Giorgia DM
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Mercoledì 20 Novembre 2019, a partire dalle ore 15.30, presso la Sala Conferenze di Palazzo Theodoli-Bianchelli, Camera dei Deputati, Piazza del Parlamento 19, è previsto il secondo Incontro Geopolitico delle Nazioni dell’area tra i Tre Mari (Baltico, Nero e Adriatico), organizzato dall’Associazione ScelgoEuropa in collaborazione con l’Associazione AMIStaDeS. L’evento, che in questa sua seconda edizione si concentra sul tema delle migrazioni tra i popoli baltici, centro-orientali e balcanici all’interno e all’esterno dell’Europa, si inserisce in un percorso di dialogo tra i paesi un tempo definiti dell’Est-europa e tra questi ultimi e il resto dei popoli europei, ispirato alla Three Seas Initiative. Nota anche come Trimarium, l’iniziativa sorta nel 2015 mira a favorire una convergenza reale tra 12 Paesi dell’area e a consolidare tanto le sinergie nell’Unione quanto a potenziare le relazioni transatlantiche. L'evento, ad ingresso gratuito previa prenotazione.

Fino al 7 dicembre 2019 è possibile visitare la mostra I have a dream. La lotta per i diritti civili e politici degli Afroamericani. Dalla segregazione razziale a Martin Luther King, esposta in anteprima per il pubblico di Roma allo Spazio5 di via Crescenzio 99/D a cura di Alessandro Luigi Perna. La mostra racconta la condizione dei neri nelle campagne e nelle città degli Stati Uniti tra la fine della Guerra Civile Americana e gli anni ‘60 del Novecento, soffermandosi in particolare sugli eventi che portarono al Civil Rights Act del 1964 (che pose fine a ogni forma di discriminazione basata sulla razza, il colore della pelle, la religione, il sesso o le origini in ogni aspetto della vita pubblica) e al successivo Voting Rights Act del 1965 (che restaurò la tutela del diritto di voto a tutti i cittadini americani). Rivolta al grande pubblico e alle scuole, l’esposizione si compone di circa 200 immagini (riproduzioni digitali da stampe originali o da negativi, di cui oltre 60 stampate e le altre a monitor) provenienti per la maggior parte dagli Archivi di Stato americani, in particolare Library of Congress e National Archives and Records Administration. Molte delle foto esposte sono state realizzate da alcuni dei più grandi fotoreporter statunitensi dell’epoca.

Giovedì 7 novembre 2019 alle ore 19 presso la Casa Argentina in via Veneto, 7 il duo Las hermanas Vera, formato dalle cantanti Bonifacia e Rafaela Vera si esibisce in concerto con un repertorio di classici del chamamé e della musica popolare argentina.

Giovedì 7 novembre 2019 dalle ore 21 presso l'Apollo Undici in via Bixio, 80/A, Racconti dal vero in collaborazione con Fuorinorma presenta My home, in Libya, un film di Martina Melilli (Italia, 2018, 66’). Introduce lo storico del cinema Adriano Aprà che al termine della proiezione ne discute con la regista.

Venerdì 8 novembre 2019 dalle ore 18 presso Moby Dick biblioteca hub culturale in via Edgardo Ferrati 3a, è previsto l'incontro con Chiara Peri dal titolo Accogliere i migranti: chi, come e perchè in cui si affronta il tema dell’accoglienza dei rifugiati attraverso l’esperienza di una donna che da molto tempo si occupa di questo e costituisce un riferimento per tutti coloro che sono attivi sul campo. Intervengono Sonia Spila, consigliera comunale e Gioacchino De Chirico.

Mercoledì 13 novembre 2019 dalle 11 alle 13 presso il Nuovo Cinema Aquila in via L'Aquila, 66/74, è prevista la proiezione in anteprima a Roma, a sostegno della lotta del popolo curdo, del film documentario Le ragazze della Rivoluzione, di Giancarlo Bocchi in apertura del RIFF Rome Independent Film Festival.

Venerdì 8 novembre 2019, a partire dalle 19, presso gli spazi dell’Angelo Mai, in Viale delle Terme di Caracalla, 55, è previsto il concerto di solidarietà per il Nord Est Siria PeopleNotTarget promosso da Un Ponte Per...

Mercoledì 6 novembre 2019 dalle 18.30 al CSOA La Strada in Via Francesco Passino, 24 è prevista la proiezione di Yallah Yallah - Fútbol, Pasiòn y Lucha e incontro e dibattito con il regista Cristian Pirovano. A seguire aperitivo a sostegno del Gaza FREEstyle Festival e di Aida Camp.

Mercoledì 6 novembre 2019 in via Casilina 607 dalle ore 19 in occasione della Settimana Solidale Una Settimana per Il Rojava, organizzata dalla Campagna Una Zuppa per Il Rojava, BAZAR - Taverna Curdo Meticcia è lieta di ospitare un progetto di Musica e Poesia: Una canzone per il Rojava, un album composto da eccellenti artisti e artiste che hanno interpretato in chiave musicale poesie della cultura curda.

Fino al 21 novembre 2019 il Medfilm Festival, il più antico festival di cinema internazionale della Capitale, celebra la 25° edizione, tappa importante di un viaggio sempre nuovo alla scoperta di tutte le Sponde Culturali del Mediterraneo. Il festival, presieduto da Ginella Vocca e diretto da Giulio Casadei, si terrà presso il Cinema Savoy, il Macro Asilo, il Nuovo Cinema Aquila e lo Spazio Apollo Undici. La cultura al centro del Mediterraneo: questo è il senso genuino del 25° MedFilm Festival. È un richiamo alla cultura del bello, del giusto, dell’equo, del reciproco, del diverso, dell’accolto. Quattro i paesi focus della 25° edizione del MedFilm Festival: Tunisia, Spagna, Slovenia, Libano per un programma imponente con 94 film provenienti da 36 paesi.

Page 6 of 300