Artista visivo messicano di fama mondiale, Alejandro Gomez de Tuddo vive fra Roma e Città del Messico. Ha studiato alla École Nationale de Photographie of Arles in Francia, all’International Center of Photography (ICP) di New York e cinematografia al New York University (NYU).


Le sue opere sono state esposte in musei, gallerie e fiere d´arte di diverse città del mondo, come la Galleria d´Arte Moderna di Roma, il Museo d’Arte Moderna di Città del Messico e il Getty Museum di Los Angeles.
Nel 2015 ha pubblicato il libro INDIA 50/50 e nel 2005 Vmbra Profvnda Svmuvs (Premio Quorum 2005 al miglior libro d´arte dell´anno). Fra le sue mostre più recenti, Principio d´incertezza a Monterrey.

Scuola di danze caraibiche
direttor artistico Vanessa Antoniello

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
333-2778785
Published in Danza latinoamericana
Cantautore e chitarrista nato a Porto Alegre, in Brasile nel 1960.
Dal 1987 si presenta in Europa.
Dal 1994 è maestro di specializzazione in chitarra brasiliana presso l’Ambasciata del Brasile a Roma e realizza seminari e “work shops” in vari centri musicali europei.
Tra i suoi concerti più caratteristici meritano distacco gli originali Brasil com S e Bossa empre nova, basati sulla storia della musica popolare brasiliana.
Ha inciso cinque dischi e pubblicato due libri e sei manuali per l’insegnamento di chitarra brasiliana.

cell. 333 428888
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.zegalia.com
Published in Musica brasiliana
Pittrice nata ad Alagoinhas, Bahia in Brasile nel 1958. Dal 1996 risiede a Roma. Ha esibito le sue opere dal 1997 in mostre personali e collettive, sia in patria che in Italia.
Nello storico dancing tutti i giovedì serata dedicata ai ritmi latinoamericani.
Il locale ospita anche una scuola di tango con il maestro argentino Mauro Barreras

piazza Tarquinia, 5
tel. 06 70493859
Published in Danza latinoamericana
Joselito Ferreira Bezerra, in arte Zelito do Acordeon, originario di Bahia, flautista, tastierista e fisarmonicista, si esibisce indossando il vestito tipico del Nordest brasiliano e divulga la dolce musica nordestina e il forrò brasiliano arricchito da sfumature di diversi stili come xote, Baião, xaxado, Frevo, chula, Toada.

cell 339 7596739
Published in Musica brasiliana
Nato a San José, in Costa Rica, nel 1958.
Nel 1982 si stabilisce a Roma, ampliando la sua attività artistica nel campo della pittura, scultura e letteratura.
Nel 1993, viene inaugurata la sua galleria personale, nel Rione Monti, che diviene punto di riferimento per molti artisti della città; da questa esperienza, nasce anche un’associazione di artisti, Utopia, che promuove spesso iniziative interessanti. L'obiettivo è quello di promuovere le espressioni artistiche in molte forme, al di là delle mode e delle regole di mercato.
Le opere dell'artista sono state esposte in vari musei, fra cuila Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Villa Borghese (Roma), e in molte città europee e americane.
Nel 2004, Córdoba pubblica il romanzo Emanuele Vive, edito da Croce Libreria. Nel 1990 e nel 2009 partecipa per la seconda volta alla Biennale di Venezia.
Galleria Francisco Córdoba
via degli Zingari, 39
tel./fax 06 4743286 cell. 348 7039322
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.cordoba.it
Percussionista brasiliano ormai noto anche qui in Italia, per le sue preziose collaborazioni.
Era infatti alle percussioni nel gruppo di Sergio Cammariere nel tour Il pane, il vino e la visione, nel 2007.
In Brasile, Berg Campos ha creato il gruppo Anima Tribal, con l’obiettivo di far conoscere al pubblico la cultura afro-americana.
Nel 2007 il gruppo ha partecipato all’edizione romana della Notte Bianca.

cell. 340 2313027
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Published in Musica brasiliana
Pittrice naif brasiliana, Dulcinéa inizia a dipingere all’età di dieci anni. Nel 1979 organizza la sua prima mostra a Rio de Janeiro e vince il suo primo premio in ambito artistico. Nello stesso anno si trasferisce a Roma e continua a esporre le sue opere in mostre personali e collettive, vincendo anche alcuni premi.
È stata responsabile della Galleria interculturale permanente, chiusa nel 2007. Attualmente si adopera affinché i numerosi artisti latinoamericani di Roma trovino uno spazio permanente in cui esporre.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.dulcineabrito.com
Ampia discoteca di ritmi latinoamericani, pub e pizzeria.
Venerdì e sabato interamente dedicato al popolo salsero.

via Bernardino Alimena, 20
tel. 06 57288556
www.ilbarriolatino.com
Published in Danza latinoamericana
Page 6 of 68