Appelli e campagne

L'Arca di Noè ha realizzato una nuova campagna video rivolta a chi vive in Italia da poco per spiegare meglio i contenuti dell'ultimo DPCM valido fino il 13 novembre. La campagna è composta da 4 video (arabourdufranceseinglese). Qui i video della campagna. 


Data inizio: 21/10/2020 - Data fine: 13/11/2020

Humilitas - Programma Ascs onlus per la Missione Latinoamericana di Roma - grazie al contributo dell' 8X100 dell'Unione Buddista Italiana, e con il patrocinio di Biblioteche di Roma, continua il suo operato con il progetto Rinascere Donna rivolto a donne migranti e/o latinoamericane in difficoltà. Il Progetto è articolato in tre fasi e volto ad aiutare le donne più fragili nel cammino personale di empowerment attraverso: consulenze psicologiche gratuite, borse di studio, attività culturali e di orientamento al lavoro. In questa prima fase ed a partire dal 1° luglio è possibile prenotare un percorso di consulenza psicologica gratuita in italiano, spagnolo o portoghese, realizzabile al momento on-line, in attesa della riapertura della scuola di Humilitas a settembre.


Medu - Medici per i Diritti Umani continua con l’intervento di contenimento e sorveglianza attiva per contrastare il contagio tra i gruppi più vulnerabili: persone senza fissa dimora o che vivono in insediamenti precari. Solo a Roma segue oltre 1500 persone. I diversi team lavorano anche in Calabria nella Piana di Gioia Tauro dove si trovano centinaia di braccianti che vivono in condizioni abitative critiche e in Toscana a Firenze, Prato e Pistoia.Contenimento e sorveglianza attiva sul territorio sono le armi più efficaci per contenere l’epidemia. E’ necessario intervenire “a monte” sul territorio affinché la piena del contagio non diventi un alluvione capace di travolgere “a valle” il nostro sistema ospedaliero.Purtroppo le  mascherine chirurgiche e i gel igienizzanti, preziosi presidi per contenere il contagio, sono in continuo esaurimento. Medu pertanto rivolge un APPELLO a chiunque possa fornire mascherine e gel igienizzanti e ai cittadini che vogliono sostenere il suo intervento con una donazione.  


Data inizio: 30/03/2020

Palazzo Selam, dove vivono circa 800 persone provenienti dal Corno D'Africa (Somalia, Eritrea, Etiopia e Sudan), è la più grande occupazione abitativa romana di titolari di protezione internazionale. Le condizioni igieniche e di sicurezza sono estremamente precarie. Il palazzo è dotato di allacci di fortuna per acqua ed elettricità e il numero sempre crescente di occupanti ha aggravato il degrado abitativo. Famiglie, spesso numerose, vivono in micro-appartamenti privi di bagni e finestre. La mancanza di aerazione, il sovraffollamento, l’assenza di mezzi di riscaldamento e raffreddamento, rendono gli ambienti insalubri trasformandoli in potenti alleati per la diffusione del Covid-19. Per prevenire la possibile trasmissione del virus, Cittadini del Mondo, due volte al giorno, si reca davanti al Palazzo ad informare gli abitanti su quali siano i comportamenti corretti da seguire per evitare il contagio, attraverso materiale informativo tradotto in inglese, somalo, tigrino, amarico e arabo. In relazione a tale emergenza sanitaria, l’Associazione Cittadini del Mondo ha bisogno di diversi materiali.


Data inizio: 24/03/2020

Pubblichiamo il testo e il link a questo articolo sul coronavirus pubblicato sul sito dell'Associazione di volontariato Il Grande Colibrì con informazioni in italiano semplificato, ma anche in arabo, francese, inglese, spagnolo, tedesco e urdu. "Il “nuovo coronavirus” è ormai al centro dell’attenzione di tutta Italia, ma le informazioni che si trovano online sono spesso contraddittorie e comunque tutte in italiano. Chi non conosce bene la lingua, non riesce a capire bene cosa stia succedendo e in molti casi si deve affidare a voci che non si sa bene dove e come nascano. Dopo aver sentito molte persone migranti e richiedenti asilo che ruotano intorno alla nostra associazione e che sono nel panico per questa malattia, abbiamo deciso di creare delle semplici linee guida in diverse lingue. Si tratta di indicazioni basilari di igiene e di condotta e di brevi note per evitare di cadere in paure eccessive".


