Di Abolfazl Jalili:
- Hafez, presentato al Cinema Festa Internazionale di Roma (2007)

Di Abbas Kiarostami, segnaliamo, fra gli altri film:
- Dov'è la casa del mio amico? (1987), premiato al Festival di Locarno con il Pardo d’Oro
- Close-up (1990)
- E la vita continua... (1992)
- Sotto gli ulivi (1994)
- Il sapore della ciliegia (1997), Palma d’Oro a Cannes nello stesso anno
- Il vento ci porterà via (1999), Gran Premio Speciale della giuria al Festival di Venezia
- ABC Africa (2001)
- Dieci (2002)
- Tickets (2005)

Di Mohsen Makhmalbaf:
- Il silenzio (1998), Premio CinemAvvenire al Festival di Venezia e Premio Sergio Trasatti
- Racconti di un'isola (2000)
- Viaggio a Kandahar (2001)
- Sesso e filosofia (2006)
- Viaggio in India (2007)

Di Samirah Makhmalbaf:
- La mela (1998)
- Lavagne (2000)
- 11 settembre 2001 (2002)
- Alle cinque della sera (2003)

Di Amir Naderi:
- Il corridore (1985)
- Acqua, vento, sabbia (1989)
- Manhattan by numbers (1993)
- ABC...Manhattan (1996)

Di Jafar Panahi:
- Il palloncino bianco (1995)
- Lo specchio (1997)
- Il cerchio (2000)
- Oro rosso (2003)

Di Babak Payami:
- Il voto è segreto (2001)
- Il silenzio tra due pensieri (2003)

Published in Cinema
Diretta emanazione dell’Ambasciata argentina, quest’istituto organizza durante l’anno varie rassegne di cinema latinoamericano.
Per avere il programma, è necessario inviare una mail e chiedere di essere inseriti nella mailing list.

via Veneto, 7
tel. 06 4873866 fax 06 48904740
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Published in Cinema latinoamericano
Presso quest’istituto si realizzano con cadenza regolare proiezioni di film latinoamericani in lingua spagnola.

via di Villa Albani, 16
tel. 06 8537361 fax 06 8546232
Sala mostre e conferenze:
piazza Navona, 91/92
roma.cervantes.es
Published in Cinema latinoamericano

Martedì 12 novembre alle ore 11, al Festival del Cinema di Roma - evento speciale Alice nella Città, presso il Villaggio Alice, piazza Apollodoro 18 (angolo viale de Coubertin), verrà proiettato in anteprima Container 158, il nuovo documentario prodotto da ZaLab che racconta la vita all'interno del campo rom attrezzato di Via Salone a Roma, il più grande d’Europa. Alle ore 17 incontro con gli autori.

Published in Cultura rom

Venerdì 7 febbraio 2014 alle ore 19.30 presso, WSP Photography, Via Costanzo Cloro 58, si terrà il terzo appuntamento della rassegna Gli occhi sulla città: Lo stra-ordinario di Roma raccontato attraverso tre documentari. Verrò proiettato Container 158 di Stefano Liberti ed Enrico Parenti. Saranno presenti i registi. Il film racconta la vita quotidiana al “villaggio attrezzato” di via di Salone, un campo in cui l’amministrazione di Roma ha raggruppato più di 1000 cittadini di etnia rom. Produzione ZaLab. Prima della proiezione è previsto un aperitivo e la mostra fotografica Casa dolce casa a cura del Video Lab Partecipativo Hajde Chejalen – Ragazze che raccontano.   

Published in Cultura rom

Giovedì 17 aprile 2014 alle ore 18,30 presso il Centro Documentazione Interculturale CIES, via delle Carine 4, verrà proiettato il documentario Container 158, regia di Stefano Liberti e Enrico Parenti (2013, 62'). Sarà presente il regista Enrico Parenti.

Published in Cultura rom

Giovedì 19 febbraio 2015 alle ore 20.30 presso il Cineclub Detour, Via Urbana 107, si terrà la proiezione del documentario Stormed del regista Fran Atopos Conte. Il documentario, che tratta del flagello dei tifoni nelle Filippine, ha vinto il Premio del Pubblico al Detour On the Road Film Fest 2014. Buffet filippino offerto dall'ambasciata filippina a Roma. Ingresso libero con tessera Detour (non arci).

Published in Estremo oriente

Sabato 17 settembre 2016 alle ore 20.30 presso il cinema Detour, Via Urbana 107, si terrà la proiezione del film Figli dell'uragano (Storm children. Book one) di Lav Diaz (Filippine, b/n, 143'), in versione originale con sottotitoli in italiano. Lav Diaz è uno dei più radicali e rigorosi registi contemporanei, appena premiato con il Leone d'Oro alla Mostra del Cinema di Venezia , nel suo film segue un gruppo di bambini che vivono in una città sconvolta da tifoni e inondazioni.

Published in Estremo oriente

Giovedì 26 gennaio 2017 alle ore 19.30 presso la sede di Sentieri Selvaggi, Via Carlo Botta 19, ci sarà la presentazione del volume Autohystoria. Visioni postcoloniali del nuovo cinema filippino di Renato Loriga, primo studio critico in Italia sul cinema filippino contemporaneo, pubblicato nella collana di Studi postcoloniali di cinema e media presso Aracne editrice. A seguire una serie di corti firmati da Raya Martin, fra gli autori più interessanti dell'ultima generazione.

Published in Estremo oriente

Domenica 24 settembre 2017 alle ore 20.30, presso il Cine Detour, Via Urbana 107, verrà proiettato il film Metro Manila. La giungla più pericolosa è la città, di Sean Ellis. (Regno Unito, 2017, 114′, v.o. Tagalog, sott. italiano). Alla ricerca di un futuro migliore nella megalopoli Manila, Oscar Ramirez e la sua famiglia fuggono dalla miseria delle risaie del Nord delle Filippine. Manila però si rivela una giungla addirittura peggiore, e presto la dura vita della metropoli soffoca i loro sogni ed aspettative. La famiglia Ramirez si trova ad esser vittima di soprusi e corruzione. Oscar però ha un colpo di fortuna: riesce a trovare un impiego ben pagato come agente di sicurezza ai blindati di trasporto valori. Il suo collega e superiore lo ha in simpatia e quindi lo prende sotto la propria ala. Ma presto vengono a galla i lati oscuri del lavoro di Oscar e del suo collega e superiore…

Published in Estremo oriente
Page 9 of 56