Biblioteche di Roma

Dal 19 luglio al 27 settembre 2018, l’Associazione Methexis, in collaborazione con le Biblioteche di Roma e il MedFilm Festival, organizza l‘Estate in biblioteca, il cinema legge il mondo, una rassegna di 20 film tra lungometraggi e cortometraggi che avrà luogo presso le Biblioteche di Roma: Valle Aurelia, Goffredo Mameli e presso le Biblioteche in carcere di Rebibbia Femminile, Rebibbia Terza Casa, IPM Casal del Marmo. Dalla Norvegia al Marocco, dalla Spagna al Belgio, passando per la Siria, l’Algeria, la Tunisia, Israele e la Croazia, fino all’Italia, la rassegna entra dalle biblioteche comunali per arricchirne l’offerta culturale con una panoramica varia e interessante della produzione cinematografica contemporanea, attraverso una pluralità di linguaggi, formati e generi, al fine di valorizzare forme espressive meno presenti nell’offerta cittadina come i cortometraggi. I film sono buoni da vedere e da ‘assaggiare’: per rendere ancora più piacevole l’esperienza, le proiezioni saranno infatti precedute da un “AperiCinema”, incontri di approfondimento sui temi proposti dal film del giorno, con gli interventi di Mario Sesti, Giona A. Nazzaro, Federico Pontiggia, Veronica Flora e Alessandro Zoppo.


Data inizio: 19/07/2018 - Data fine: 27/09/2018

Martedì 19 giugno 2018 ore 17 alla Biblioteca Valle Aurelia, Viale di Valle Aurelia, 129, si tiene la presentazione libro Lina e il canto del mare. Saranno presenti Flora Farina autrice e Laura Riccioli, illustratrice. Lettura e laboratorio per bambini dai 5 anni. L'incontro è organizzato in occasione della Giornata internazionale del rifugiato, indetta dalle Nazioni Unite, che viene celebrata il 20 giugno per commemorare l'approvazione nel 1951 della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati (Convention Relating to the Status of Refugees) da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite.


Data inizio: 19/06/2018 - Data fine: 19/06/2018

In occasione dei festeggiamenti per il Centenario della nascita di Nelson Mandela, la biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, ospita una mini rassegna cinematografica su Mandela e sul Sudafrica. Dopo il primi due appuntamenti di mercoledì 13 giugno con il film Il colore della libertà - Goodbye Bafana, di Bille August (2007, 113') e di mercoledì 27 giugno con il film Searching for sugar man di Malik Bendjelloul (2012, 86'), la rassegna prosegue mercoledì 18 luglio 2018 alle ore 17.30 con Atto di difesa. Nelson Mandela e il processo di Rivonia di Jean van de Velde (2017, 124').
Introduce il film Riccardo Noury, Portavoce di Amnesty International Italia.
Le proiezioni sono rivolte agli iscritti a Biblioteche di Roma. Tutti i film saranno sottotitolati per le persone sorde.


Data inizio: 13/06/2018 - Data fine: 18/07/2018

Mercoledì 6 giugno 2018 alle ore 18, presso la Biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, si tiene la presentazione del libro La sfida della libertà. Come nasce una democrazia di Nelson Mandela e Mandla Langa (Feltrinelli, 2018). La sfida della libertà è la storia degli anni della presidenza di Mandela, a partire dalle memorie che lui stesso cominciò a scrivere nell'ultimo periodo del suo mandato. Intervengono lo scrittore Paolo Di Paolo e Pietro Veronese, giornalista de La Repubblica. Sempre il 6 giugno, in concomitanza con la presentazione del libro, verrà inaugurata la mostra Oltre il muro di Robben Island del fotogiornalista Pino Rampolla, in esposizione fino al 21 luglio, ad ingresso libero.
L'evento apre il ciclo di iniziative dedicate alla figura di Nelson Mandela in occasione del centenario della sua nascita, organizzate dalla Biblioteca Nelson Mandela e dal Servizio Intercultura, in collaborazione con il Centro Benny Nato e con il patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica del Sudafrica a Roma.