Data inizio: 26/02/2020

Fino al 24 dicembre  2019 si può visitare lo Spazio Natale Emergency di Roma nei consueti locali dell'Infopoint in via IV Novembre 157/b (Largo Magnanapoli). Sarà aperto tutti i giorni con orario continuato 10,00-20,00 (10,00-14,00 il 24/12) con un assortimento di idee regalo molto riccLo Spazio Natale è un posto che restituisce la varietà e la bellezza del mondo, perché sugli scaffali troverete prodotti provenienti da Afghanistan, Iraq, Cina, Ecuador, India, Indonesia, Marocco, Nepal, Pakistan, Perù, Senegal, Sri Lanka, Thailandia e da diverse regioni d’Italia. Sono circa 650 le aziende italiane hanno donato i loro prodotti.


Data inizio: 23/11/2019 - Data fine: 24/12/2019

Domenica 6 ottobre 2019, dalle 19 presso Casetta Rossa, via Giovanni Magnaghi 14, Amici della Mezzaluna rossa palestinese organizza Festa dei falafel. Serata solidale a favore dell'infanzia palestinese.


Data inizio: 06/10/2019 - Data fine: 06/10/2019

Giovedì 28 Febbraio 2019 dalle ore 21 presso Le Mura, in Via di Porta Labicana 24, Tutta un'altra musica la giovane cantante Her Skin si esibirà per CivicoZero il centro diurno di Save the children volto a fornire supporto, orientamento e protezione a minori e neo-maggiorenni stranieri. La serata è risevata ai soci del locale. Per associarsi è necessario fare richiesta sul sito al link http://www.mil-k.net/ClubS/Gestione/TesseramentoLeMura.


Data inizio: 28/02/2019 - Data fine: 28/02/2019

Il progetto “Today, Tomorrow, To Nino” promuove il diritto allo studio di minori e giovani in condizione di fragilità socio-economica, realizzando percorsi formativi per il contrasto della dispersione scolastica, un fenomeno che toglie futuro a tanti ragazzi, contribuendo al riprodursi della povertà economica e dell'emarginazione. Nino rappresenta simbolicamente un ragazzo che, pur partendo da una condizione di difficoltà, può intraprendere un percorso educativo e di formazione che gli consentirà di investire nel proprio futuro. Nino è l'esempio di come, avendo qualcuno accanto, sia possibile sviluppare i propri talenti e coltivare i propri sogni, anche provenendo da contesti difficili. FOCUS - Casa dei Diritti Sociali sta accanto a questi ragazzi nelle scuole dove ogni anno, grazie al lavoro dei volontari, vengono svolti interventi di supporto didattico, potenziamento linguistico per neo-arrivati, laboratori interculturali, tutoraggio scolastico, coinvolgendo un centinaio di alunni in diverse scuole romane. Per le ragazze e i ragazzi che per situazione economica, familiare, sociale, si trovano in una condizione di particolare fragilità, vengono poi organizzati dei percorsi individuali. Seguiamo i ragazzi con un supporto didattico pomeridiano, li aiutiamo nel rapporto con l'istituzione scolastica, diamo loro una borsa di studio, così che tutti possano essere Nino ed emergere dalla difficoltà. 


Data inizio: 15/01/2019 - Data fine: 28/02/2019

Domenica 13 maggio 2018 dalle ore 12 alle ore 15.30 a Villa Doria Pamphilj, entrata di Via di San Pancrazio, 10, Roma si tiene l'evento di solidarietà Brunch&Fun4Good per tutta la famiglia. Amal for Education organizza un brunch al parco per bambini e adulti per supportare i progetti per i bambini siriani in fuga dalla guerra.


