Federica Q
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domenica 20 gennaio 2019 dalle ore 18 alle 20 presso lo Spazio Agorà, Via Nevada 5, a Ladispoli, la Compagnia Lunargento dà il benvenuto al nuovo anno con uno spettacolo di danza Orientale e musica Araba. Veli colorati, danze guerriere e melodie lontane vi accompagneranno in un viaggio carico di fascino e magia. Direzione artistica: Elisa Tahira.

Dal 21-27 gennaio 2019 si svolge OnStage!festival L’America è di scena presso Off Off Theatre, Via Giulia 20, Teatro di Villa Torlonia, via Lazzaro Spallanzani 1A, Teatro Argentina - Sala Squarzina, Largo di Torre Argentina 52. A partire dall’esperienza maturata nei cinque anni di In Scena!, festival di teatro italiano a New York, approda in Italia, in esclusiva per la Città di Roma,  OnStage!festival, rassegna in lingua originale nata con lo scopo di veicolare la cultura americana attraverso l’incontro “personale” ed efficace con il teatro, e di costruire un dialogo permanente fra i due paesi, attraverso un network professionale dedicato. Il festival, in programma per un’intera settimana, dal 21 al 27 gennaio 2019, prevede 6 performance in arrivo direttamente dagli Stati Uniti, fra cui lo spettacolo di Stephan Wolfert CRY HAVOC che, incentrato sulla vita di un veterano, è approdato alla scena Off Broadway: Wolfert terrà anche una masterclass per professionisti. Gli altri quattro spettacoli, appartenenti a compagnie Off Off selezionate tramite bando in America, trattano di argomenti profondamente attuali tra la diffusione incontrollata delle armi (SHOOTER di Sam Graber), l’integrazione culturale nelle relazioni tra sesso, religione e politica (DIRTY PAKI LINGERIE di Aizzah Fatima), la discriminazione di genere (HEDY! The Life & Inventions of Hedy Lamarr di Heather Massie) e il bullismo (LURED di Frank J. Avella). In particolare segnialiamo mercoledì 23 gennaio 2019 ore 18.45 presso Off off theatre l'incontro Integrazione, un percorso infinito e, a seguire alle 21 lo spettacolo Dirty paki lingerie.

Giovedì 24 gennaio 2019 dalle ore 18 alle 20 presso la Biblioteca Penazzato, via Dino Penazzato 112, L'esperienza di accoglienza e integrazione del comune di Riace raccontata in biblioteca. Resoconto di un viaggio a Riace. Proiezione del mediometraggio Il volo di Wim Wenders (durata 32 minuti), con Ben Gazzara e Luca Zingaretti, prodotto dalla Regione Calabria, 2010. La proiezione del film sarà preceduta da un resoconto sull'esperienza vissuta a Riace a cura di Simona De Sanctis, laureata in scienze e tecniche del servizio sociale e insegnante di italiano per stranieri. Per l'occasione in biblioteca verrà allestita una mostra fotografica di Stefano Giorgi su Riace e i suoi abitanti. La mostra è stata pubblicata sul settimanle "Left" il 21 settembre 2018.

Il progetto “Today, Tomorrow, To Nino” promuove il diritto allo studio di minori e giovani in condizione di fragilità socio-economica, realizzando percorsi formativi per il contrasto della dispersione scolastica, un fenomeno che toglie futuro a tanti ragazzi, contribuendo al riprodursi della povertà economica e dell'emarginazione. Nino rappresenta simbolicamente un ragazzo che, pur partendo da una condizione di difficoltà, può intraprendere un percorso educativo e di formazione che gli consentirà di investire nel proprio futuro. Nino è l'esempio di come, avendo qualcuno accanto, sia possibile sviluppare i propri talenti e coltivare i propri sogni, anche provenendo da contesti difficili. FOCUS - Casa dei Diritti Sociali sta accanto a questi ragazzi nelle scuole dove ogni anno, grazie al lavoro dei volontari, vengono svolti interventi di supporto didattico, potenziamento linguistico per neo-arrivati, laboratori interculturali, tutoraggio scolastico, coinvolgendo un centinaio di alunni in diverse scuole romane. Per le ragazze e i ragazzi che per situazione economica, familiare, sociale, si trovano in una condizione di particolare fragilità, vengono poi organizzati dei percorsi individuali. Seguiamo i ragazzi con un supporto didattico pomeridiano, li aiutiamo nel rapporto con l'istituzione scolastica, diamo loro una borsa di studio, così che tutti possano essere Nino ed emergere dalla difficoltà. 

