Case editrici romane

Segnaliamo le case editrici romane che hanno, all'interno del loro piano editoriale, collane specifiche sui temi dell'emigrazione e della diversità culturale, presentandole, in alcuni casi, con le loro parole.

La casa editrice Sinnos è una cooperativa sociale Onlus, nata nel 1990 all'interno del carcere di Rebibbia con la finalità del reinserimento lavorativo di persone svantaggiate. Intercultura, tante lingue, diritti, educazione alla cittadinanza responsabile, album illustrati. Queste le scelte della Sinnos, che si rivolge soprattutto ai bambini e ai ragazzi, ma con alcuni “segni” dedicati agli adulti perché non perdano l’abitudine di pensare.
La multicultura è uno dei temi predominanti della Sinnos e testi, dove sono presenti lingue diverse o storie di altri paesi, sono presenti un po’ in tutte le collane.

Pagina 2 di 2