Data inizio: 13/05/2018 - Data fine: 13/05/2018

HummusTown: è un progetto concreto per aiutare i rifugiati siriani a Roma a ottenere l'indipendenza economica attraverso lavoro dignitoso: cucinare, confezionare e consegnare deliziosi piatti tradizionali in città e nei dintorni. L’obiettivo, a lungo termine, è acquistare uno spazio che includa una cucina industriale, uno spazio per uffici, una sala riunioni e una reception per gli ordini diretti. Su GoFundMe è partita la raccolta fondi per coprire i costi operativi del progetto.


Data inizio: 27/02/2018 - Data fine: 10/03/2018

Pubblichiamo l'appello degli organizzatori per un'assemblea nazionale da tenersi domenica 5 novembre 2017 alle ore 10 in Viale Scalo di San Lorenzo 67 per preparare la Manifestazione Nazionale del 16 dicembre 2017 a Roma per uguali diritti e contro la ghettizzazione dei migranti/profughi.


Data inizio: 05/11/2017 - Data fine: 05/11/2017

La Rete Scuole Migranti fornisce alcune indicazioni per i migranti in difficoltà nel trovare un posto a scuola per i propri figli. Su www.scuolediroma.it si trova la mappa di tutte le scuole pubbliche di Roma, divise per Municipi, con indicazioni utili, orari di ricevimento e molto altro. Anche in arabo, bengalese, cinese, rumeno, spagnolo, inglese e francese


Data inizio: 24/07/2017 - Data fine: 30/09/2017

Giovedì 19 gennaio 2017 dalle ore 15 alle ore 18 presso il Pantheon, Piazza della Rotonda, si terrà il presidio La Vita Vale Molto Di Più Di Una Frontiera!, in occasione della conferenza stampa del Ministro Minniti sul nuovo piano immigrazione, che prevede il ripristino degli accordi di rimpatrio e l'apertura di nuovi centri di detenzione sul territorio. Il presidio è organizzato dalla rete Roma accoglie nata lo scorso anno a Roma, che tiene dentro diverse realtà che da anni si attivano in favore dei diritti dei migranti partendo dal tentativo dell’elaborazione di un’altra idea di accoglienza.


Data inizio: 2017/01/19 - Data fine: 2017/01/19

Venerdì 25 novembre 2016 dalle ore 17 alle ore 20 appuntamento a piazza Benedetto Cairoli 6, per accendere i riflettori sulla Siria. Aleppo: "Mai più" è ora! - fermiamo l'eccidio del popolo siriano. "Dall'olocausto nazi fascista a Srebrenica, passando per il genocido rwandese, quante volte diremo "mai più"? In Siria, "mai più" è ora!".


Data inizio: 2016/11/25 - Data fine: 2016/11/25

A  partire da venerdì 16 ottobre 2020, il giardino di  V. Guglielmo Pepe di Roma - in prossimità di V. Giolitti - sarà dedicato alla memoria di Willy Monteiro Duarte: un angolo verde ospiterà la targa a lui devoluta dal Primo Municipio della Capitale. Una cupola a cielo aperto accoglierà le preghiere di pace che a Willy rivolgeranno, insieme, giovani italiani e stranieri. L’iniziativa, fortemente voluta da Gemma Vecchio, Presidente dell'Associazione Casa Africa Onlus, è stata accolta da Sabrina Alfonsi, Presidente del Primo Municipio della Capitale: alle ore 17:00, la targa sarà deposta nel giardino, alla presenza di tutti coloro che si uniscono a una  lotta senza armi, contro la violenza tra gli uomini. Per la dignità degli uomini.


Data inizio: 16/10/2020 - Data fine: 16/10/2020

Il 25 aprile 2020 rinasce la libertà: quest’anno, nel settantacinquesimo anniversario della Liberazione, una grande convocazione a cittadine e cittadini per ritrovarci insieme a festeggiare il 25 aprile in una grande piazza virtuale con #iorestolibero evento in streaming e raccolta fondi per Croce Rossa e Caritas. Dall'appello lanciato dal comitato 25 aprile 2020 e già sottoscritto da tantissimi: "È il Natale della nostra democrazia, in cui ci si ritrova per festeggiare la liberazione dal nazifascismo e riflettere sui valori della Carta Costituzionale. Quest’anno, nel settantacinquesimo anniversario della Liberazione, abbiamo bisogno più che mai di celebrare la nostra libertà, di tornare a guardare al futuro con speranza e coraggio.


