Claudio Calia

Claudio Calia (Treviso, 1976) vive a Padova, è autore noto per il suo lavoro nel campo del giornalismo a fumetti. Ha realizzato Porto Marghera – La legge non è uguale per tutti (BeccoGiallo, 2007) e È primavera – Intervista a Antonio Negri (BeccoGiallo, 2008). Nel 2012 esce l’inchiesta a fumetti Dossier TAV – Una questione democratica, seguito nel 2014 da Piccolo Atlante Storico Geografico dei Centri Sociali Italiani, sempre per BeccoGiallo, mentre con Leggere i fumetti, del 2016, volge lo sguardo alla passione della sua vita.

Kurdistan, dispacci dal fronte iracheno è un diario di viaggio che l’autore ha realizzato durante un soggiorno di due settimane in Iraq, a fianco degli operatori dell’Organizzazione Non Governativa Un ponte per… Un’opera di Graphic Journalism per raccontare la società civile irachena, raccogliendo le voci e lo sguardo di quei giovani che resistono a guerre ed estremismi, sognando un altro Iraq, in un futuro di dialogo e pace.

Additional Info