Data inizio: 06/06/2018 - Data fine: 06/06/2018

Nell'ambito di LETTERATURE Festival Internazionale di Roma, Edizione 2018 Diritto e rovescio sabato 26 maggio 2018 ore 19 la Biblioteca Ennio Flaiano, via Monte Ruggero 39, ospita l'incontro Nessuno può darmi più sicurezza, ma anche più insicurezza della mia famiglia. Suad Amiry, architetta palestinese e scrittrice dialoga con Chiara Comito,  blogger esperta di letteratura e cultura araba contemporanea.


Data inizio: 26/05/2018 - Data fine: 26/05/2018

Martedì 22 maggio 2018 dalle ore 17.30 alle ore 19 alla Biblioteca Europea, via Savoia 13-15, Stefano Allevi presenta il suo libro Immigrazione. Cambiare tutto, edito da Laterza. Dialoga con l'autore il presidente del Centro Astalli Padre Camillo Ripamonti.


Data inizio: 22/05/2018 - Data fine: 22/05/2018

Prosegue presso la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, il ciclo Esodi e fughe. Vecchi e nuovi cammini di migrazione, organizzato dal Servizio Intercultura con la mini-rassegna di film sull’emigrazione italiana: lunedì 28 maggio ore 16,30 Nuovomondo di Emanuele Crialese. Nel film sono narrate le vicende della famiglia Mancuso, che parte alla Sicilia per cercare fortuna in America, scontrandosi con la realtà di Ellis Island, agli albori del XX secolo.


Data inizio: 11/05/2018 - Data fine: 28/05/2018

Nell'ambito di Letterature 2018. Festival Internazionale di Roma, la Biblioteca Franco Basaglia, via Federico Borromeo 67, presenta mercoledì 16 maggio alle ore 18 Stranieri residenti (Bollati Boringhieri, 2017) di Donatella Di Cesare. Sarà presente con l’autrice Fulvio Colombo.


Data inizio: 16/05/2018 - Data fine: 16/05/2018

Giovedì 17 maggio 2018 ore 17.30 il Servizio Intercultura presenta presso la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, Kurdistan. Dispacci dal fronte iracheno di Claudio Calia, Beccogiallo, 2017. Il diario del viaggio di Claudio Calia per realizzare dei laboratori di fumetto nei centri giovanili di Un ponte per… in Iraq: un’opera di graphic journalism che racconta la società civile irachena, raccogliendo le voci e lo sguardo di quei giovani che resistono a guerre ed estremismi, sognando un altro Iraq, in un futuro di dialogo e pace. Intervengono, con l'autore, Emiliano Barletta, esperto di graphic journalism, Ghiath Rammo, archeologo curdo siriano, Ettore Acocella, Un ponte per…


Data inizio: 17/05/2018 - Data fine: 17/05/2018

Fino al 22 maggio 2018 il Servizio Intercultura  vi invita a visitare presso la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, negli orari di apertura della biblioteca, Viaggio verso l'ignoto, mostra di disegni di Sheradzade Hassan curata dal giornalista Fabio Sanfilippo. La famiglia di Sheradzade è scappata nel 2013 dalla provincia di Aleppo, in Siria, più precisamente dal cantone di Afrin, a causa della guerra che sta devastando il Paese, un conflitto con molti attori in campo che ha fatto oltre mezzo milione di morti e costretto alla fuga milioni di persone. Papà Mohammad, mamma Asmahan con i figli Khalida di 12 anni, Sheradzade di 10, Hamoudi di 9 e Hassan di 7, vivono dal luglio 2017 in Francia, dove hanno ottenuto lo status di rifugiati per motivi umanitari. Fabio Sanfilippo, giornalista di Radio1 Rai, ha incontrato Sheradzade nel 2016 nel campo di Idomeni, al confine greco-macedone. La bambina e il papà, che hanno realizzato insieme questi disegni, glieli hanno affidati e lui cura eventi, mostre e laboratori per far conoscere la loro storia. 


