I vestiti e le scarpe di Kaja si caratterizzano per l’originalità dei modelli e per la varietà dei colori. I capi sono tutti importati direttamente dall’Argentina, e sono davvero unici nel loro genere. Inoltre, qui è possibile trovare un’intera collezione di scarpe per ballare il tango.

Negozio d’arte e artigianato etnico, specializzato nella vendita di abiti per tango, flamenco e danza del ventre. I tangheri di Roma potranno trovare in questo negozio scarpe argentine delle migliori marche.

Negozio tibetano, di Bishnu Tamang, propone una scelta di oggetti sacri e rituali, ma anche di abbigliamento e bigiotteria  imporati direttamente da Tibet, India e Nepal.

via dei Pettinari, 85
tel. 06 89137637 - 388 8913119 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Antichi kimono è un piccolo negozio che vende oggettistica contemporanea di giovani designer italiani ma soprattutto kimono. Pezzi unici, realizzati rigorosamente a mano e capi eleganti per occasioni speciali.

Orario: 10,30-14,00/15,30-19,30

via di Monserrato, 43/b (Centro storico)
tel. 06 68135876
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.antichikimono.com

A due passi da Piazza Re di Roma, la Giapponeria Sakurashu è un negozio pieno di gadget provenienti dal paese del Sol Levante: tazze e ciotoline, set per tè, sakè e sushi, bastonicini decorati, bambole Kokeshi, gatti e altri pupazzetti portafortuna, carte per origami, pennelli e inchiostri per calligrafia, biglietti d’auguri, kimono per uomo, donna e bambino, zoccoli tipici in legno, calze per infradito, sciarpette fantasia, borsette e borsellini variopinti, e un’infinità di riproduzioni in plastica – dalle più minuscole alle più grandi- dei personaggi di Manga e Anime (cartoni animati), oltre ad art books, cd, dvd, in lingua originale.
Orario: lun-sab 10-13; 16-20

via Ceneda, 13
tel. 06 64821651
http://ameblo.jp/giapponeriasakurashu

Abiti (bubu) e stoffe, profumi orientali, cosmetici, bigiotteria, artigianato provenienti direttamente dall’Africa, in particolare dalla Somalia.

via Magenta, 51
tel 06 64501124

Métissage è una parola che ne contiene 3 al suo interno Métis-meticcio, sage-saggio, Tissage-tessitura. Laboratorio di sartoria e vendita di artigianato africano ed etnico Métissage è un nome programmatico, scelto per indicare la predilezione del sarto Laity Mbaye, senegalese ma da molti anni in Italia, a mescolare tessuti e forme appartenenti a culture e popoli diversi dando vita a modelli esemplari oltre ad eseguire modelli su ordinazione.

Negozio bangladese, specializzato in abbigliamento femminile e per bambini.

via Benedetto Bordoni, 25 (Torpignattara)
tel. 06 2417221

Negozio tibetano, di Bishnu Tamang, propone una scelta di oggetti sacri e rituali, ma anche di abbigliamento e bigiotteria  imporati direttamente da Tibet, India e Nepal.

via dei Pettinari, 85
tel. 06 89137637 - 388 8913119 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Negozi tibetani

Il 14 e il 15 aprile, dalle ore 11 alle 23 presso il centro culturale Atelier, in via Panisperna 236, l’associazione LIPA festeggia i suoi primi nove anni di attività con un evento brioso e leggero, all’insegna dell’arte e dell’artigianato al femminile, nel cuore della città eterna. Espongono le proprie opere artigiane, artiste ed eco-designer di diversa provenienza (Libano, Danimarca, Croazia, Italia e Bosnia Erzegovina).

Pubblicato in Eventi