Sabato 25 e domenica 26 novembre 2017 presso Vedavita in via di San Michele 12, si terrà un seminario di Danza Indiana Odissi. Nel seminario i partecipanti vengono avvicinati ed introdotti al ricco e tradizionale vocabolario tecnico ed espressivo della danza Odissi. Particolare attenzione verrà data alla consapevolezza del movimento, allineamento del corpo, gestione del peso a partire dalle articolazioni e dal movimento interno del corpo. Verranno esplorate le potenzialità espressive, la relazione del corpo con lo spazio, le basi tecniche dell’Odissi, brevi sequenze ritmiche ed una invocazione danzata.

Coreografa, danzatrice, pianista. E’ attiva da dieci anni nel panorama della danza moderna, contemporanea prima ed etnica poi. Insegna danza afro (afro-senegalese e afro-brasiliana), danza del ventre, espressione corporea, balli latino-americani.
I suoi progetti sono molteplici: dall’insegnamento all’organizzazione di spettacoli ed eventi, dalla presentazione di serate al palcoscenico. E’stata influenzata dallo studio di tecniche afro e danze etniche attraverso i suoi viaggi in Egitto, Senegal (presso la famiglia dei griot N’Diaye), Brasile (Salvador de Bahia), Capo Verde.
Ama variare le sue lezioni e i suoi spettacoli passando attraverso i vari stili (samba, danza orientale, salsa, afro). La sua ricerca artistica predilige la collaborazione con musicisti dal vivo.
Attualmente svolge le sue lezioni di danza del ventre afro-sciamanica ed espressione corporea presso l'Associazione Mocobo.
I corsi cominciano il 1 ottobre e durano fino al 30 luglio 2009. Le iscrizioni sono sempre aperte.
Costo mensile: 45 euro.
Costo pacchetto 4 lezioni: 48 euro utilizzabili liberamente.

Associazione Mocobo
via Pellegrino Matteucci, 98
tel.338 2556025
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Orario corso: mercoledì 19.30-21

Locandina
Federico Caporale danzatore, danzamovimentoterapeuta, docente di danza ed espressione corporea in ambito formativo, artistico e socio-sanitario, conduce gruppi di espressione corporea dal ’93. Pratica arti marziali, arti plastiche e pittoriche, teatro di figura, teatro corporeo, danza su trampoli e danza contemporanea.
Dall’87 studia danze, canti e percussioni africane, teatro-danza e danzamovimento terapia in Italia, Inghilterra, Francia Africa occidentale e Brasile. E’ vicepresidente dell’ass. cult. Luci ed Ombre, coreografo del gruppo Asamansi, collaboratore del gruppo Namu (percussioni e danze dal mondo) con Peppe Ska e Ady Thioune e Thiossan libre (afrojazz group) con Tony Scott e Ares tavolazzi.
Insegna a Roma e a Perugia in corsi annuali e stage con percussioni dal vivo.

Federico Caporale: cell. 339 8437902
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.myspace.com/fedecaporale

Keba Seck si forma in Senegal e a Parigi, dove diventa danzatore e coreografo. Partecipa a numerose competizioni e festival di danza sia in Senegal che a Parigi. In Italia è stato, ed è ballerino in diversi gruppi come I Tamburi di Goreé, il gruppo Penk di Badarà Seck e FaraFinaRitmi.
Collabora nelle scuole come mediatore culturale. Attualmente insegna danza africana in diverse palestre di Roma e provincia.

via Turno, 44 (Metro Furio Camillo)
orario: sabato 16.30-18.30

via Andrea Castagno,196 (Metro Laurentina)
orario: martedì ore 20.30-22

Keba Seck cell 346 2290302 - 389 2474828
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Cristina Melo, originaria dell'Angola è maestra e coreografa del gruppo di ragazze angolane a Roma dal nome Mizangala, che in portoghese vuol dire "i giovani". Uno stile sensuale ed energico che parte dalla tradizione e passa attraverso la modernità: soukous, kuduro sono alcuni degli elementi che
si trovano nella sua danza. Attualmente si esibisce con il gruppo musicale multietnico Yampapaya.
Cristina Melo insegna anche a bambini, ragazzi e adulti a Roma.

info corsi:
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
cell 320 6051482
www.yampapaya.comhttp://www.youtube.com/watch?v=mmC2w7CZKfMwww.myspace.com/mondomusicaedanza

Il gruppo Kambala è una band che con strumenti provenienti dalla tradizione africana (kora, balafon, djembe, tama) propone generi sia tradizionali che moderni di tutto il continente africano e dal mondo. Il  nome è ispirato all’albero sacro dalle immense radici della foresta pluviale del Congo, il kambala, e testimonia il carattere di "riscoperta" dell'Africa come madre di tutte le civiltà. L’esibizione dei Kambala, in cui spicca Pap Yeri Samb, membro dell'Orchestra di Piazza Vittorio, presenta una coinvolgente carrellata di melodie e ritmi dal Congo, Senegal, Guinea, Mali, Burkina Faso e Sudafrica che accompagna lo spettatore in un suggestivo viaggio nella gioia di vivere del continente africano.

Mocobo, centro per le arti e le culture, facilmente raggiungibile dalla stazione metropolitana e ferroviaria Piramide-Ostiense. Il centro, attivo da anni nel campo della cultura e della promozione sociale, promuove, organizza ed ospita corsi, attività e workshop di varia tipologia. Area musicale; corsi di percussioni cubane ed afrocubane, tamburi a cornice, cajon, darabouka, tabla indiane, chitarra, basso, fisarmonica, canto. Area benessere: corsi di yoga, pilates, tai chi, bioenergetica, corsi massaggio. Inoltre, corsi di teatro, vari tipi di danze, kung fu, corsi ed attività per bambini. Per avere informazioni più specifiche ed essere aggiornato su tutte le nostre attività, consulta il nostro sito oppure non esitare a contattarci.

Giovedì 26 novembre 2015 dalle ore 12 alle 14 presso l'Istituto Confucio Dipartimento ISO, Via Principe Amedeo 182/b, si terrà l'evento Contemporary Dance Video in Hong Kong. La conferenza si propone di introdurre la video-danza come nuova forma di creazione artistica del panorama culturale contemporaneo di Hong Kong. Saranno ospiti Frankie Ho (coreografa/danzatrice) e Ziv Chun (regista/videomaker), autori del video Body watch creato nell’ambito di Jumping Frames International Dance Festival, e Raymond Wong, curatore del festival. Ingresso libero.

Published in Cina

Venerdì 21 ottobre 2016 alle ore 20.30 presso Insensinverso, Via Vaiano 7, riparte la Rassegna Spume di teatro, con quattro nuovi appuntamenti, con teatro, video, performance, interazioni, animazioni e altro ancora. Il primo incontro sarà dedicato all'acqua, si intitolerà Le stagioni dell'acqua, ispirato al titolo del libro del monaco Thich Nhat Hanh, Quando bevi il the stai bevendo le nuvole?. Video, performance interattiva di mimo-danza-thai chi di Paola Min Yi Wu; disegni anamorfici di Fosco Valentini.

Published in Cina
Page 7 of 20