Data inizio: 08/05/2018 - Data fine: 22/05/2018

Sabato 21 aprile 2018 alle ore 11 presso la biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, si terrà un incontro per bambini dedicato alla Cina in cui verrà presentato il libro Marco Polo Il Viaggio delle Meraviglie, di Pino Pace e Michelangelo Rossato per ARKA edizioni (2018). Il libro sarà presentato dall'illustratore Michelangelo Rossato. Davanti alla laguna di Venezia, Marco Polo da bambino si chiedeva: "Quanto è grande il mondo?" Per rispondere ci vorrà tutta una vita. Attraverserà monti altissimi, deserti infuocati, mari in tempesta. Vedrà città scintillanti e parlerà una decina di lingue con pellegrini, mercanti e imperatori. Poi, in una prigione, scriverà insieme a Rustico il libro di tutte le meraviglie che ha visto: "Il milione". E da quella cella Marco Polo proverà a raccontare a tutti quanto è grande il mondo. Età di lettura: da 6 anni.


Data inizio: 21/04/2018 - Data fine: 21/04/2018

Martedì 24 aprile 2018 ore 17 la Biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, propone il film Il giardino dei limoni regia di Eran Riklis (Israele/Germania/Francia, 106 minuti). Salma, una vedova palestinese che vive in Cisgiordania, scopre che il suo nuovo vicino di casa è il ministro della Difesa israeliano. Quando, per ragioni di sicurezza, le viene intimato di abbattere il suo giardino dei limoni, la donna porta la causa in tribunale. A sostenerla in questa sfida troverà l’amicizia inaspettata della moglie del ministro e l’amore del suo avvocato.


Data inizio: 24/04/2018 - Data fine: 24/04/2018

Martedì 10 aprile 2018 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Nelson Mandela in via La Spezia, 21 è prevista la presentazione del libro Kotha. Donne bangladesi nella Roma che cambia di Katiuscia Carnà e Sara Rossetti. Intervengono: Katiuscia Carnà e Sara Rossetti, autrici del libro; Sanjia Haque Shoshi, cantante e organizzatrice di Miss Bangladesh Italy; Alice Valente Visco, fotografa. In occasione della presentazione del libro (Ediesse, 2018) sarà inaugurata la  mostra fotografica sul Bangladesh di Alice Valente Visco.


Data inizio: 10/04/2018 - Data fine: 10/04/2018

Il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, in collaborazione con il BiblioCaffè Letterario e l’associazione italo-iraniana Alefba organizzano un evento dedicato a Il Noruz nella cultura iraniana, curda e afghana, giovedì 22 marzo 2018 ore 18 presso il BiblioCaffè Letterario, via Ostiense 95. Il Noruz, letteralmente Nuovo Giorno, indica l’inizio del Nuovo Anno e si festeggia in diverse culture, fra cui quella iraniana, afghana e curda. Nato in ambito persiano pre-islamico e inizialmente festa sacra zoroastriana, il Noruz coincide anche con l’equinozio di primavera. Attraverso poesia, arte, musica e danza esploreremo questa antica tradizione che, con alcune varianti, unisce ancora oggi milioni di persone, anche lontane dal proprio paese d’origine. A presentare la serata Parisa Nazari. In programma: Haft-sin, presentazione della tavola tradizionale del Noruz, a cura di Gaudia Sciacca; musica persiana dal vivo di Reza e Hamid Mohsenipour; lettura di poesie iraniane, a cura di Parisa Nazari; spettacolo di danza persiana di Elnaz Yousefi; lettura di poesie afghane, a cura di Morteza Khaleghi; canti e lettura di poesie curde, a cura di Hevi Dilara; presentazione dell’ “Abito della Pace”, a cura degli Ambasciatori di Pace e di Amicizia; sfilata di abiti tradizionali rielaborati in chiave contemporanea a cura della stilista curdo-iraniana Monireh Maleki. Per finire, chi vuole può trattenersi per un buffet di cibo persiano a cura del Caffè Letterario.


