Sabato 1° febbraio 2014 alle ore 21 per la Rassegna Restiamo umani. da Vittorio a ognuno di noi la Casa dei Teatri e della drammaturgia contemporanea in via delle Sirene 22 a Ostia presenta Abbi cara ogni cosa 100 buone ragioni per viaggiare in Palestina (e sentirsi fieri di essere italiani) di e con Giuseppe Cederna, con la partecipazione di Andrea Apostoli flauto traverso.

Pubblicato in Mondo arabo

Sabato 25 gennaio 2014 alle ore 21 presso il Teatro Altrevie, Via Caffaro 10, si terrà il concerto dei Milagro Acustico - Sicilia Araba. Con questo nuovo lavoro, i Milagro Acustico tornano a parlare della storia remota e oscura della Sicilia araba, ma lo fanno questa volta con la stessa lingua dei Poeti Arabi, grazie alla collaborazione con il musicista e cantante iracheno-tunisino Marwan Samer, utilizzando come sempre gli strumenti della tradizione mediterranea.

Pubblicato in Mondo arabo

L'Ambasciata del Regno del Marocco invita presso l'Associazione Stampa Estera, via dell’Umiltà 83/C, alla presentazione che si terrà mercoledì 29 gennaio 2014, ore 11-13, della ricerca La comunità marocchina in Italia. Un ponte sul Mediterraneo (La commmunauté marocaine en Italie. Un pont sur la Méditerranée) condotta dal Centro Studi e Ricerche IDOS per conto del Ministère chargé de la Communauté marocaine résident à l’ètranger.

Pubblicato in Mondo arabo

L'associazione l'Asino d'oro organizza delle visite guidate in lingua araba alla scoperta di alcuni dei luoghi più famosi della città, per gli appassionati o studiosi della lingua, ma anche  per i madrelingua che vivono a Roma. Prossimo appuntamento domenica 16 Febbraio 2014 alle ore 10 per una visita al Ghetto Ebraico.

Pubblicato in Mondo arabo

Un ponte per…, Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese e Sguardo sul Medio Oriente organizzano un'iniziativa dal titolo Libano, un paese in bilico. Uno sguardo al presente tra rifugiati palestinesi, crisi politica e conflitto siriano. L'appuntamento è venerdì, 7 febbraio 2014 alle ore 18 in via Ostiense 152/b. Nel corso dell’iniziativa verrà proiettato il video Nella casa dei figli della Resistenza e le foto di Giulia Della Torre sui campi profughi in Libano.

Pubblicato in Mondo arabo

Mercoledì 12 febbraio 2014 alle ore 17,30 verrà presentato presso l'Auditorium - Parco della musica, viale de Coubertin 30, il libro I ragazzi della Kasbah di Laura Terzani.

Pubblicato in Mondo arabo

Venerdì 21 febbraio 2014 alle ore 18 presso B-Gallery, piazza di Santa Cecilia 16, si terrà l’inaugurazione della mostra di calligrafia araba e miniatura Shapes of Freedom - Le Forme della Libertà, di Giulia Giorgi e Nilufar Reza (fino a domenica 23 febbraio). Alle ore 19 verrà presentato il libro di Jamal Bannura, Per non dimenticare e altri racconti (traduzione di Eugenia Di Gregorio, Roma, Edizioni Q, 2014). Partecipano Biancamaria Scarcia Amoretti (Università di Roma Sapienza);Eugenia Di Gregorio (Pontificio Istituto di Studi Arabi e d'Islamistica);Wasim Dahmash (Università di Cagliari).

Pubblicato in Mondo arabo

Giovedì 13 febbraio 2014 alle ore 18.30 presso l’Università ECampus, via del Tritone 169, verrà presentato il volume Diversamente italiani – Inchiesta shock sui convertiti all’Islam di Silvia Layla Olivetti. Ventiquattro testimonianze, diciotto di donne, sei di uomini, servono a Silvia Layla Olivetti, convertitasi all’Islam sin da giovanissima, a proporre uno spaccato della condizione di chi, come lei, da cattolico è diventato musulmano o, pur rimanendo nella Chiesa cattolica, vive accanto a un fedele dell’Islam. Sarà presente l’autrice, Silvia Layla Olivetti. 

Pubblicato in Mondo arabo

Venerdì 14 febbraio 2014 alle ore 20.30 presso la libreria Aseq, via dei Sediari 10, verrà presentato il volume Scienza e Civiltà nell'Islam, di Seyyed Hossein Nasr (Irfan Edizioni). Seyyed Hossein Nasr (Tehran, 1933) è considerato una delle massime autorità accademiche sulla tradizione e sulla cultura islamica. Parleranno: Angelo Iacovella, Docente di lingua e letteratura araba presso la Libera Università LUSPIO di Roma, e Mohammad Taher Rabbani, Ambasciatore della Repubblica Islamica dell’Iran presso la Santa Sede.

Pubblicato in Mondo arabo

Nell'ambito della campagna internazionale Open Shuhada street, per la riapertura ai palestinesi della strada centrale della città di Hebron, AssoPace Palestina organizza per martedì 25 febbraio 2014 una giornata di manifestazioni e incontri, in occasione dell'anniversario del massacro di palestinesi in preghiera. Appuntamento alle ore 17 in Piazza Campo di Fiori per un sit-in e alle ore 20 presso l'ex Lavanderia, piazza Santa Maria della Pietà 5, per un incontro con due membri di Youth Against Settlements. Interverranno, inoltre, l'ambasciatrice palestinese in Italia Mai Kaile e Luisa Morgantini, già vicepresidente del Parlamento Europeo. L’evento sarà accompagnato da aperitivo palestinese, musIca e proiezione video di Livia Parisi.

Pubblicato in Mondo arabo
Pagina 13 di 38