Data inizio: 09/04/2020 - Data fine: 25/04/2020

ETNA - Progetto di Etnopsicologia Analitica ha attivato un numero gratuito attivo durante l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, per offrire supporto ai migranti e a chi lavora nelle strutture di accoglienza.


Data inizio: 25/03/2020 - Data fine: 30/04/2020

Pubblichiamo il link a #StopCovid19, la campagna video di informazione e prevenzione multilingue per le persone straniere che vivono in Italia.


Data inizio: 18/03/2020

Al via Zeroscuola. Il diritto di imparare la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi di CivicoZero Onlus destinata ai Corsi di Lingua italiana in favore dei minori stranieri non accompagnati. Partire dall’apprendimento della lingua italiana per garantire un reale percorso di inclusione nella nostra società. La scuola di italiano di CivicoZero Onlus garantisce ai giovani beneficiari dell’intervento la possibilità di accedere agli strumenti indispensabili per l’acquisizione di nuove competenze linguistiche: partendo dall’alfabetizzazione di base e adottando un approccio linguistico comunicativo e partecipativo, favorisce percorsi positivi di socializzazione e integrazione. La conoscenza della lingua, inoltre, permette di esprimere bisogni, necessità, problematiche e di comprendere quali siano i diritti loro riconosciuti – in qualità di msna - sul territorio italiano.


Data inizio: 23/01/2020 - Data fine: 29/03/2020

La Marcia Restiamo Umani, partita da Trento il 20 giugno, Giornata Mondiale del Rifugiato, arriva a Roma sabato 19 ottobre 2019 dalle ore 9, con una camminata finale conclusiva di quest'azione di pace promossa ed organizzata contro il clima di odio e di paura che si sta vivendo al momento in Italia. La marcia si conclude ufficialmente in Piazza San Pietro domenica 20 ottobre, Giornata Missionaria Mondiale. Chi vuole può partecipare a tutto il programma dell'ultimo giorno di camminata effettiva. Si invita a partecipare al corteo cittadino per percorrere insieme gli ultiimi 3 km dal Circo Massimo a Piazza San Pietro.


Data inizio: 19/10/2019 - Data fine: 20/10/2019

Mercoledì 25 settembre 2019 sarà presentato all’istituto A.Bianchini di Terracina, via Marandola snc, il progetto GetAp! Strategie per una cittadinanza globale dell'agro pontino dell’associazione Dokita, in collaborazione con Progetto Diritti.


Data inizio: 25/09/2019 - Data fine: 25/09/2019

L’associazione Giornalisti amici di padre Dall’Oglio, sentiti i familiari del gesuita romano, promuove una Fiaccolata per padre Paolo Dall’Oglio, gli ostaggi che sarebbero con lui e tutte le migliaia di siriani e anche stranieri sequestrati o arbitrariamente detenuti da anni in Siria. L'appuntamento mercoledì 13 febbraio 2019 alle 18.30 a Piazza dell’Esquilino, davanti alla basilica di Santa Maria Maggiore.


Data inizio: 13/02/2019 - Data fine: 13/02/2019

Vuoi ospitare il prossimo House Concert? Organizzare a casa tua un aperitivo o una cena con i tuoi amici e le tue amiche accompagnati dalla musica di artisti migranti o rifugiati? Con il progetto Sound Routes, Un ponte per... organizza una serie di concerti in spazi pubblici e case private per abbattere stereotipi e favorire la conoscenza reciproca attraverso la musica, far incontrare giovani artisti e musicisti migranti, rifugiati e italiani e abbattere gli stereotipi.