Data inizio: 22/03/2018 - Data fine: 22/03/2018

Presso la Biblioteca Nelson Mandela, via la Spezia 21, Pianeta Terra. Documentari d'autore, due documentari per riflettere su tematiche attuali e complesse: il cambiamento climatico e i fenomeni migratori. Martedì 13 marzo, ore 17 - Una scomoda verità, di Bonni Cohen e Jon Shenk (USA, 2017, 100 minuti). Martedì 20 marzo, ore 16,30 - Human Flow di Ai Weiwei (Germania/USA, 2017, 140 minuti).


Data inizio: 13/03/2018 - Data fine: 20/03/2018

Fino a domenica 15 luglio 2018 nell’anfiteatro di largo Nicolo Cannella a Spinaceto, l’associazione Officina delle Culture si tiene la seconda edizione di Officina Estate. L'iniziativa è parte del programma dell'Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE. Il festival di teatro, letteratura, musica e cinema è quest’anno realizzato in collaborazione con Biblioteche di Roma, Network Arene di Roma e la Consulta della Cultura del Municipio Roma IX. All'interno il programma.


Data inizio: 05/07/2018 - Data fine: 15/07/2018

Le Biblioteche di Roma si uniscono alle iniziative per la Giornata Mondiale del Rifugiato 2018, che ricorre il 20 giugno, con vetrine tematiche di libri e proiezioni di film e documentari sul tema. Le proiezioni si svolgono in varie biblioteche nella settimana dal 18 al 22 giugno 2018, e si aggiungono all'evento che si svolge mercoledì 20 giugno 2018 dalle ore 17 al Teatro India, lungotevere Vittorio Gassman, 1. I titoli in programmazione sono: Fuocoammare, di Gianfranco Rosi (Italia, Francia 2016, 107'); Human Flow, di Ai Weiwei (Germania, Usa, 2017, 140'); L'altro volto della speranza, di Aki Kaurismäki (Finlandia, 2017, 98'); Il villaggio di cartone, di Ermanno Olmi (Italia, 2011, 87'). 


Data inizio: 18/06/2018 - Data fine: 22/06/2018

Nell’ambito del festival organizzato dal Teatro di Roma Roma Città Mondo - Festa Teatrale dell’Intercultura (17-28 giugno 2018), mercoledì 20 giugno 2018, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, in collaborazione con il Teatro di Roma, organizza dalle ore 17 l'evento Giornata Mondiale del Rifugiato 2018 - Esperienze di accoglienza e inclusione. Letteratura, musica, teatro, artigianato, moda: le buone pratiche si incontrano sul palco del Teatro India, lungotevere Vittorio Gassman 1, per mostrare un altro modo di fare accoglienza attraverso progetti artistici, laboratoriali e lavorativi. 
Intervengono il CAS Diaz di Fiuggi, Un ponte per… con performance musicali di Alaa Arsheed e Isaac de Martin, Medu, Gustamundo - In Cammino... Catering migrante, Liberi Nantes e Baobab Experience con una sfilata di abiti africani dello stilista nigeriano Nosa e alle 19.45 concerto di Matemusik, il gruppo musicale di MaTeMù/Cies.
La serata si chiude con lo spettacolo teatrale Kassandra (o del mondo come fine della rappresentazione) di Kevin Rittberger, regia di Alessandra Cutolo, con Patience Sare e le ragazze nigeriane del gruppo Women Crossing, Silvia Gallerano, Simonetta Solder. Conduce Sekou Diabate.
Partecipano con banchetti di prodotti artigianali e informativi, diverse associazioni romane e internazionali che si occupano di accoglienza, intercultura e di imprenditoria migrante. Sul posto per tutta la durata dell’iniziativa Baobab Street Food - food truck etnico.