Il  Master in Progettazione Sociale e Gestione del Territorio PSGT Tullio Tentori, organizzato dal Consorzio Interuniversitario For.Com in collaborazione con Ubi Minor, giunto alla sua VI° Edizione – a. a. 2018-2019, avrà inizio in seconda sessione sabato 9 e domenica 10 marzo 2019.  Le lezioni si svolgeranno a Roma e avranno luogo una volta al mese, generalmente la terza settimana di ogni mese, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle 14 alle 17,30, il sabato e la domenica. Il Master è annuale, della durata complessiva di  1500 ore, di cui 450 ore di base suddivise in 150 ore di lezioni  frontali, 150 ore di FAD (formazione  a  distanza)  e  150  ore  di  Tirocinio  curriculare,  300  ore  di  attività  integrative  di  Project  work  ed  esame  finale  ( attività laboratoriali) e 750 ore elettive di Studio individuale. Il Master si rivolge a tutti coloro che, impegnati presso i Servizi delle Pubbliche Amministrazioni e le  Organizzazioni  del  Terzo  Settore,  intendano  acquisire  competenze  specifiche  nell'ambito  della progettazione sociale e della concertazione territoriale.

Il romanzo grafico di esordio di Elisa Macellari è la storia della vita di suo prozio Sompong, che dalla Thailandia venne in Europa alla vigilia della Seconda guerra mondiale. Uomo mite e risoluto, alla ricerca del suo posto nel mondo, racconta la sua storia con la voce ferma e pacata di chi sa di essere stato al cospetto della Storia e di essere riuscito a navigarla per giungere alla propria destinazione. Elisa Macellari sintetizza, dopo anni di carriera da illustratrice, uno stile a fumetti consapevole dei due mondi che racconta, sia geografici che temporali, regalandoci un libro epico come il sussurro risoluto di una promessa solenne.

In occasione della Giornata della memoria e dell'accoglienza, venerdì 5 ottobre 2018 alle ore 18 alla Biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, verrà presentato il libro Non lasciamoli soli. Storie e testimonianze dall'inferno della Libia. Quello che l’Italia e l’Europa non vogliono ammettere di Francesco Viviano e Alessandra Ziniti (chiarelettere, 2018). Intervengono gli autori Francesco Viviano e Alessandra Ziniti, entrambi inviati de la Repubblica. Modera l’incontro Simona Maggiorelli, direttrice di Left. Francesco Viviano, inviato della Repubblica, ha seguito i principali processi di mafia, analizzando l’evoluzione di Cosa nostra dalle stragi a oggi. Inviato in Iraq e in Afghanistan, è stato insignito di numerosi riconoscimenti e nominato più volte Cronista dell’anno. Alessandra Ziniti, inviata de la Repubblica, da anni segue la cronaca nazionale e il tema dell’immigrazione. Con Viviano ha scritto diversi saggi di attualità. È stata nominata Cronista dell’anno nel 2008.

La luna e l’incontro fra le culture sono i due temi che legano i molti eventi della Festa di Roma 2019. Le Biblioteche di Roma organizzano nella mattinata del 1 gennaio 2019 quattro ricchissime manifestazioni per iniziare l’anno in compagnia delle comunità di cittadini stranieri che vivono in città provenienti da Africa, America Latina, Subcontinente Indiano, Medio Oriente e Paesi Arabi: La luna gira il mondo. Una mattinata all’insegna dell’arte e della cultura, ma soprattutto all’insegna della conoscenza reciproca e dell’incontro. Laboratori per adulti e bambini, laboratori di danza e cucina, workshop teatrali e musicali, letture e assaggi di varie cucine del mondo vi aspettano nelle biblioteche Cornelia, Laurentina, Goffredo Mameli e Vaccheria Nardi dalle 10 alle 13, per festeggiare insieme l’inizio del nuovo anno!

Martedì 22 gennaio 2019 ore 18 la Biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, in collaborazione con il Servizio Intercultura, presenta l'incontro Immigrazione e rotte migratorie. Dalle origini storiche al dramma attuale. Intervengono Michele Colucci, autore di Storia dell’immigrazione straniera in Italia. Dal 1945 ai nostri giorni
(Carocci, 2018) e Alberto Barbieri, curatore del volume di MEDU L’umanità è scomparsa. Sulle rotte migratorie del XXI secolo (Il Pensiero Scientifico Editore, 2018). Modera Annalisa Camilli, giornalista del settimanale Internazionale.

Lunedì 14 gennaio 2019 ore 10 presso Corso Vittorio Emanuele II 217 si terrà un incontro sul tema de Il tutore volontario per i minori stranieri non accompagnati. La situazione nella Regione Lazio con l'avvocato Jacopo Marzetti, Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza, organizzato da CPIA 3 e 2 del Lazio.

Pagina 10 di 116