Martedì, 19 Maggio 2020 09:34

Le parole dell'arte. L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche, sensoriali e culturali In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Le parole dell’arte è un nuovo progetto didattico di intercultura che, elaborato nell’ambito della consolidata collaborazione fra l’Istituzione Biblioteche Centri culturali di Roma e la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, è destinato ai migranti iscritti ai corsi di italiano nelle biblioteche.
Mediante l’utilizzo di alcune parole chiave dell’arte (ad esempio arco, colonna, marmo, bronzo, disegno, scultura, terracotta) si intende ampliare e arricchire il percorso di apprendimento della lingua italiana. Parallelamente, grazie alla conoscenza di alcuni dei musei civici e di alcuni luoghi simbolo della città, i migranti entrano in contatto con il patrimonio culturale di Roma in una prospettiva di confronto con le culture dei propri paesi di provenienza.
Il progetto è stato riformulato in relazione all’emergenza sanitaria con modalità a distanza fino alla metà di giugno 2020, con le alunne e gli alunni dei corsi di italiano online.

Le parole dell’arte è un nuovo progetto didattico di intercultura che, elaborato nell’ambito della consolidata collaborazione fra l’Istituzione Biblioteche Centri culturali di Roma e la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, è destinato ai migranti iscritti ai corsi di italiano nelle biblioteche.
Mediante l’utilizzo di alcune parole chiave dell’arte (ad esempio arco, colonna, marmo, bronzo, disegno, scultura, terracotta) si intende ampliare e arricchire il percorso di apprendimento della lingua italiana. Parallelamente, grazie alla conoscenza di alcuni dei musei civici e di alcuni luoghi simbolo della città, i migranti entrano in contatto con il patrimonio culturale di Roma in una prospettiva di confronto con le culture dei propri paesi di provenienza.
Il progetto è stato riformulato in relazione all’emergenza sanitaria con modalità a distanza fino alla metà di giugno 2020, con le alunne e gli alunni dei corsi di italiano online.

Iniziativa riservata ai corsisti delle Biblioteche di Roma

Il primo a partire sarà il progetto del Museo Napoleonico, gemellato con la Biblioteca Marconi e con la Biblioteca Valle Aurelia

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Martedì, 19 Maggio 2020
  • data fine: Venerdì, 12 Giugno 2020
  • Depubblicazione homepage: Sabato, 13 Giugno 2020
Letto 245 volte
Leila D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.