Da martedì 9 a domenica 14 giugno 2015 alle ore 21 presso il Teatro Belli in Trastevere, Piazza Sant'Apollonia 11/a, andrà in scena lo spettacolo teatrale scritto e diretto da Magda Mercatali, L'approdo, interpretato dagli studenti e dalle studentesse della scuola di italiano di Focus Casa dei Diritti Sociali, associazione di volontariato che opera a favore dell'integrazione dei migranti, delle minoranze e della lotta contro l'esclusione e la povertà. Un teatro-laboratorio di narrazione, un "Approdo", come rifugio aperto a 13 migranti di etnie e Paesi del mondo che chiedono asilo e lo trovano attraverso il teatro, la cultura e la poesia.

Pubblicato in Teatro

Martedì 30 giugno 2015 alle 21.30 presso il Teatro Dei Conciatori, via dei Conciatori 5, all'interno della rassegna CON.TE. andrà in scena lo spettacolo teatrale Oltremare. Un progetto fortemente voluto Saša Vuličević, con Caterina Casini e Alessandro Marmorini. Saranno i concetti di appartenenza, libertà e futuro ad essere protagonisti dello spettacolo.

Pubblicato in Teatro

Venerdì 26 giugno 2015 alle ore 20,30 all'Isola del Cinema, i rifugiati che hanno partecipato al laboratorio di riabilitazione psicosociale del Consiglio Italiano per i Rifugiati, promosso all’interno del progetto Rinnovare l’IN.VI.TO. finanziato dal Fondo Europeo Rifugiati e dalla Nazioni Unite, saranno su un palco per raccontarsi attraverso uno spettacolo di danza e musica, e due corti che hanno costruito assieme alla video-maker Christine Pawlata che li ha seguiti, oltre che nel percorso previsto dal laboratorio, anche negli spazi più intimi e privati del quotidiano.

Pubblicato in Teatro

Da lunedì 19 a mercoledì 21 ottobre 2015 alle ore 21 al Teatro India, Lungotevere Vittorio Gassman, 1, andrà in scena Il grande male, spettacolo civile dedicato al centenario del genocidio armeno con la regia di Sargis Galstyan e realizzato dalla compagnia InControVerso in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica d’Armenia in Italia.

Pubblicato in Teatro

Sabato 24 Ottobre 2015 alle ore 21 al Teatro Planet Via Crema, 14 Il dono della diversità - Laboratorio di teatro narrazione presenta La truffa dei migranti, spettacolo presentazione dell'omonimo libro edito da Tempesta Editore di e con Alessandro Ghebreigziabiher.

Pubblicato in Teatro

Venerdì 30 ottobre 2015 al Teatro Cassia in Via Santa Giovanna Elisabetta, 69, ACTION AID presenta De rerum natura, uno spettacolo inedito, modulato secondo la formula del “teatro documentario” e costituisce una riflessione sulla tematica del Land Grabbing, testualmente "accaparramento delle terra" fenomeno particolarmente diffuso nel Sud del mondo e che, per alcuni aspetti, coinvolge anche il nostro Paese. Saranno raccolti fondi per il progetto Kilwa (Tanzania) con un biglietto d'ingresso di 10 Euro.

Pubblicato in Teatro

Sabato 26 dicembre 2015 alle ore 21 al Teatro7 in via Benevento 23 andrà in scena lo spettacolo teatrale M'accompagno da me con Michele La Ginestra, una serata solidale dedicata alla raccolta fondi per i progetti del Forum SaD, coordinamento nazionale di associazioni che fanno sostegno a distanza.

Pubblicato in Teatro

Domenica 24 gennaio 2016, alle ore 17.30 presso il Teatro Sacri Cuori di Gesù e Maria in via Magliano Sabina, 33 il Gruppo di Emergency Nomentana con il patrocinio dell’Istituto italo-latino americano nel 40esimo anniversario del golpe che ha portato alla dittatura militare in Argentina presenta lo spettacolo teatrale: Nonostante tutto, liberamente tratto dal libro Memoria del buio, opera collettiva di 112 prigioniere politiche argentine (1974-1983).

Pubblicato in Teatro

Sabato 30 gennaio 2016 alle ore 19.30 presso Spin Time Labs, in via Santa Croce in Gerusalemme, 59, Icbie Europa Onlus e Galleria Yemanjà presentano lo spettacolo teatrale La regina blu e l'uomo nero, un viaggio nel mondo della mitologia afro-brasiliana, un racconto animato, liberamente ispirato all'opera di Pierre Verger con Edilson Araujo e Monica Bandella.

Pubblicato in Teatro

Mercoledì 27 gennaio 2016, alle ore 19, presso la Gelateria Splash, in via Eurialo 104, in occasione della Giornata della memoria, andarà in scena Scie di Memorie in pista, di e con Silvana Mariniello e Lara Panizzi. Una piece teatrale che, attraverso la sincerità e la giocosità di due clowns, parleranno di alcune popolazioni che, nel corso della storia, hanno subito violazioni etniche. I linguaggi? Il mimo, il clown, la poesia, la metafora, il fumetto, la prosa, la musica per ricordare quanto hanno subito e sofferto Indiani d'America, Palestinesi, Aborigeni Australiani, Armeni, Bosniaci, Ebrei. L'ingresso è libero.

Pubblicato in Teatro
Pagina 13 di 19