Mercoledì, 03 Marzo 2021 11:50

Medicina, malattia e guarigione nelle società africane: un approccio interdisciplinare In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mercoledì 3 e Venerdì 5 marzo 2021 dalle ore 15-17 si tiene il seminario online Medicina, malattia e guarigione nelle società africane: un approccio interdisciplinare, organizzato nell'ambito delle attività del Centro di Studi sull'Africa e del Dottorato in Asia, Africa e Mediterraneo. L'evento si prefigge di approfondire temi quali malattia, salute, medicina e guarigione nei contesti africani attraverso prospettive differenti per metodologia di indagine, contesto geografico/culturale, orizzonte cronologico. Linguistica, antropologia, archeologia, filologia e medicina si alterneranno nella trattazione delle suddette tematiche, consapevoli che queste afferiscono tanto all'ambito biologico quanto alla dimensione culturale delle società umane antiche e contemporanee.

Mercoledì 3 e Venerdì 5 marzo 2021 dalle ore 15-17 si tiene il seminario online Medicina, malattia e guarigione nelle società africane: un approccio interdisciplinare, organizzato nell'ambito delle attività del Centro di Studi sull'Africa e del Dottorato in Asia, Africa e Mediterraneo. L'evento si prefigge di approfondire temi quali malattia, salute, medicina e guarigione nei contesti africani attraverso prospettive differenti per metodologia di indagine, contesto geografico/culturale, orizzonte cronologico. Linguistica, antropologia, archeologia, filologia e medicina si alterneranno nella trattazione delle suddette tematiche, consapevoli che queste afferiscono tanto all'ambito biologico quanto alla dimensione culturale delle società umane antiche e contemporanee.


Link di accesso all'aula: https://teams.microsoft.com/.../19.../conversations...
Codice di accesso: b6ge3cp

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Mercoledì, 03 Marzo 2021
  • data fine: Venerdì, 05 Marzo 2021
  • Depubblicazione homepage: Sabato, 06 Marzo 2021
Letto 76 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Marzo 2021 11:53
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.