Ripartono gli eventi di sensibilizzazione della Campagna Biblioteche Solidali nelle Biblioteche di Roma. Giovedì 24 aprile 2014 alle ore 18 presso la biblioteca Flaminia, via Cesare Fracassini 9, verrà presentato il progetto in collaborazione con le attiviste dell’Associazione Vidya-Arti e culture dell’Asia che prevede la realizzazione di una biblioteca aperta alla comunità nell’orfanotrofio Children of Universe in Nepal che ospita orfani e bambini di strada tra i 5 ed i 12 anni. Per gli ospiti della CBS una originale performance di danza Odissi.

Published in Biblioteche di Roma

Fino al 19 luglio 2019, presso lo Studio di Fisioterapia, via Ballarin 7 si tiene un ciclo di incontri di Yoga kundalini. Le lezioni si svolgeranno tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, per un totale di due ore e un quarto, dalle 18.30 alle 20.45; subito dopo è previsto un aperitivo a base di cibi e bevande prevalentemente indiane (nello specifico del Kerala, dove nasce la scienza ayurvedica).

Published in Subcontinente indiano

In occasione del 70esimo anniversario dei rapporti tra Italia e Indonesia, Asiatica in collaborazione con l’Ambasciata d’Indonesia e la PusbangFilm, presenta Indonesian Cinema Days, una rassegna di quattro giorni, da giovedì 23 a domenica 26 maggio 2019, al Cinema Farnese, in piazza Campo de’ Fiori 56. Nove film e due documentari a ingresso libero, per raccontare l’arcipelago indonesiano, popolato da 270 milioni di abitanti sparsi in 17.000 isole, attraverso storie narrate con lo sguardo di registi affermati. Tutti i film sono in versione originale sottotitolati in italiano.

Published in Cinema

Ritorna il più grande Festival di cinema orientale in Europa, il FEFF 22, Far East Film Festival 22, completamente online su MYmovies.it, da venerdì 26 giugno a sabato 4 luglio 2020. In programma 46 film (4 le prime mondiali) provenienti da 8 paesi: Cina, Hong Kong, Taiwan, Corea del Sud, Giappone, Filippine, Indonesia e Malesia. Alcuni titoli saranno disponibili worldwide, alcuni solo per il territorio europeo e alcuni solo per l’Italia. Lo scopo principale del Far East Film Festival, da sempre, è quello di accorciare le distanze culturali tra Oriente e Occidente, mostrando i film che in Asia sono popolari, i film che la gente va a vedere al cinema. Film di successo, film di genere che raramente raggiungevano le platee occidentali, se non attraverso copie pirata o, quanto meno, importate in maniera poco ortodossa.

Published in Cinema
Page 5 of 5