Data inizio: 22/05/2018 - Data fine: 30/09/2018

Numerose scuole scenderanno in piazza, in tutta Italia, venerdì 4 Maggio 2018 alle h. 11, per chiedere la fine della guerra, la Pace in Siria. "Scuole in piazza per la pace in Siria" nasce spontaneamente dalla volontà di alcuni operatori della scuola pubblica con l'unica motivazione di rompere il silenzio dell'opinione pubblica sulle atrocità che si compiono da sette anni su civili inermi e sui bambini siriani. Il premio più grande, per gli insegnanti che lavorano nella scuola, è il sorriso dei bambini: per questo non si può più tollerare che ad altri bambini, in altre parti del mondo, sia negata l'infanzia e il sorriso per una guerra senza senso. Le scuole sentono l'esigenza di dire BASTA a questo genocidio, affinché la Storia non si ripeta.


Data inizio: 17/04/2018 - Data fine: 04/05/2018

Segnaliamo la situazione di assoluta emergenza di questi giorni al presidio di Baobab Experience a Piazzale Maslax. Nelle ultime settimane, gli arrivi si sono intensificati con una media di dieci persone al giorno che raggiungono il campo, e al momento il numero complessivo di migranti è pari a circa centocinquanta. A differenza dello scorso inverno (esattamente un anno fa c'erano meno di venticinque persone a Piazzale Spadolini), i numeri sono costantemente in aumento, e a questo si aggiunge il fatto che c'è un grande turn-over, perché molte persone si fermano solo il tempo indispensabile per recuperare un pò di energie prima di proseguire (o riprendere, ci sono molti "dublinati") il viaggio verso i confini interni europei.


Data inizio: 13/02/2018 - Data fine: 20/02/2018

Venerdì 13 ottobre 2017, alle ore 16.30 a Piazza Montecitorio, la società civile, insegnanti, genitori e alunni, torneranno a manifestare insieme al movimento #Italianisenzacittadinanza e a L’Italia sono anch’io per trasformare Piazza Montecitorio nella Piazza della Cittadinanza, con laboratori creativi, flash mob, cori e palloncini tricolore per ribadire la necessità del voto immediato della Riforma che introduce lo Ius soli temperato e lo Ius culturae. Secondo i promotori del Cittadinanza day, questo il momento per votare una legge che sancisce il principio che "chi cresce in Italia è italiano", riconoscendo così la ricchezza interculturale dell'Italia di oggi, miglior antidoto alle preoccupanti derive razziste e ai discorsi d'odio.


Data inizio: 13/10/2017 - Data fine: 13/10/2017

Ero straniero è una campagna culturale e una legge di iniziativa popolare per cambiare il racconto sull'immigrazione, superare la legge Bossi-Fini e vincere la sfida dell’immigrazione, puntando su accoglienza, lavoro e inclusione. Fra gli obiettivi della campagna l'unificazione nello SPRAR del sistema d'accoglienza, modifiche alla legge sulla cittadinanza, nuove modalità di ingresso e contrasto all’irregolarità. Per adesioni e informazioni, puoi scriverci qui o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Data inizio: 22/05/2017 - Data fine: 31/08/2017

Martedì 6 dicembre 2016 dalle ore 18.30 alle ore 20 in Piazza Di Montecitorio Medici senza Frontiere organizza una manifestazione di Solidarietà alla popolazione siriana. Da più di cinque anni la Siria è intrappolata nella morsa di un terribile conflitto che non risparmia nessuno. L’escalation di violenza ad Aleppo est, che da mesi vive sotto un drammatico assedio e bombardamenti quotidiani, ha portato a uno spaventoso aumento di morti e di feriti. Lo stesso avviene nelle aree assediate intorno a Damasco e Homs. Vengono colpite scuole e aree residenziali. Popolazioni civili e ospedali vengono bombardati.


Data inizio: 2016/12/06 - Data fine: 2016/12/06

I volontari del centro spontaneo di accoglienza Baobab di Via Cupa, visto l'alto afflusso di migranti rifugiati, chiedono aiuto per reperire beni di prima necessità per garantire un minimo di assistenza, nella assenza di provvedimenti pubblici. Mercoledì 6 luglio 2016 tra le 18 e le 20 è stato organizzato un punto di raccolta in Via Federico Borromeo 33 per portare poi quanto ricevuto a Via Cupa.


Data inizio: 2016/07/06 - Data fine: 2016/07/06
Pagina 1 di 3