Negozi e ristoranti romeni

Davanti alla Stazione Tiburtina di Roma, dove oltre ai treni e alle metropolitane partono anche i pullman diretti verso la Romania, è sorto un centro commerciale un po' diverso da quelli che siamo abituati a frequentare: si chiama La Strada ed è uno spazio interamente made in Romania, il primo in Italia. Il centro è attivo 7 giorni su 7, dalle 8.00 alle 20.00 e la pubblicità e il passaparola hanno prodotto una clientela fissa e affezionata, in piccola parte anche italiana. In un’unica realtà sono raggruppati tutti i servizi utili per i romeni che vivono in Italia. All’esterno del centro commerciale dominano i cartelli in lingua romena, che offrono servizi di money transfer, mentre dentro vige la pulizia impeccabile e il silenzio. Sulla destra si apre un grande supermercato di generi alimentari mentre sulla sinistra c’è la prima libreria romena d’Italia, intitolata al poeta Mihai Eminescu.

via Circonvallazione Nomentana, 530 (davanti alla stazione Tiburtina)


“Non dimenticare che sei romeno e vivi a Roma”
Aperto a luglio 2006, il negozio offre prodotti alimentari tipici, dalla Romania nonché un’ampia gamma di bevande, soprattutto vini di Murfatlar, Odobesti, Cotnari, Jidvei ecc.

via dei Conciatori, 1 (zona Piramide)
cell. 333 5773437
dacoromania.altervista.org/index.html

Specialità romene ed italiane, pane, pizza e dolci. “Il dolce parlar romeno e i piatti come a casa della mamma si trovano solo da noi”.

via Giovanni da Procida, 51/53 (vicino Piazza Bologna)
tel. 06 45494660
cell. 339 7131315

Quella dell'Ortinvetro e la storia di Viorica Trocaru, una vivace 53enne rumena che da 12 anni ha scelto il nostro paese per vivere la sua vita. Fuggita dalla corruzione dilagante della sua citta, dove per poter portare avanti la sua attivita di commerciante di abbigliamento doveva pagare troppi "dazi", troppe ingiustizie.
Nel 1994 arriva in Italia con in mano un visto turistico e in testa l'idea di non tornare più indietro. Anni difficili, fatti di lavori mal pagati e di condizioni di vita precarie, fino al lavoro come operaia presso una ditta che produce verdure sott'olio, di proprieta di quello che diventera suo marito. Ma le condizioni dell'impresa non sono idilliache: dopo un allagamento accaduto dieci anni prima, il futuro marito di Viorica non ha piu troppa voglia di investire. E soprattutto non ci sono i soldi. Ma la grinta di Viorica è contagiosa: e lei che scopre l'esistenza dei fondi di Autopromozione Sociale, e lei che riprende in mano tutto e quattro anni fa lo fa rinascere. Certo, lui e al suo fianco, ha l'esperienza e la forza per trainare quei fusti da due quintali che contengono melanzane, zucchine, peperoni, funghi o carciofini. E che oggi, grazie ai macchinari comprati con il finanziamento del Comune di Roma, in brevissimo tempo vengono lavate, tagliate, arrostite, invasate e messe a pastorizzare. Etichetta, imballo, e via.

via Basiliolo, 27
tel 06 78394724

Il primo ingrosso di prodotti alimentari romeni - bevande, conserve, confetture, prodotti di carne, prodotti di latte, condimenti, dolci - molto fornito e con un'ottima rete di distribuzione attiva in tutta Italia.

 


Negozio di specialità gastronomiche romene.
via del Trullo, 180

Ristorante romeno Sabato e domenica si organizzano spettacoli con suonatori da strapazzo (strimpellatori). Inoltre si possono festeggiare matrimoni, battesimi, cresime e ricevimenti vari.

via di Villa Livia, 28 (Prima Porta)
tel. 06 33624962

Pizza al taglio, pizza alla pala, pizza tonde da portare via ma anche specialità romene, “mici” e “baclava”.

via Berengario, 14/A (vicino Piazza Bologna)
tel. 06 44234234
cell. 339 7131315

Negozio di prodotti tipici romeni
via Radicofani, 184
00138 Fidene (Roma)