Albert Memmi

Nato a Tunisi nel 1920 da una famiglia ebrea, è autore di diversi romanzi e studi sociologici sull’oppressione sociale.
Sono gli anni intorno alla seconda guerra mondiale e la scena è quella dei vicoli e delle piazze di Tunisi in cui trascorre l'infanzia del protagonista.
Alexandre, scegliendo i valori della civiltà occidentale, deciderà di staccarsi dalle tradizioni delle culture popolari araba ed ebraica.

Additional Info