Mercoledì 10 giugno 2015 si è inaugurata a Roma la seconda edizione della mostra Libri senza parole. Destinazione Lampedusa, a Palazzo Esposizioni, voluta da Ibby Italia, con il contributo di Ibby International e nata a sostegno del progetto che ha come obiettivo la realizzazione di una Biblioteca Ragazzi a Lampedusa e un percorso continuativo di educazione alla lettura sull’isola.
Fino al 10 luglio, nel Forum del Palazzo delle Esposizioni, sarà possibile sfogliare gli oltre 50 volumi scelti dei 18 paesi che hanno aderito al progetto. Una panoramica sulla produzione editoriale dei libri senza parole provenienti dai 5 continenti che ne conferma la ricchezza, l’originalità e la forza narrativa.Ingresso libero.

Pubblicato in Intercultura

Proseguono gli incontri con Vidyā – Arti e culture dell’Asia e il Bollywood Club in via Adelina Patti, 5 il laboratorio interculturale Racconti in viaggio: il Rāmayāna, un laboratorio ludico didattico per bambini incentrato sull’intercultura che intende promuovere la conoscenza di altre culture, delle letterature di tradizione orale e favorire lo scambio culturale.
Prossimi appuntamenti sabato 26 e domenica 27 marzo 2016.

Pubblicato in Intercultura

Venerdì 1 aprile 2016 alle 17 presso la Scuola Pisacane in via Policastro, 24 si terrà la presentazione del libro per bambini Clandestini di Valentina Paravano e Valerio Tassara alla presenza degli autori, con le letture di Amin Nour in collaborazione con Black Italians.

Pubblicato in Intercultura

Domenica 22 maggio 2016 alle ore 11,30 Apollo 11, c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio 80/a, presenta Felici e contenti. Letture di favole a bambini piccoli e grandi. Andrea Satta leggerà dal suo libro Mamma quante storie! e Angelo Peilini suonerà il piano. Nel libro Andrea Satta chiede alle mamme di tutte le nazionalità di raccontare la fiaba con cui si addormentavano da piccole. Il libro di favole è impreziosito dalle illustrazioni di Sergio Staino e dal fumetto di Fabio Magnasciutti.

Pubblicato in Intercultura

Sabato 28 maggio 2016 dalle 10 alle 24 la Scuola Internazionale Carlo Pisacane, via dell’Acqua Bullicante 30, ospita Taste the world, evento promosso e organizzato da Associazione Pisacane 0-11 che mette insieme tutte le comunità di Tor Pignattara, in una giornata di dialogo e festa, perché la convivenza è non solo possibile, ma anche divertente. 10 cucine da 10 diverse nazioni, musica dai 4 angoli della terra, laboratori, mercatino, incontri. Un evento che esalta il gusto delle differenze e supera le barriere. Una festa per musica di ogni genere, cibo di ogni sapore, gente di ogni natura. Ed infine un mercatino con libri, artigiani, genitori creativi e la partecipazione di associazioni che lavorano sui temi della solidarietà e dei diritti (BaoBab Experience, Amnesty International, Ass. Dario Simonetti, Asinitas). Per il programma completo della giornata: www.tastedeworld.org/programma/

Pubblicato in Intercultura

Sabato 19 novembre 2016 alle ore 14 presso La Casa delle Donne Lucha Y Siesta, via di Lucio Sestio 10, si terrà la festa La Scuola che accoglie, organizzata dall’Associazione Amici Viale dei Consoli 16, Lucha Y Siesta e Los Adoquines de Spartaco, in occasione della Giornata Mondiale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Un pomeriggio all’insegna dell’integrazione delle famiglie presenti sul territorio del VII Municipio di Roma, con momenti di condivisione tra culture diverse, laboratori di riciclo per bambini, musica e una merenda solidale con prodotti provenienti da diverse parti del mondo.

Pubblicato in Intercultura

Venerdì 16 dicembre 2016 dalle ore 15 in poi si terrà presso la Scuola Internazionale Carlo Pisacane, Via dell'Acqua Bullicante 30, una festa dell'incontro e dell'accoglienza, aperta a tutte e tutti, genitori, parenti, amici lontani e vicini, del quartiere, della città e del mondo. Una festa conclusiva del percorso affrontanto dagli studenti della scuola contro il razzismo e per i diritti delle/dei migranti. Una giornata di azione globale contro il razzismo e per i diritti delle/dei migranti, rifugiati e sfollati. Tanta musica, canzoni, danze, mostre, libri e tanto altro.

Pubblicato in Intercultura

Venerdì 9 febbraio 2018 alle ore 17.30 presso l'Istituto Italiano di Studi Germanici, via Calandrelli 25, si tiene la conferenza Crescere con più lingue, ecco il futuro! Togliamo qualche equivoco intorno al plurilinguismo. Organizzato da Stichting De Lage Landen, in occasione dei 35 anni della Scuola Olandese a Roma ’t Kofschip, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Studi Germanici e con l’Ambasciata dei Paesi Bassi a Roma. In questa epoca di globalizzazione aumenta il numero di famiglieinternazionali, dove crescono sempre più bambini con più di una lingua. Ricerche scientifiche confermano che crescere con più di una lingua madreoffre molti vantaggi per i bambini. Bambini multilingue sono più flessibili, passano senza problemi da una lingua ad un’altra, e acquisiscono un enorme lessico insieme ad un notevole sistema di riferimento.

Pubblicato in Intercultura

Lunedì 10 dicembre 2018 ore 17 presso l'Auditorium Giuseppe Avolio, Sede Nazionale CIA in via M. Fortuny, 16 è prevista la presentazione del libro In viaggio. Percorsi di pace con i bambini a cura di La Lucerna Laboratorio Interculturale.

Pubblicato in Intercultura

Genitori e insegnanti della Pisacane continuano il percorso iniziato per costruire insieme le attività per la Giornata d’azione globale contro il razzismo e per i diritti delle/dei migranti (18 dicembre), che si concluderanno quest’anno con la festa di giovedì 20 dicembre 2018 dalle ore 14.30 fino a sera in Via di Acqua Bullicante, 30 come momento di messa in valore delle qualità intrinseche della scuola: lotta al razzismo, educazione al rispetto, all’accoglienza e al valore delle diversità e della convivenza. Giornata di festa che coincide anche con l’Open Day Pisacane.

Pubblicato in Intercultura
Pagina 5 di 10