Nel Messico post-rivoluzionario scorre la vita di Catalina, sposata giovanissima con un generale più anziano e relegata nel ruolo di moglie, madre e perfetta padrona di casa.
Finché sulle note di un tango famoso, "Strappami la vita", irrompe nella sua vita la passione fatale.
Romanzo d’amore e politico, trascinante come la musica da cui prende il titolo.

Pubblicato in Angeles Mastretta

Nata nella regione di Veracruz da una famiglia di latifondisti, Laura Díaz conosce presto gli slanci e i contrasti della rivoluzione: è lottando per una società più giusta che il fratellastro Santiago trova la morte. Quella prima figura maschile l'accompagnerà negli anni e segnerà profondamente la sua esistenza. Il matrimonio con un leader sindacale porta Laura a Città del Messico, dove conosce, negli ambienti intellettuali, l'inquietudine, la sete d'esperienza e una forza interiore inesauribile. E' grazie a queste risorse che la protagonista continua il suo cammino, vivendo nuovi amori e nuove perdite: la passione per un ambasciatore spagnolo esiliato dal franchismo, la morte del figlio e del nipote, l'affetto di un americano.

Pubblicato in Carlos Fuentes

Una città, Città del Messico negli ultimi anni quaranta, soffocata dalla corruzione del governo e inondata dalla cultura popolare e dai costumi di vita nordamericani, e un bambino, Carlitos, che si innamora perdutamente della madre di un suo compagno.

Pubblicato in José Emilio Pacheco
La Comunidad Católica Mexicana di Roma vuole essere un progetto solido, che risulti un punto di riferimento per molti messicani. La Comunità vede la cultura messicana come un forte segno identitario, in profondo legame con la religione cattolica, che promuove gli usi e i costumi del Messico per tutti i messicani residenti a Roma e in Italia. L'associazione lavora con gruppi culturalmente attivi di messicani già presenti sul territorio romano, come il gruppo folcloristico  Romatitlan, che vanta più di vent'anni di attività; ma si muove anche per informare ed orientare un numero sempre crescente di messicani che vivono a Roma, o che dal Messico stanno programmando per motivi vari un periodo di permanenza in Italia.

 

Via del Caravita n° 8/a
Tel. 06 92936882 – 346 5720078
Fax 06 92913760 – 06 233239243
http://www.comunidad-mexicana.com/

Martedì 9 giugno 2015 alle 18 presso la Biblioteca Goffredo Mameli,via del Pigneto 22, il Servizio Intercultura presenta Donne messicane. Contando los hilos de la historia. Donne Messicane nasce come necessità di far conoscere il lavoro tessile del Messico, raccontato dalle parole delle donne che si dedicano anima e corpo a questo lavoro artigianale. L'evento ha il sostegno dell'Ambasciata del Messico in Italia.

Piccolissimo locale, gradevole, con atmosfera intima. Bistro by Linda offre un vasto assortimento di piatti della cucina messicana, con un buon guacamole (crema di avocado), le tortillas e il tradizionale chili con carne e fagioli rossi. Naturalmente birre messicane e sette tipi di tequila; non manca il raro mezcal con il gusano (vermetto dell’agave, pianta da cui si estrae il liquore e che ne prova la purezza).

Pubblicato in Ristoranti messicani
Ristorante messicano. Varie sale, tutte molto suggestive, situate all'interno delle grotte di Monte Testaccio.
Ampio menù con abbondanza di antipasti, insalate e specialità alla griglia oltre ai tradizionali piatti tipici della cucina messicana. A mezzanotte il clima si scalda, grazie ai bravissimi animatori del locale e alla musica, che spazia dal revival, all’house, al black.

Pubblicato in Ristoranti messicani
Ristorante con cucina messicana del sud e del centro del paese. La piccola sala offre un ambiente tipicamente messicano, con oggetti di artigianato e un grande murale che riproduce una calle tipica del Messico. Il menù privilegia piatti tipici del Chiapas e si possono gustare vari tipi di tacos ed enchiladas croccanti al punto giusto.

Pubblicato in Ristoranti messicani

Cucina messicana con piatti della tradizione maya e azteca. Nella prima sala ci tuffiamo in un tempio "precolombiano"; nella seconda, con arredo "tropicale" si possono organizzare anche feste private.
Pasquale, uno dei proprietari, vi proporrà, con un attento servizio ai tavoli, le varie specialità e due eccellenti menù fissi (un antipasto e assaggio di piatti unici), con varietà di vini e birre messicane.

Pubblicato in Ristoranti messicani

Ristorante messicano con tavoli di legno, bancone tipico, sombreri e tanta musica messicana, servizio allegro e amichevole, clima festoso e curato. Da assaggiare, i tacos Tres caballeros con manzo, pollo e formaggio, il tutto guarnito con riso e fagioli e la parrillada (grigliata) mista di carne e verdure.

Pubblicato in Ristoranti messicani
Pagina 1 di 7