Mercoledì 1 giugno 2016 alle ore 18.30 presso la libreria Lo Yeti, via Perugia 4, si terrà la presentazione del libro per bambini Il Piccolo principe nero, fiaba illustrata di Maurizio Mequio. Un principe venuto da lontano, da un altro pianeta, forse una sirena o un pezzo di legno, un Pinocchio sopravvissuto al Mediterraneo. L'autore presenterà il romanzo raccontandolo come si raccontano le favole ai bambini, per poi parlare insieme della tematica dei minori stranieri non accompagnati in Italia. Sarà presente Franco Durelli, autore di alcune opere esposte e curatore della mostra itinerante.

Pubblicato in Libri

Domenica 21 maggio alle 11.30 laFeltrinelli di via Appia Nuova 427, Amref presenterà il libro Il Viaggio di Sama e Timo, di Miriam Dubini (Collana Il Battello a Vapore, Piemme ed., 2017). In piena notte Sama deve lasciare il suo villaggio per un viaggio lungo e pericoloso. All’insaputa di tutti Sama nasconde sotto il vestito una gabbietta. Dentro c’è Timo, il primo gatto clandestino. Viaggeranno insieme sognando una vita senza guerra! il libro è stato scelto da Amref per celebrare i suoi 60 anni di attività e perché ben si presta a spiegare ai più piccoli, ma pure ai loro genitori, che esiste un'Africa di cui spesso ci si dimentica.Sarà presente l'autrice. Età consigliata dai 9 agli 11 anni.

Pubblicato in Libri

In occasione della Notte Europea dei Ricercatori, venerdì 29 settembre 2017 alle ore 21, la libreria L'Altracittà, Via Pavia 106, in collaborazione con il CNR, propone la presentazione del libro Effetto serra, effetto guerra, (Chiarelettere, 2017) di Grammenos Mastrojeni e Antonello Pasini. Quanto i cambiamenti climatici influiscono sulle migrazioni e sulle crisi internazionali? Più il deserto avanza più le ondate migratorie aumentano. Più cresce il pericolo di guerre. Dobbiamo prepararci ad affrontare il rischio climatico non solo nella gestione del territorio italiano, ma anche nelle scelte geopolitiche. Intervengono gli autori Grammenos Mastrojeni (diplomatico) e Antonello Pasini (ricercatore IIA-CNR). Modera l’incontro Antonio Cianciullo (La Repubblica).

Pubblicato in Libri

Mercoledì 3 aprile 2019 alle ore 19, la Libreria Giufà, via degli Aurunci 38, Roma, ospiterà la presentazione del libro di Agus Morales, Non siamo rifugiati – Viaggio in un mondo di esodi (Einaudi). Morales dialogherà con Eleonora Camilli, giornalista di Redattore Sociale, raccontando le storie raccolte con Medici Senza Frontiere in Africa e Medio Oriente di chi scappa da guerre e violenze.

Pubblicato in Libri

Sabato 14 dicembre 2013 a partire dalle ore 17 Soccorso Sociale per i Palestinesi, Via Ostiense 152/B, organizza una serata di solidarietà a favore dei Palestinesi nei campi profughi in Libano che attualmente, e con difficoltà, ospitano migliaia di rifugiati palestinesi dalla Siria. Parteciperanno: Wasim Dahmash, docente di lingua e letteratura araba, Univ. di Cagliari, che presenterà il libro Mia cugina Condoleezza e altri racconti di Mahmud Shukair (ed. Q); Luisa Morgantini, presidente Assopace Palestina, vice-presidente del Parlamento europeo; Maurizio Musolino, portavoce Associazione Per non dimenticare Sabra e Chatila. Proiezione di video, mercatino e buffet a fine dibattito.

Pubblicato in Mondo arabo

Giovedì 16 novembre 2017 dalle ore 18 alle ore 20 Casetta Rossa, via G.B. Magnaghi 14, presenta il primo appuntamento di 'la Casetta che accoglie' la rassegna dedicata ai temi della migrazione e alle buone pratiche di accoglienza.Primo appuntamento con la proiezione di Portami via. In viaggio dal Libano all’Italia con una famiglia siriana, tenendosi per mano' alla presenza della regista Marta Santamato Cosentino e Stefania Mascetti, giornalista di Internazionale e volontaria della Comunità di Sant’Egidio.

Pubblicato in Mondo arabo

Venerdì 19 gennaio 2018 alle ore 20 presso la Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo in viale Opita Oppio 45, si terrà la presentazione del libro Matrimonio Siriano. Sarà l’autrice, la giornalista di Rainews24 Laura Tangherlini, a raccontare la nascita e lo sviluppo del suo libro-reportage sulla Siria e ad illustrare in parole, immagini e musica il suo viaggio da neo-sposa, durante il quale ha portato, insieme al marito, aiuti concreti a 150 piccoli profughi siriani. Questo suo lavoro, rappresenta un’importante testimonianza su una realtà ed una verità troppo spesso ignorate dai mass media.

Pubblicato in Mondo arabo

Fin dal 2009, Makì - Sapori del mondo è un progetto trasversale alle attività di Laboratorio 53 nato a Roma dall'incontro e la convivenza con migranti, richiedenti asilo e rifugiati. Maquis è il nome francese di un tipo di ristorante diffuso in tutta l'Africa occidentale. Si tratta di luoghi popolari d'incontro, scambio e svago. Generalmente non sono segnalati e non c'è nulla che identifica la loro funzione. È un po' come stare a casa, sono luoghi familiari creati dalle mani esperte di cuochi. Si mangia e si beve mentre si ascoltano i racconti e si sorseggia il karkadè.

Pubblicato in Cucina e ristoranti

Hummustown è un progetto gestito da rifugiati siriani che preparano, confezionano e distribuiscono cibo siriano in giro per Roma e dintorni. L'obiettivo principale del progetto è quello di aiutare i rifugiati siriani a ottenere l'indipendenza economica offrendo loro un lavoro dignitoso.

Pubblicato in Cucina e ristoranti

In occasione del Giubileo della Misericordia sarà inaugurata giovedì 17 dicembre 2015 alle ore 19 presso la Chiesa S. Andrea al Quirinale, Via del Quirinale, la mostra fotografica Rifugiati. Un incontro che apre alla solidarietà. La mostra, aperta per tutta la durata dell’anno giubilare, è composta da fotografie di rifugiati scattate nei campi profughi in Congo e Siria accompagnate da testi, con testimonianze dirette, sia in italiano che in inglese.

Pubblicato in Mostre
Pagina 29 di 37