Nasce nel 1995 dall'incontro fra musicisti italiani e argentini attivi nel campo della musica da camera, con l'intento di diffondere la musica di Astor Piazzolla.
La scelta della formazione a quattro, flauto, piano, violino e violoncello, è finalizzata a evidenziare l'aspetto cameristico della musica del compositore argentino.
Ha partecipato a numerosi festival e rassegne musicali (Festival Mundi, Festival internazionale di musica latinoamericana, Mille e una nota, ecc.) e ha registrato numerose partecipazioni televisive per varie emittenti internazionali.
Fra le incisioni: Musica di Astor Piazzolla, T come tango.

Pubblicato in Musica argentina
Artista e pittore peruviano, risiede a Roma dal 1989, anno in cui vince il premio dell’Istituto Italo- Latinoamericano di Roma.
Foto delle sue opere si trovano sul sito del consolato del Perù a Roma.
www.consuladoperuroma.it
www.archivioimmigrazione.org
Pubblicato in Artisti latinoamericani

Protagonista del romanzo è Buenos Aires, la città cosmopolita e babilonica.
Sono numerosi i personaggi che la popolano, oligarchi, borghesi, immigranti.
Ma per Sábato fallisce il progetto della grande città multietnica e Martín, il personaggio principale, fugge dalla città verso una nuova frontiera: la Patagonia.
Attualmente il libro è fuori catalogo.

Pubblicato in Ernesto Sábato
Artista argentino, si è laureato in Architettura e Belle Arti presso l'Università Nazionale di Rosario.
Pittore e grafico di eccellenti capacità, Fidel Cataldi ci propone un'arte di sintesi estrema. Un'arte di meditazione il cui significato è una cosciente risposta alle diversità e alle contraddizioni della civiltà e della cultura contemporanea.
Dal 1980 l'artista ha iniziato a presentare i suoi lavori in Europa e in America Latina riscuotendo numerosi riconoscimenti.
Attualmente vive e lavora a Roma dove, tra le altre sue occupazioni, collabora con la Rai.

cell. 339 6516487
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.linocataldi.com
Pubblicato in Artisti latinoamericani

Il libro racconta la storia di un pittore, Juan Pablo Castel, assassino della donna che ama, della donna più importante della sua vita: Maria Iribarne.
Come sottolinea Cesare Segre nel saggio che accompagna questa edizione del romanzo di Sabato "la metafora del tunnel allude proprio alla solitudine di Castel e alla solitudine di Maria. Col crescere della passione, pensa che il tunnel nel quale si sente rinchiuso possa, deviando, confluire con quello che ospita la ragazza.
Ma via via che su Maria si addensano i suoi sospetti, più o meno giustificati non importa, l'illusione frustrata di un contatto profondo si trasforma in odio e sfocia nell'omicidio."

Pubblicato in Ernesto Sábato

Nasce a Buenos Aires. Nel 1954 si laurea in Belle Arti all’Università di La Plata. Dal 1956 risiede a Roma.
Le sue opere si trovano in collezioni pubbliche quali la Galleria Nazionale di Arte Moderna e il Museo Ca’ Rezzonico di Venezia, nonché in collezioni private in Italia e nel mondo.
Ha realizzato altresì numerose opere, per l’architettura privata e pubblica di varie città; a Roma, Metropolitana di Roma (Stazione Repubblica), Ministero delle Poste e Telecomunicazioni ed altri edifici.
Fino al 2005 ha ricoperto la cattedra di Plastica presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Roma “La Sapienza”.
tel. 06 5819209
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.federicobrook.com

Pubblicato in Artisti latinoamericani
Il ristorante argentino La Pulperia è un po' l'equivalente dell'osteria. Oltre alla saletta con il grande camino in pietra intorno al quale sono disposti i tavoli, ce n'è una più appartata, ideale per feste private. In menù tutti i piatti più tipici della Pampa, a cominciare dal churrasco a base di ottima carne che arriva fresca direttamente dall'Argentina. Piccola e ragionata carta dei vini. Sottofondo musicale di tango. Anche dopo-teatro.

Pubblicato in Ristoranti argentini

Pittore ed scultore, nato a Callao, in Perù.
Si laurea nella Scuola delle Belle Arti di Lima. Lavora e vive a Roma dal 1974.
Ha ricevuto significativi riconoscimenti della critica specializzata e ha esposto nelle più qualificate gallerie in Sudamerica ed Europa, vincendo anche numerosi premi internazionali.
È molto attivo nel circolo artistico romano.

http://www.pianeta-arte.com/ariaz/

Pubblicato in Artisti latinoamericani
Ristorante argentino. Locale caratteristico arredato con oggetti della Buenos Aires portegna degli anni Venti.
Il menù è tipicamente argentino, empanadas, asado, panqueques, da accompagnare ai pregiati vini di Mendoza, mentre la musica proviene da tutta l’America Latina.
Nel ristorante di via Cravero, tutte le sere aperitivo dalle 18:30 alle 20.00 e dopo cena degustazione di vini e cocktails al bancone. Si organizzano inoltre feste private e serate di tango.


Pubblicato in Ristoranti argentini
Pittrice nata a Managua, in Nicaragua, ma residente in Italia da più di vent’anni.
Ha studiato Biologia ed Ecologia, per poi iscriversi e seguire la Scuola Neomanierista di Roma.
La sua pittura è una rivisitazione di soggetti cinquecenteschi in chiave moderna, in cui confluiscono alcuni elementi della sua cultura d’origine e altri, provenienti dalla sua esperienza europea.
Da alcuni anni è impegnata nella divulgazione cura e promozione di eventi di Arte Cultura di Artisti Stranieri a Roma.
Atelier: largo Olgiata, 15; isola 19
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.arandanicarts.it
Pubblicato in Artisti latinoamericani
Pagina 1 di 13