Yehuda Amichai

(1924-1970)
E’ stato uno dei primi poeti contemporanei a scrivere in ebraico, utilizzando la lingua della Bibbia e dei libri di preghiere in una forma moderna, incorporandola e rinnovandola nel linguaggio della vita di tutti i giorni.
Nato in Germania, è emigrato in Palestina nel 1936.
(Traduzione di Fiorella Operto)
Una scelta di poesie e testi, priva però di indicazioni cronologiche.

Additional Info

  • Anno 2000
  • Autore Yehuda Amichai

(A cura di Ariel Rathaus)

Additional Info

  • Anno 1993
  • Autore Yehuda Amichai