Lunedì 31 ottobre alle ore 21 il Teatro Palazzo Santa Chiara, piazza di Santa Chiara 14, presenta Maria Letizia Gorga in Mercedes Sosa la negra di Pino Ammendola e Francesco Leto.

Pubblicato in Teatro

L'associazione multiculturale Aniwe/Per tutti riparte con il nuovo laboratorio teatrale gratuito 2011/2012, per la messa in scena dello spettacolo Il Decameron dei migranti. Faranno insieme il percorso teatrale sia italiani che stranieri interessati a partecipare allo spettacolo. Il laboratorio prevede un piccolissimo rimborso spese mensile (Euro 10) e si terrà una volta a settimana il giovedì dalle ore 18 alle ore 21 presso l'Associazione Insensinverso, Via Vaiano 7 (Magliana-Roma) a partire da giovedì 17 novembre 2011.

Pubblicato in Teatro

Condotto da Loredana Piacentino. Tutti i mercoledi dalle ore 20.30 alle ore 22 nella sede di Officine Culturali INsensINverso, via Vaiano 7 si potrà prendere parte ad un laboratorio teatrale che nasce dalla necessità di aprire un confronto su quello che significa oggi nella società contemporanea il concetto di diversità culturale.


Pubblicato in Teatro

Fino a sabato 14 aprile il teatro Sala Uno, piazza di Porta San Giovanni 10, presenta Los reyes o della libertà creatrice, liberamente tratto dal poema drammatico di Julio Cortázar di e con  Arianna Gaudio, Maurizio Lucà, Monica Samassa, Sabine Jamet. Con un gioco di specchi Cortázar unisce tutti i protagonisti in dialogo come parti di uno stesso organismo: Teseo è speculare al Minotauro, Arianna è il filo che li unisce, Minosse si rinchiude fuori dal carcere per lasciare il Minotauro libero dentro.

Pubblicato in Teatro

L'Associazione Aniwe/ Per tutti con Insensinverso, Via Vaiano 7-15, danno inizio al terzo anno di Laboratorio Teatrale Multietnico, tenuto da Silvana Mariniello. Il laboratorio si svolgerà dal mese di Novembre 2012 ad Aprile 2013, tutti i lunedì dalle 18,30 alle 21,30. A fine laboratorio è prevista la messa in scena di uno spettacolo. 

Pubblicato in Teatro

Le Associazioni Aniwe/ Per tutti e Insensinverso danno inizio al Laboratorio Teatrale Multiculturale Cum panis che durerà da Novembre 2013 a Maggio 2014 (tutti i mercoledì dalle 18.30 alle 21.30, con pausa tè). Alla fine del laboratorio è prevista la messa in scena di uno spettacolo scritto e montato dai partecipanti. Al laboratorio possono partecipare persone di qualsiasi etnia compresi italiani. Il laboratorio come luogo creativo di condivisione, si realizza con la fantasia e la cultura individuale che si mescola con quella di tutti gli altri, dando vita a nuove suggestioni. Il laboratorio è aperto sia a professionisti che a chi vuole intraprendere per la prima volta il percorso teatrale. Prima lezione mercoledì 6 Novembre, ore 18,30. Incontro preliminare domenica 3 novembre ore 18.

Pubblicato in Teatro

Sabato 30 novembre 2013 alle ore 18 presso il Teatro Planet in via Crema, 14 Il dono della diversità Laboratorio di teatro narrazione presenta Amori diversi, spettacolo presentazione dell'omonimo libro edito da Tempesta Editore di e con Alessandro Ghebreigziabiher con la partecipazione di Cecilia Moreschi.

Pubblicato in Teatro

Da giovedì 12 a domenica 15 dicembre 2013 alle ore 21, ( domenica alle ore 18) presso il Teatro Studio Uno, via Carlo della Rocca 6, andrà in scena lo spettacolo H2SO4 è la formula chimica dell’acido solforico, regia di Silvia Pietrovanni e Simona Zilli. E' la storia di due mondi, due culture molto lontane e diverse che in qualche modo si toccano ed entrano in relazione. E’ la storia di due donne che per motivi differenti si incontrano nella sala d’attesa di un chirurgo plastico. Jamila, pakistana, sfregiata dall'acido quando era bambina per aver rifiutato un uomo molto importante del suo paese. E Solidea, italiana, coacher per grandi aziende e per privati, una cosiddetta "winner woman" dalle tecniche di vita vincenti. Durante le date dello spettacolo sarà allestito un banchetto per la vendita di libri e magliette che andranno a sostenere i progetti di Smilegain, associazione che restituisce un sorriso alle donne pakistane deturpate dagli acidi.

Pubblicato in Teatro

Sabato 22 febbraio e domenica 23 febbraio 2014 alle ore 21 presso il Teatro biblioteca Quarticciolo in via Ostuni, 8 la Compagnia della Luna presenta La città di plastica nel giardino dei sogni di Silvia Resta e Francesco Zarzana con Claudia Campagnola: tre donne contemporanee dall'Iran, Afghanistan e Kenya. Neda, Hanifa e Rose. Tre voci dalle cronache dei nostri tempi.

Pubblicato in Teatro

Dopo un laboratorio teatrale durato 4 mesi, organizzato dall’associazione FOCUS Casa dei Diritti Sociali, domenica 23 e lunedì 24 marzo 2014 alle ore 21 andrà in scena al circolo ricreativo Caracciolo, via Francesco Caracciolo, 23/A, lo spettacolo L’Amore a colori, con attori e attrici migranti, nonché studentesse e studenti della Scuola di Italiano della CDS, provenienti da ben 13 Paesi di tutto il mondo.Lo spettacolo, che ha il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del I° municipio del comune di Roma, liberamente ispirato a Giulietta e Romeo di William Shakespeare, è ambientato ai giorni nostri nei quartieri dove i migranti vivono e lavorano, mescolando linguaggio ed usanze in un litigioso ma vitale scambio di civiltà in un perenne scontro-incontro tra culture.

Pubblicato in Teatro
Pagina 10 di 17