celebra la messa, ogni domenica alle ore 13.00, in lingua spagnola, fornisce sostegno legale e sanitario, prima accoglienza agli immigrati, organizza campionati di calcio e di pallavolo e promuove lo scambio con altre associazioni di stranieri. Inoltre, si organizzano anche varie attività ricreative, come feste per bambini, riffe, cene collettive.
Le musiche della messa sono a cura del gruppo folcloristico ecuadoriano Matices.
Presso la chiesa è attivo anche un centro per rifugiati provenienti da tutto il mondo, dove ricevere informazioni di vario genere.


Dal 1992 questa sede religiosa, diretta dai padri Scalabriniani, allarga la sua attività organizzando il sostegno sociale, culturale e spirituale, agli immigrati latinoamericani di lingua spagnola.
La comunità si riunisce il giovedì e la domenica.
Il giovedì è attivo il centro d’ascolto, dalle 16.00 alle 18.30
La domenica si svolgono numerose attività: dalle 11.00 alle 13.00, lezione di italiano; alle 13.00, pranzo comunitario; dalle 15.00 alle 17.00 catechesi e, nello stesso orario, lezione di chitarra; alle 17.00 Messa in spagnolo.