Data inizio: 20/06/2018 - Data fine: 20/06/2018

In vista dell’evento Roma città mondo - Festa teatrale dell’intercultura, che si svolgerà al Teatro India dal 18 al 28 giugno 2018, l'Istituzione Biblioteche in collaborazione con il Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli, organizzano da martedì 5 a lunedì 11 giugno 2018 in 5 diverse biblioteche, il Laboratorio teatrale Il cercastorie a cura di Roberto Gandini, in cui cittadini del quartiere di ogni età e cultura sono coinvolti in un percorso teatrale gratuito per incontrarsi, dialogare e immaginare città possibili: fiabe, storie della tradizione popolare, storie realmente vissute, trascritte e lette ad alta voce insieme. Gli incontri, aperti a tutti, sono curati da un attori-conduttori e coinvolgono i partecipanti attraverso letture e giochi teatrali.


Data inizio: 05/06/2018 - Data fine: 11/06/2018

Martedì 22 maggio 2018 ore 18 la Biblioteca Penazzato, via D. Penazzato 112, nell'ambito di LETTERATURE Festival Internazionale di Roma, Edizione 2018, presenta il libro Tutti nomi del mondo di Eraldo Affinati, (Mondadori, 2018). Insieme all'autore interviene Paolo Conti.


Data inizio: 22/05/2018 - Data fine: 22/05/2018

Mercoledì 23 maggio 2018 alle ore 17 la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, in collaborazione con il Servizio Intercultura propone un reading multiculturale a cura delle Associazioni di inclusione sociale Monteverde Solidale e Insensinverso. Gli studenti di Italiano L2 (‘Italiano lingua seconda’) provenienti da Bangladesh, Brasile, Colombia, Egitto, Gran Bretagna, Iran, Perù e Russia propongono una lettura di brani in lingua originale e relativa traduzione in lingua italiana, fra gli altri, dai seguenti autori: Antonio Gonçalves Dias (Portoghese Brasiliano), George Orwell (Inglese), León de Greiff (Spagnolo), Sergej Aleksandrovič Esenin (Russo), Abbās al-Aqqād (Arabo), Ardalan Sarfaraz (Iraniano), Rabindranath Tagore (Bengalese). È prevista anche la partecipazione di italiani madrelingua.


Data inizio: 23/05/2018 - Data fine: 23/05/2018

In occasione dell'inaugurazione dello scaffale di libri in lingua bangla della Biblioteca G. Marconi, via Gerolamo Cardano 135, venerdì 25 maggio 2018 alle ore 17 il Servizio Intercultura presenta il libro di Katiuscia Carnà e Sara Rossetti, Kotha. Donne bangladesi nella Roma che cambia (Ediesse, 2018). L'evento è arricchito dalle letture a cura delle alunne del Corso di italiano per donne straniere, tratte dal reportage di Alice Valente Visco e dalla proiezione di fotografie di Stefano Romano, fotografo ufficiale del Bangladesh Cultural Institute of Italy.


Data inizio: 25/05/2018 - Data fine: 25/05/2018

Il servizio intercultura e la Biblioteca Guglielmo Marconi, via Gerolamo Cardano 135, proiettano per il ciclo Esodi e fughe. Vecchi e nuovi cammini di migrazione alcuni film sull'emigrazione italiana. I film saranno proiettati lunedì 14, 21 e 28 maggio alle 16.30.  Lunedì 14 maggio ore 16,30 Il cammino della speranza di Pietro Germi (Italia, 1950, 101’). Il film narra la vicenda di un gruppo di emigranti clandestini che scappa dalla miseria della Sicilia per cercarsi un futuro migliore in terra di Francia, nel secondo dopoguerra.


Data inizio: 11/05/2018 - Data fine: 28/05/2018

Venerdì 4 maggio 2018 alle ore 17,30 la Biblioteca Goffredo Mameli in via del Pigneto 22 ospita la presentazione del libro di poesie di Ndjock Ngana La nostra Africa. Ndjock Ngana è poeta, scrittore e mediatore interculturale originario del Camerun; con lui intervengono Martin Nkafu Nkemnkia, Emmanuela Chiang e Emejuru Okechukwu Steve. Modera Gabriella Sanna. Con la partecipazione del gruppo di tamburi africani Kassana.


