Carmen Boullosa

E' una scrittrice, poetessa e drammaturga messicana, le cui opere sono state stimate da Carlos Fuentes, Elena Poniatowska e dal Publishers Weekly tra le più grandi della Letteratura messicana; ha, inoltre, una brillante carriera accademica alle spalle, avendo insegnato presso la Georgetown, la Columbia e la New York University, oltre che nel City College of New York.

Cucinati un uomo è un'opera di teatro scritta in risposta alla sua prima opera teatrale, Vacío, manifesto contro la maternità che sosteneva la tesi per cui le artiste non possono nè vogliono avere figli e che la maternità per un'autrice è una rovina. In questo libro l'autrice afferma che la maternità non è una rovina ma una decisione. E' un'opera infantile, fobica, con senso dello humor e che guarda con innocenza al "fenomeno" del corpo femminile e ai ruoli sociali che gli vengono imposti.

Additional Info