Giovedì 23 gennaio 2020 alle ore 18 presso la Biblioteca d'Ungheria in Roma in via Giulia, 1, nell'ambito del progetto Europa in circolo. Incontri con scrittori europei contemporanei, nato nell’ambito delle attività culturali organizzate dall’associazione degli istituti culturali europei (EUNIC) e giunto alla sua seconda edizione, l’Accademia d’Ungheria in Roma invita all'incontro con lo scrittore László Darvasi con l’opera Mattino d’inverno con cadavere (Il Saggiatore, 2018). Dialoga con l'autore Cinzia Franchi.

Pubblicato in Europa

Fino al 6 gennaio 2020 il Palazzo delle Esposizioni, via Nazionale 194, ospita la mostra Tecniche d'evasione Strategie sovversive e derisione del potere nell'avanguardia ungherese degli anni '60 e '70 a cura di Giuseppe Garrera, József Készman, Viktória Popovics e Sebastiano Triulzi. Disegni, sculture, fotografie, cartoline, dattiloscritti, manifesti, libri, opere e documenti relativi all'attività di un gruppo di artisti dissidenti ungheresi, risalenti agli anni Sessanta e Settanta: una straordinaria raccolta messa in salvo dal Museo Ludwig di Budapest.

Pubblicato in Mostre