Fino al 10 febbraio presso l'Ufficio cultura e informazioni della Turchia, piazza della Repubblica 55-56, sarà possibile vedere la mostra Eight Kilos, della pittrice turca Müjde Kotil (orario di visita: dal lunedì al venerdì ore 10-17; ingresso gratuito).

Published in Turchia

L’Istituto Yunus Emre Centro Culturale Turco, via Lancellotti 18, ospita fino a domenica 15 maggio 2016 alle 18 la mostra Le chiavi della vita della pittrice Şefkat İşlegen, autrice di originali dipinti realizzati con acrilico e stampa autentica e che ha tenuto 32 mostre personali nazionali e all’estero. La mostra, che si compone di 27 opere realizzate con la tecnica della stampa autentica e acrilico, fornisce suggerimenti sui diversi periodi dell’arte della pittura turca e allo stesso tempo fa luce su molti aspetti per la comprensione della pittura turca moderna.

Published in Turchia

Prendendo spunto dal viaggio di Marco Polo, Nel segno del Dragone racconta l’Asia, la Cina ed in particolare la città di Hangzhou, grazie ad una reale esperienza di vita vissuta. Una storia che nasce dalla visione del mondo artistico, pittorico, di cento pittori italiani che hanno partecipato al progetto “Seguendo il cammino di Marco Polo” e che hanno conosciuto da vicino, vissuto e dipinto la città asiatica.  Nei suoi quattordici capitoli alternati da schizzi realizzati dai pittori del progetto “Seguendo il cammino di Marco Polo”, organizzato da Hangzhou Cultural Brand Promotion Organization e Assoartisti/Confesercenti, Paolo Lunghi narra momenti di vita vissuta in prima persona in una Cina antica, ma allo stesso tempo moderna.

Published in Paolo Lunghi

Giovedì 12 aprile alle 17 il Museo d'arte Orientale Giuseppe Tucci, via Merulana 248, presenta la conferenza Tra Ittiti ed Aramei: nuove scoperte a Tell Afis (Siria Settentrionale), a cura di Stefania Mazzoni, Università degli Studi di Firenze. La città di Tell Afis, nella Siria settentrionale, risale al IV millennio e gli scavi ne avevano nel passato già documentato vestigia importanti su un lunghissimo arco cronologico. Negli ultimi anni, sfogliando il denso abitato stratificato del Periodo Ferro I A-C (1150-900 a.C.), sono venuti alla luce alcuni edifici residenziali databili al Bronzo Tardo.

Published in Conferenze
Page 18 of 18