Thursday, 10 January 2019 14:56

Più libri Più Liberi 2018 Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

Si svolge da mercoledì 5 a domenica 9 dicembre 2018, la manifestazione Più libri più liberi 2018 - Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, presso il Nuovo Centro Congressi, La Nuvola, viale Asia 40. Molti gli incontri organizzati dall'Istituzione Biblioteche di Roma, presentazioni di libri, incontri dedicati a professionisti e molti laboratori per bambini e ragazzi. All'interno il programma completo, quest'anno più ricco che mai di proposte interculturali.

Si svolge da mercoledì 5 a domenica 9 dicembre 2018, la manifestazione Più libri più liberi 2018 - Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, presso il Nuovo Centro Congressi, La Nuvola, viale Asia 40. Molti gli incontri organizzati dall'Istituzione Biblioteche di Roma, presentazioni di libri, incontri dedicati a professionisti e molti laboratori per bambini e ragazzi. All'interno il programma completo, quest'anno più ricco che mai di proposte interculturali.



Segnaliamo gli incontri organizzati dal Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma:


LABORATORI PER BAMBINI E RAGAZZI

5 dicembre 2018 ore 12.30-13.30
Follia di lettere e disegni (a cura di Enrica Battista, Arabook)
A partire dalle lettere dell’alfabeto, i partecipanti realizzeranno un disegno o una  filastrocca. Una volta che la “Follia di lettere e disegni” si sarà conclusa, tutti saranno accompagnati alla scoperta della lingua araba: a ogni lettera verrà associato un suono, si mostrerà la direzione della scrittura e le trasformazioni delle lettere così da poter scrivere il proprio nome in arabo.


5 dicembre 2018 ore 15.30-16.30
Speziopoli, il gioco dei mercanti sulle vie carovaniere (a cura del Museo delle Civiltà)
Laboratorio: con un gioco da tavola ripercorriamo la via delle spezie alla scoperta dell'antico oriente e degli aromi che profumano i cibi delle nostre tavole con Gabriella Manna, Francesca Pizziconi e Sara Visco.
Per ragazzi da 7 a 11 anni.


6 dicembre 2018 ore 15.30-16.30
Laboratorio di calligrafia araba (a cura di Amjed Al Rifaie)
Durante il laboratorio, rivolto ad adulti e ragazzi dai 12 anni, si farà un’introduzione alla calligrafia araba e si imparerà a scrivere alcune lettere dell’alfabeto e il proprio nome in calligrafia, da portare a casa come ricordo del corso. Non è necessaria la conoscenza dell’alfabeto arabo.


6 dicembre 2018 ore 16.30-17.30
Storie di libertà (a cura di Rosi Robertazzi)
Narrazione sul tema della libertà dal libro Sogni di libertà di Nelson Mandela, Dalai Lama, Malala e altri.
Dopo la lettura inizierà la parte pratica rivolta a bambini e ragazzi dai 9 ai 13 anni,  con un laboratorio di didattica dell’arte, sul tema “cosa ti fa sentire libera/o ” dove ognuno realizzerà un originale elaborato con tecnica mista pastelli ad olio, tempere, acquarelli.


7 dicembre 2018 ore 14.30-15.30
Siamo tutti speziali! (a cura di Humilitas – Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo Onlus)
Il laboratorio, per bambini dai 6 ai 10 anni, nasce dall’idea di far conoscere ai più piccoli le tradizioni gastronomiche del mondo attraverso la lettura, la ricerca e l’osservazione. Prendendo spunto dalle classificazioni Montessoriane, il laboratorio si propone di far conoscere e riconoscere le spezie anche più inconsuete e di incuriosire attraverso l’olfatto, il tatto e la vista, stimolando così alla lettura di storie legate alle varie spezie.


