Sabato 1 e domenica 2 giugno 2019 dalle 12 alle 18 in via di Santa Cecilia, 1/a torna il mercatino artigianale di GRIOT con le stoffe, le sciarpe e i vestiti della cooperativa Wubetu (Etiopia). Si potranno trovare anche i cesti colorati, le stuoie, i vassoi di latta, le borse e i pagne tissé dal Senegal, le collane, gli orecchini e i wax dal Ghana e sciarpe e scialli dalla Mauritania in compagnia di un bicchiere di bissap o di te etiope con Aster e GRIOT.

Published in Africa

Nelle giornate di sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo 2020 in via di Santa Cecilia 1/a GRIOT ospita il mercatino di artigianato tessile etiope dell’Associazione Culturale Panafrica, provenienti direttamente dall’Etiopia o elaborati dal laboratorio WUBETU: sciarpe, borse, portafogli, tovaglie, copriletto, cinture ricamate, cestini e numerosi bellissimi Gabi, tessuti da mani esperte su antichi telai.I prodotti, coloratissimi e gioiosi,  sono lavorati in modo artigianale utilizzando esclusivamente cotone e fibre naturali. Inoltre domenica 1 marzo 2020 primo appuntamento con le Cene Culturali di GRIOT: dalle ore 19.30, Aster Carpanelli, l’insegnante di lingua amarica di GRIOT, porterà piatti della cucina etiope e racconterà della sua terra.

Published in Africa

Una stilista italiana e un tuareg del Niger, Zakaria Yahaya, hanno aperto nel 1999 questa boutique, che prende il nome dalla città tuareg nel deserto del Tenerè.
A due passi dal Colosseo, il negozio propone una selezione di artigianato, gioielli in argento prodotti dai migliori artigiani tuareg, esperti conoscitori dell’arte dell’incidere.
Lo spirito che anima le scelte è l’incontro tra le due culture e in questo senso verranno realizzate mostre e organizzati viaggi culturali per chi volesse approfondire la conoscenza del mondo tuareg.

Gioielleria e bigiotteria indiana.
Orario: lun-sab dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20
chiuso: domenica

via Lamarmora, 20
tel. 06 4457400
Varchi la soglia del negozio e ti sembra di ritrovarti in una delle tante botteghe di una città dell’Africa centro-meridionale.
Con un ritmo africano di sottofondo, puoi scegliere tra strumenti musicali come tamburi, djembè, mandolini, vari oggetti in legno, maschere e statue.
Non mancano stoffe e vestiti, e tanti articoli da regalo.
Per gli amanti del ritmo africano zouk e soukouss, è possibile acquistare nastri di canzoni e musiche africane.

via Principe Amedeo, 81/b
tel. 06 4467031 cell. 320 4442498
Orario: 8.30-19.30
Chiuso domenica

Negozio tibetano, di Bishnu Tamang, propone una scelta di oggetti sacri e rituali, ma anche di abbigliamento e bigiotteria  imporati direttamente da Tibet, India e Nepal.

via dei Pettinari, 85
tel. 06 89137637 - 388 8913119 
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Trovi l’Africa…
Artigianato caratteristico importato direttamente dall’Etiopia, Eritrea, Zimbabwe, Kenya, Senegal, Ghana e altri paesi africani. Oggettistica, argento, tessuti, abbigliamento ed elementi di arredo.

via Luigi Vanvitelli, 39 (zona Testaccio)
tel/fax 06 97996872
orario: 10-20
chiuso: domenica e lunedì (mattina)
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.extrafrica.it
Bazar indiano dove è possibile acquistare oggetti in legno, borse fatte a mano e bigiotteria.
Orario: lun-sab dalle 8.30 alle 20
chiuso: domenica

piazza Manfredo Fanti, 31/32
tel. 06 44704631 fax 06 49385637
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Articoli da regalo africani, tamburi , djembè maschere, stoffe, vestiti da tutta l’Africa.

piazza M.Fanti, 37
Gning Moustapha: cell 348 7789487
tel 06 44363113
orario: 8-20
chiuso: domenica
Page 3 of 8