Biyi Bandele

Durante la seconda guerra mondiale, nel marzo 1944, il generale Orde Winsgate organizza un'offensiva contro le forze giapponesi stanziate nella Birmania del Nord. Per realizzare la campagna di infiltrazione prepara una nuova unità di guerriglia, il reparto dei Chindits. È in questo reparto che si inserisce Ali Banana, un quattordicenne nigeriano, nipote della regina, arruolatosi per imitare gli amici, mentendo sulla propria età. Entrato nella sezione comandata da Damisa (un gigante poliglotta in cui Ali riconosce un padre-eroe) e ricevuto il battesimo di fuoco, Ali si trova subito ad affrontare una realtà ben più drammatica di quanto forse, nella sua fantasia adolescenziale, avesse immaginato.

Additional Info

  • Anno 2008
  • Autore Biyi Bandele

Questo è un gran libro; una delle opere più interessanti della nuova letteratura africana.
L’autore, il nigeriano Biyi Bandele, vive da tempo in Inghilterra ed è un talento molto versatile(scrive poesie, testi teatrali, romanzi). E Nudo al mercato è folgorante. In particolare la figura del protagonista, quella di Rayo, giovane che va appunto nudo al mercato. In slang nigeriano è un modo per dire che impazzisce; ma è anche effettivamente quello che fa: una mattina esce di casa senza vestiti e va al mercato.

Additional Info