9 dicembre 2018 ore 10.30-11.30
Il Birbante del Paese delle Nevi: il Tibet (a cura dell’Associazione Culturale Vidyā)
A partire dal racconto delle avventure dei “bricconi”, tipici della tradizione tibetana, il laboratorio guiderà i bambini (dai 6 ai 12 anni) in un viaggio in Tibet e li coinvolgerà nel nobile progetto di  tutela di una cultura in via d’estinzione. I bambini saranno essi stessi ambasciatori della cultura Tibetana potendo raccontare le vicende di Akhu stonpa e Nyi chos bzang po, che gli saranno donate in un breve volumetto.


9 dicembre 2018 ore 13.30-14.30
Tappeti volanti: letture e giochi intorno a Le mille e una notte (a cura di Cartastraccia)
Durante il laboratorio, per bambini dai 4 agli 8 anni e per i loro familiari, saranno selezionati alcuni brani della raccolta di fiabe da leggere ad alta voce. Dopo questo primo momento di ascolto, la seconda parte dell’incontro è dedicata all’osservazione delle tavole de Le mille e una notte di Marc Chagall, Christopher Corr, Cinzia Ghigliano e altri, e alla fine verranno realizzati dei segnalibro-tappeto volante.  


9 dicembre 2018 ore 14.30-15-30
A monte e a valle, l'arte di piegare la carta (a cura del Museo delle Civiltà)
Laboratorio sulla storia giapponese della dea del sole e del suo dispettoso fratello realizzato con i colorati origami, con Gabriella Manna, Loretta Paderni, Francesca Pizziconi e Sara Visco.
Per bambini da 5 a 10 anni.


9 dicembre 2018 ore 16.30-17.30
Malaika, principessa africana, e il viaggio attraverso la memoria degli elefanti (a cura di Rapsodia Edizioni)
Laboratorio interattivo per bambini e bambine (10/12 anni e i loro familiari) attraverso un doppio viaggio: di Malaika, nella savana alla scoperta del valore della memoria nella cultura africana, confrontando il modo di vivere i ricordi dei partecipanti con una differente cultura; del suo libro, pubblicato in Colombia e tradotto e pubblicato in Italia.


WORKSHOP


6 dicembre 2018 ore 16.00-17.00
10 immagini per decostruire l'idea di razza (a cura del Museo delle Civiltà)
Il workshop intende presentare, in pillole, una serie di spunti di riflessione che saranno al centro del corso di formazione "L'invenzione della razza. Storia e presupposti di un’idea, tra falsità e orrori" (7 novembre 2018 – 3 aprile 2019). Il corso sviluppa i temi della razza e razzismo attraverso un percorso interdisciplinare. Partendo da un excursus storico del concetto di razza e dalle sue molteplici implicazioni storiche e sociali, verranno presentate le più recenti conoscenze e considerazioni sulla variabilità e unitarietà dell’umanità. Relatori Gaia Delpino, Rosa Anna Di Lella, Alessandra Sperduti.


PRESENTAZIONI DI LIBRI

5 dicembre 2018 ore 17.00-18.00
La ragazza di Homs di Susan Dabbous
Nella vita di Leila c’era una guerra fuori, quella siriana, e una guerra dentro, quella che combatteva ogni giorno per non rassegnarsi alla depressione. Un mostro discreto, meno rumoroso dei cacciabombardieri, che stava divorando i sogni di un’intera generazione di siriani.
Insieme all'autrice Susan Dabbous interviene Flavio di Giacomo, Organizzazione Internazionale per  le Migrazioni.


8 dicembre 2018 ore 10.30-11.30
Confini di Michela Tonelli e Antonella Veracchi
Un incontro che coinvolgerà direttamente il pubblico nella scoperta di questo libro a quattro mani, conducendo i lettori in un viaggio tattile attraverso frontiere da valicare con le dita.
Intervengono Michela Tonelli e Antonella Veracchi, Numero Verde per Richiedenti  Asilo e Titolari di Protezione Internazionale - Arci Nazionale. Coordina Paolo Cesari - Orecchio Acerbo.





Programma completo:
https://plpl.it/wp-content/uploads/2018/11/PL18-Programma-1.pdf




Roma Convention Center – La Nuvola
Viale Asia 40

Read 212 times Last modified on Thursday, 10 January 2019 14:57