Data inizio: 04/05/2018 - Data fine: 04/05/2018

Fino al 24 maggio 2018 il Bibliocaffe' Letterario, via Ostiense 05, presenta un Laboratorio su cinema e migrazioni a cura di Pierluigi Ghezzi. Un lavoro di approfondimento strutturato attraverso l'alternanza di brevi approcci teorici e proiezioni.


Data inizio: 03/05/2018 - Data fine: 24/05/2018

Giovedì 19 aprile 2018 alle ore 17 presso la Biblioteca Franco Basaglia in via Federico Borromeo, 67 nell'ambito del Festival delle Scienze si terrà la proiezione del film La mia classe di Daniele Gaglianone, con Valerio Mastandrea, Bassirou Ballde, Mamon Bhuiyan, Gregorio Cabral, Jessica Canahuire Laura.


Data inizio: 19/04/2018 - Data fine: 19/04/2018

Domenica 22 aprile 2018 alle ore 15.30 presso la Biblioteca Franco Basaglia in via Federico Borromeo, 67 nell'ambito di Eureka! in biblioteca- Festival della Scienza si terrà la presentazione del libro Il giro del mondo in sei milioni di anni di Guido Barbujani e Andrea Brunelli.


Data inizio: 22/04/2018 - Data fine: 22/04/2018

L’Istituto Confucio di Roma e il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma presentano presso la biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, la mini rassegna cinematografica Luci dalla Cina. Documentari cinesi indipendenti in biblioteca. Luci dalla Cina (Echrans de Chine) è un festival di documentari cinesi indipendenti nato a Parigi nel 2009 su iniziativa del regista e produttore Michel Noll e giunto alla sua quarta edizione in Italia. Secondo appuntamento lunedì 16 aprile 2018 alle ore 18 con il documentario I dimenticati della notte (Tricks on the dead), di Jordan Peterson (95’, v.o. sottotitolato in italiano).
Introducono il documentario: Paolo De Troia, Direttore Esecutivo dell'Istituto Confucio di Sapienza Università di Roma; Markus Nikel, coordinatore dell’edizione italiana del Festival Luci dalla Cina; Marina Chiarioni, organizzazione di Luci dalla Cina per ID-Cultura.


Data inizio: 26/03/2018 - Data fine: 16/04/2018

Mercoledì 21 marzo 2018, ore 17, la Biblioteca Nelson Mandela, via La Spezia 21, in collaborazione con il Servizio Intercultura, presenta l'incontro Oltre il velo del pregiudizio, conversazione con la graphic journalist Takoua Ben Mohamed e l'attrice Sara El Debuch. L’incontro è organizzato dagli studenti della III O del Liceo Bertrand Russell con cui la biblioteca ha portato avanti un progetto di alternanza scuola-lavoro sulla promozione della cultura e dell’intercultura


Data inizio: 21/03/2018 - Data fine: 21/03/2018

Il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma e la biblioteca Guglielmo Marconi presentano I lunedì interculturali. L'iniziativa prevede degli incontri di conversazione in lingua italiana con le studentesse straniere che seguono i corsi di italiano della Biblioteca. Un modo per loro di praticare la lingua e una preziosa occasione per il quartiere di conoscere più da vicino i suoi “nuovi” abitanti. Nell’ambito degli incontri c'è anche la possibilità di prenotarsi per “tandem linguistici” italiano-arabo. Gli incontri si tengono nel cortile della biblioteca (o nella caffetteria interna in caso di maltempo), sempre il lunedì mattina dalle 10,30 alle 12,30 nelle seguenti date: 26 marzo, 9 aprile, 23 aprile, 7 maggio, 28 maggio 2018. E’ possibile prenotarsi per uno o più giornate e scegliere l’orario 10:30-11:30 oppure 11:30-12:30, specificando se si preferisce la conversazione in italiano o il tandem italiano-arabo.


Data inizio: 26/03/2018 - Data fine: 28/05/2018
Pagina 1 di 10