La biblioteca Valle Aurelia, in collaborazione con l’Associazione Villa Carpegna, propone una breve rassegna cinematografica della produzione di Yasujirō Ozu, a cura di Bruno Seravalli. Ultimo incontro venerdì 18 marzo ore 18 presso la Biblioteca Valle Aurelia
incontro sul tema Nuvole vaganti. Scrittura femminile e cinema nel Giappone del dopoguerra; ore 20.30 presso l’Associazione Villa Carpegna proiezione del film Viaggio a Tokyo [Tōkyō monogatari]; Giappone 1953.

Published in Biblioteche di Roma

Venerdì 10 febbraio 2017 ore 16.30 la Biblioteca Elsa Morante, via Adolfo Cozza 7, Ostia, organizza, nell'ambito del mese della multicultura la proiezione del film Good morning, Aman di Claudio Noce.

Published in Biblioteche di Roma

Giovedì 19 aprile 2018 alle ore 17 presso la Biblioteca Franco Basaglia in via Federico Borromeo, 67 nell'ambito del Festival delle Scienze si terrà la proiezione del film La mia classe di Daniele Gaglianone, con Valerio Mastandrea, Bassirou Ballde, Mamon Bhuiyan, Gregorio Cabral, Jessica Canahuire Laura.

Published in Biblioteche di Roma

Mercoledì 15 maggio 2019 ore 18 presso la Biblioteca Nelson Mandela in via La Spezia, 21 è prevista la proiezione del documentario I'm not your negro scritto da James Baldwin diretto da Raoul Peck narrato da Samuel L. Jackson (Feltrinelli 2017, 95 minuti)con il patrocinio di Amnesty International.

Published in Biblioteche di Roma

Le Biblioteche di Roma si uniscono alle iniziative per la Giornata Mondiale del Rifugiato 2019, che ricorre il 20 giugno, con vetrine tematiche di libri e proiezioni di film e documentari sul tema. Le proiezioni si svolgono in varie biblioteche nella settimana dal 17 al 22 giugno 2019 e si aggiungono all'evento che si svolge giovedì 20 giugno dalle ore 17 al Teatro India, lungotevere Vittorio Gassman, 1.

Published in Biblioteche di Roma

In occasione della Giornata della memoria e della accoglienza 2019, mercoledì 9 ottobre 2019 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Nelson Mandela in via La Spezia, 21, è previsto l'evento I migranti non sanno nuotare... e tu? Attraverso due approcci differenti, quello del sociologo formatore e navigatore, volontario di SOS Mediterranée Stefano Bertoldi, e quello dell'artista, musicista e cantastorie, Daniele Mutino, l'incontro cercherà di accompagnare i partecipanti verso un percorso di empatia rispetto alla tragedia che si sta ancora consumando a pochi passi da noi, che vede migranti  rischiare la propria vita in mare ogni giorno e morire. Non verranno date risposte ma si cercherà di intraprendere un breve percorso verso la consapevolezza del  concetto di ''alterità'', uno spaccato di realtà, razionale ed emotivo allo stesso tempo che vuole solo fornire altri punti di vista. Il dialogo tra il pubblico e i due relatori sarà poi seguito dal documentario diretto dal regista francese Jean-Paul Mari, I migranti non sanno nuotare (2016, 38’) tradotto in italiano da SOS Mediterranée Italia e girato a bordo della nave Aquarius, oggi sostituita dalla nuova nave  di soccorso della ONG Franco-Italiana-Tedesca-Svizzera, la Ocean Viking.

Published in Biblioteche di Roma

Sabato 28 ottobre 2017 alle ore 20 in Via Tuscolana 818 presso lo Shanti Yoga Center si terrà la proiezione del documentario A journey on the tabla del regista Simone Mariani e la performance del musicista indiano di tabla Sanjay Kansa Banik.

Published in Subcontinente indiano

Domenica 19 novembre 2017 dalle ore 16 alle 18 presso il Mocobo centro culturale in via Pellegrino Matteucci 98, si terrà la presentazione del film documentario A Journey on the Tabla di Simone Mariani con Sanjay Kansa Banik e a seguire performance musicale di Sanjay Kansa Banik. Posti limitati, necessaria prenotazione.

Published in Subcontinente indiano

Giovedì 30 gennaio 2020 alle ore 17.45 presso l'Ambasciata dell'India in Via Venti Settembre, 5, è prevista la proiezione del film Il Sentiero della Felicità (AWAKE: The Life of Yogananda).Vincitore di molti premi internazionali, girato in tre anni con la partecipazione di 30 paesi, Il Sentiero della Felicità esplora il mondo dello yoga, antico e moderno, orientale e occidentale. Se è vero che il materiale d’archivio sulla vita di Yogananda costituisce l’ossatura della narrazione, il film va però oltre i confini di una tradizionale biografia. Le sequenze includono stralci di interviste e immagini metaforiche che ci conducono dai luoghi di pellegrinaggio dell’India alla Divinity School dell’Università di Harvard, come pure ai suoi sofisticati laboratori di fisica, dal Centro di Scienza e Spiritualità dell’Università della Pennsylvania al Chopra Center di Carlsbad, in California. Evocando il viaggio dell’anima che cerca di farsi strada tra le illusioni del mondo materiale, il film fa vivere un’esperienza di immersione nel regno dell’invisibile.

Published in Subcontinente indiano

In attesa dell’apertura della mostra [S]oggetti migranti che si terrà al Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini” dal 20 settembre 2012 al 4 aprile 2013 e che concluderà il progetto europeo Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d’Ethnographie [READ-ME 2], la sezione etnografica del Museo Pigorini, l’Associazione Amici del Museo Pigorini, Espera srl e Art.ura Onlus propongono nel mese di luglio una mini rassegna di cortometraggi sui temi della migrazione per inaugurare una serie di attività che avranno luogo nel periodo di svolgimento della mostra.

Published in Cinema
Page 10 of 16