Martedì, 10 Marzo 2015 15:34

Con altri occhi. Premio Mutti-Amm per il cinema migrante

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Con altri occhi. Premio Mutti-Amm per il cinema migrante è un concorso nazionale dedicato ai registi migranti e ai film sull’immigrazione in Italia realizzati da giovani autori di qualsiasi nazionalità. Il bando resterà aperto dalla data della sua pubblicazione fino al 30 aprile 2015.

Con altri occhi. Premio Mutti-Amm per il cinema migrante è un concorso nazionale dedicato ai registi migranti e ai film sull’immigrazione in Italia realizzati da giovani autori di qualsiasi nazionalità. Il bando resterà aperto dalla data della sua pubblicazione fino al 30 aprile 2015.

Associazione Amici di Giana, Officina Cinema Sud Est, Fondazione Cineteca di Bologna e
Archivio delle Memorie Migranti (AMM), con il sostegno di Fondazione lettera27 e la collaborazione di Prendiamo la Parola, indicono la 6° edizione del Premio Mutti-AMM, dedicato a registi migranti residenti in Italia e a film sulle memorie migranti realizzati da giovani autori.

Il premio è articolato in due sezioni:

Sezione premio per i registi migranti
Il premio è rivolto ad autori migranti provenienti da Asia, Africa, Est Europa, Balcani, Centro e
Sud America e Medio Oriente e residenti nel territorio italiano da almeno 12 mesi. Il premio consiste in un contributo in denaro pari a Euro 15.000 (quindicimila) destinato all’effettiva realizzazione entro e non oltre il 30.06.2015 del progetto selezionato.

Sezione premio alle memorie migranti
Il premio è destinato a film realizzati da giovani autori di qualsiasi nazionalità, ma residenti in Italia, che non abbiano superato il 30° anno di età alla data di scadenza del bando.
I film dovranno essere stati realizzati dopo il 1° gennaio 2012. Il tema dei film, siano essi cortometraggi o lungometraggi di qualsiasi genere (animazione, documentario di creazione o finzione) dovrà essere l’immigrazione in Italia. Il premio consiste in un contributo in denaro pari a Euro 1000 (mille) al regista del film premiato.

Il bando resterà aperto dalla data della sua pubblicazione fino al 30 aprile 2015.
 
Il bando si può scaricare al seguente link: www.cinetecadibologna.it

Per info:
Associazione Amici di Giana: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cineteca di Bologna: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Archivio delle Memorie Migranti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 1663 volte Ultima modifica il Giovedì, 30 Aprile 2015 13:01
Alice D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.