Mercoledì 16 dicembre 2020 alle ore 17.30 la libreria Mondadori Bookstore Frascati incontra Fausto Podavini, che presenta il suo libro Omo Change. Dialoga con l'autore Francesco Collacchi. Per l'occasione sarà presente un'esposizione fotografica di un estratto del lavoro. Il libro racconta la storia della valle del fiume Omo, una delle aree più incredibili del continente africano, un luogo in cui sono nati i nostri antenati. Il posto è selvaggio e unico, così come le persone che ci vivono. Le persone sono divise in una varietà di tribù, ciascuna con i propri diritti, colori e costumi, ma tutte accomunate dalla dipendenza dal fiume. Fausto Podavini ha trascorso sette anni a documentare i cambiamenti ambientali nella Valle dell'Omo in seguito all'apertura della diga di Gibe III.
La presentazione trasmessa in diretta Facebook si può seguire qui.

Pubblicato in Africa

Sarà esposta fino al 31 ottobre 2016 presso lo spazio espositivo della gelateria Splash, Via Eurialo 100/102, la mostra fotografica di Marco Grandelis Culture in Movimento. In un momento storico in cui paura e indifferenza rischiano di lacerare il tessuto comunitario, raccontare la bellezza e la ricchezza che le culture apportano ha un valore ancora più importante.

Pubblicato in Fotografie

Presso la Casa dell'Architettura, piazza Manfredo Fanti 47, la -1 art gallery propone Chinese Room, un omaggio alla Cina firmato Diamond nel quartiere di Roma dove la Cina è di casa. Nella Chinese Room di Diamond convivono la Cina classica (quella dei demoni e dei dragoni) con quella moderna della modelle Giorgio Armani. Queste bellezze femminili orientali si affiancano a quelle che caratterizzano molta della produzione dell'artista, dalle pin up a Bic degli Anni Quaranta, Cinquanta e Sessanta alle più contemporanee che Diamond dissemina per la città. La mostra resterà in allestimento fino al 18 ottobre 2012.

Pubblicato in Cina

Fino al 22 settembre il MACRO – Museo Arte Contemporanea di Roma, in via Nizza 138, ospita Forgotten Desires and Accompanying Clouds | I desideri dimenticati e le nuvole che li accompagnano, la prima mostra personale in un’istituzione pubblica italiana di Ji Dachun (1968), artista cinese nato a Nantong e attivo a Pechino, che utilizza un’insolita combinazione di arte cinese tradizionale e modernità occidentale che, con ironia e acuto umorismo, affronta le complesse relazioni tra Oriente e Occidente, ma anche la casualità della vita quotidiana, attraverso immagini fantasiose e ironiche, spesso frutto di grottesche metamorfosi.

Pubblicato in Cina

Fino a giovedì 10 aprile 2014 Itaci art&cult presenta Sperimentazioni calligrafiche, prima mostra personale di Silvio Ferragina a cura di Adriana Iezzi. L’esposizione verrà inaugurata presso la Galleria Frammenti d’Arte, via Paola 23.

Pubblicato in Cina

Venerdì 23 maggio 2014 Itaci art&cult in collaborazione con Spazio Interiore e Duncan 3.0 presenta Sincronisia. Mandala, visione e suono, manifestazione dedicata al Mandala in due incontri: Il Mandala nella tradizione tantrica buddhista a cura di Filippo Lunardo, in Via Vincenzo Coronelli, 46 e Mandala sonoro – fase2, performance di Markus WJ aka Reimmortal, in Via Anassimandro 15.

Pubblicato in Cina

Venerdì 9 ottobre 2015 si è tenuto il Confucius Institute day, ed è stata inaugurata la mostra Mille volti della Cina, presso il Museo laboratorio di Arte contemporanea, Piazzale Aldo Moro 5. La mostra si potrà visitare da sabato 10 a martedì 13 e da lunedì 19 a mercoledì 28 ottobre. Ingresso gratuito.

Pubblicato in Cina

Sabato 30 gennaio 2016 presso Spazio Nomade, via dei Lucani 47, alle ore 18.30, si terrà il vernissage della mostra-evento Trascorsi cinesi, un progetto di Fernando e Luca Fidanza che combina fotografia, poesia e musica. Il progetto nasce dalla volontà di mostrare uno spaccato di Cina e si propone di offrire un piccolo contributo alla conoscenza di questo immenso paese e della sua cultura. A seguire alle ore 22 performance musicale. La mostra è visitabile su appuntamento dal 31 gennaio al 6 febbraio 2016.

Pubblicato in Cina

Sabato 30 aprile 2016 alle ore 18 presso lo spazio espositivo della Gelateria Splash, via Eurialo 102, per il 5° appuntamento di Alle falde di Splash - Il mondo visto da occhi curiosi di chi scopre viaggiando, l’Associazione di promozione sociale Il Mandarino propone Sapori di Cina. Un viaggio in Cina attraverso i cinque sensi, un pomeriggio all'insegna della scoperta della Cina. Attraverso i racconti e le fotografie di alcuni curiosi viaggiatori, verranno esplorate città e paesaggi della Cina poco conosciuti. A seguire gli studenti cinesi del corso di italiano dell'Associazione, insegneranno ai presenti l'impasto dei ravioli e degli involtini cinesi, e offriranno un piccolo assaggio della loro cucina, spiegando le ricette. Mostra fotografica sulla Cina con gli scatti degli studenti cinesi del corso di italiano. All'evento hanno aderito: Intercultura Onlus, Vagabondo Viaggi, Associazione Vidya - Arte e culture dell'Asia.

Pubblicato in Cina

Da mercoledì 15 a domenica 19 giugno 2016 presso l’Istituto Geografico Nazionale di Roma, nei locali di Palazzetto Mattei a Villa Celimontana, via della Navicella 12, si terrà una mostra sugli artisti del noto Distretto 798 di Pechino: 32 artisti contemporanei tra i più rappresentativi dell’avanguardia artistica della Cina. Oggi con i tre numeri 798 a Pechino si identifica il movimento di avanguardia artistica nazionale, di cui fanno parte importanti personalità del mondo dell’arte cinese.

Pubblicato in Cina
Pagina 4 di 39