Lunedì, 23 Gennaio 2017 13:38

Chi è Yunus Emre

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mercoledì 25 gennaio 2017 alle ore 18 si terrà la conferenza Chi è Yunus Emre? presso l’Istituto Yunus Emre Centro Culturale Turco, in via Lancellotti 18. L’Istituto Yunus Emre, che dal 2014 organizza molte attività come Centro Culturale Turco a Roma, ospiterà il Prof. Turan Karataş, Preside della Facoltà di Lettere dell’Università Karamanoğlu Mehmetbey di Konya, il quale esporrà la vita, le opere e la filosofia del mistico e poeta popolare Yunus Emre vissuto nel XIII secolo.

Mercoledì 25 gennaio 2017 alle ore 18 si terrà la conferenza Chi è Yunus Emre? presso l’Istituto Yunus Emre Centro Culturale Turco, in via Lancellotti 18. L’Istituto Yunus Emre, che dal 2014 organizza molte attività come Centro Culturale Turco a Roma, ospiterà il Prof. Turan Karataş, Preside della Facoltà di Lettere dell’Università Karamanoğlu Mehmetbey di Konya, il quale esporrà la vita, le opere e la filosofia del mistico e poeta popolare Yunus Emre vissuto nel XIII secolo.

Durante la conferenza la Direttrice dell’Istituto Sevim Aktaş racconterà le ragioni secondo cui è stato scelto il nome Yunus Emre per l’Istituto soffermandosi sull’importanza di Yunus Emre dal punto di vista della cultura popolare e dell’amore per l’umanità del poeta mistico. Yunus Emre, uno dei poeti più amati della letteratura popolare turca e argomento di studi di molti ricercatori, è conosciuto come il poeta che ha utilizzato meglio il turco dell’Anatolia.
La conferenza si concluderà con una conversazione sui temi che hanno incuriosito gli ospiti partecipanti.


Yunus Emre Enstitüsü Roma
Via Lancellotti 18
Tel. 06 455 080 20
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Mercoledì, 25 Gennaio 2017
  • data fine: Mercoledì, 25 Gennaio 2017
  • Indirizzo: Via Lancellotti 18 roma
Letto 1355 volte Ultima modifica il Martedì, 31 Gennaio 2017 12:15
Show Street View
Leila D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.